Qual è l'antefatto?
Perché si parla oggi di crimini di guerra?
Chi ritiene che Putin sia un criminale di guerra?
La guerra, di per sé, non è già un crimine?
Le norme in materia bellica sono sempre esistite?
Sono state le Guerre mondiali a rendere inevitabile la ricerca di uno statuto comune?
Quando nascono i concetti di crimine di guerra e crimini contro l’umanità?
Quali sono i tribunali internazionali esistenti?
'Crimine di guerra' è sinonimo di 'Crimine contro l'umanità'?
Quali sono i crimini di guerra?
Quali sono i crimini contro l’umanità?
Qual è la pena massima prevista per i crimini di guerra?
Il procedimento per arrivare ad una condanna è semplice?
Il concetto di 'crimine di guerra' è aperto ad interpretazioni?
L’Italia ha mai commesso crimini di guerra?
La strage di Domenikon
1.500 segnalazioni
Succederà lo stesso anche a Putin?
Quali sono le possibili accuse nei confronti di Putin?
Sarebbe la Corte penale internazionale a giudicare il presidente russo?
Quali altri organismi potrebbero giudicarlo?
Quale pena rischierebbe Putin?
Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(1/22)
Qual è l'antefatto?

La Corte penale internazionale ha aperto un'indagine per presunti crimini di guerra commessi dalla Russia nell'ambito dell'invasione dell'Ucraina, iniziata alle prime ore del 24 febbraio 2022. Ad annunciarlo è stato uno dei giudici istruttori della Corte, Karim A. Khan, all'inizio di marzo 2022. Da Leopoli, dove si è recato in seguito per cercare di ottenere più informazioni per l'indagine, ha aggiunto che ci sarebbero "motivi fondati" a sostegno di questa tesi.

Ma cosa sono i "crimini di guerra" e Putin può davvero finire sotto processo?

Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(2/22)
Perché si parla oggi di crimini di guerra?

È stato il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, a nominare i crimini di guerra e a palesare la possibilità di un'accusa in tal senso contro Vladimir Putin, all'indomani del bombardamento russo dell'ospedale di Mariupol, che avrebbe causato numerose vittime e feriti. Zelensky ha definito l’attacco un "crimine di guerra", come aveva fatto nei giorni precedenti per altri bombardamenti russi contro edifici civili ucraini.

Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(3/22)
Chi ritiene che Putin sia un criminale di guerra?

Anche Joe Biden, presidente degli Stati Uniti, ha detto la sua in merito. "Signor presidente, dopo tutto quello che abbiamo visto sarebbe pronto a definire Putin un criminale di guerra?” gli è stato chiesto da una giornalista. Dopo un iniziale “no”, il Commander in Chief è tornato sui suoi passi e ha cambiato risposta: “Oh, sì, credo sia un criminale di guerra”, ha dichiarato.

Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(4/22)
La guerra, di per sé, non è già un crimine?

No, in realtà la guerra non viene considerata un crimine dal diritto internazionale, ma questo non significa che in essa non esistano delle regole, ovvero non ci siano comunque dei principi normativi che la regolano e che sono vincolanti per gli Stati che sono coinvolti in un conflitto. Tali principi si basano su alcuni diritti inalienabili, primi tra tutti quelli del rispetto e della tutela della dignità e della vita umana. Quando tali diritti vengono vulnerati, è lecito parlare di crimini di guerra, ma la guerra in sé è comunque prevista in molti statuti ed è quindi "legale".

Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(5/22)
Le norme in materia bellica sono sempre esistite?

Sembrerebbe che già gli antichi Romani avessero chiaro il concetto di "onore delle armi", ossia il rispetto del nemico: tale principio avrebbe regolato, con alcune eccezioni, la maggior parte delle relazioni belliche del passato, per lo meno tra nobili e militari di alto rango. Eppure, già nella 2ª metà del 1800, si fa evidente la necessità di mettere nero su bianco degli accordi tra gli Stati da far valere in caso di guerra, accordi che poi confluiranno nelle celebri Convenzioni di Ginevra: i principi che ne sono alla base tutelano e garantiscono, ad esempio, il rispetto del personale civile (i giornalisti, tra gli altri) non coinvolto nel conflitto e prevedono il divieto di colpire coloro che soccorrono un ferito.

Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(6/22)
Sono state le Guerre mondiali a rendere inevitabile la ricerca di uno statuto comune?

Le due guerre mondiali sono state un periodo buio per l’umanità, un momento della storia in cui l'onore delle armi sembrò definitivamente venir meno. Basti pensare all'Olocausto, all'uso delle armi chimiche e allo sterminio incontrollato di prigionieri e civili. Al termine del 2º conflitto mondiale, quindi è più che evidente la necessità di norme che limitassero le azioni dei vari Paesi durante eventuali altri conflitti futuri.

Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(7/22)
Quando nascono i concetti di crimine di guerra e crimini contro l’umanità?

Sono le quattro Convenzioni di Ginevra del 1949 ad introdurre chiaramente i concetti di crimine di guerra e crimine contro l'umanità, fino a quel momento termini apparentemente vaghi e un po' astrusi. Oltre alla tutela dei civili, le Convenzioni introducono altri aspetti importanti: qualunque Stato firmante ha l'obbligo di perseguire, arrestare e processare gli accusati di crimini di guerra. E ogni Stato può farlo, indipendentemente dalla sua nazionalità, dalla nazionalità della vittima e dal luogo in cui il crimine è stato compiuto.
Finora solo la Spagna ha fatto ricorso al principio della "giurisdizione universale", per processare il dittatore cileno Augusto Pinochet.

Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(8/22)
Quali sono i tribunali internazionali esistenti?

Dopo decenni di interminabili trattative, nel 1998 a Roma viene firmato lo Statuto della Corte penale internazionale. Il documento stabilisce che l’organismo competente in caso di crimini di guerra è la Corte penale internazionale dell'Aia, quella che attualmente ha aperto l'indagine su Putin. All'Aia ha sede anche un'altra corte, quella internazionale di giustizia dell'ONU. La differenza tra i due organismi sembrerebbe un nonnulla, eppure è sostanziale, soprattutto per quanto riguarda l'attuale conflitto Russo-ucraino. La Corte internazionale di giustizia dell'ONU, infatti, giudica l'operato dei Paesi, mentre a giudicare i singoli individui è, invece, la Corte penale internazionale.

Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(9/22)
'Crimine di guerra' è sinonimo di 'Crimine contro l'umanità'?

Un'altra sostanziale differenza riguarda i "crimini di guerra" e i "crimini contro l'umanità", due concetti spesso confusi tra loro. Entrambi i crimini sono violazioni dei valori di base della comunità internazionale, ma mentre i primi riguardano le azioni contrarie al diritto bellico, cioè che violano le leggi che regolano i comportamenti civili e militari nel caso di un conflitto, i secondi riguardano gli atti di violenza e gli abusi che vengono perpetrati contro la popolazione civile (deportazioni, torture, uccisioni di massa, ecc.).

Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(10/22)
Quali sono i crimini di guerra?

Si considerano crimini di guerra, ad esempio, quegli attacchi militari che risultano deliberati e sistematici e che colpiscono obiettivi civili e le azioni derivate dall’uso di armi speciali, come, per esempio, le bombe a grappolo utilizzate nelle zone di Kharkiv e contro un asilo a Okhtyrka, nell’est dell’Ucraina, e le bombe termobariche sganciate in aree densamente popolate dai civili. Altri esempi di crimini di guerra comprendono il maltrattamento dei prigionieri di guerra e l’uccisione degli ostaggi.

Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(11/22)
Quali sono i crimini contro l’umanità?

Tra i crimini contro l'umanità rientrano, ad esempio, la schiavitù, la deportazione della popolazione, la tortura, la persecuzione contro un gruppo o una collettività dotati di propria identità per ragioni politiche, razziali, nazionali, etniche, culturali, religiosi o di genere, l'Apartheid e qualsiasi altro atto inumano diretto a provocare intenzionalmente grandi sofferenze o gravi danni all’integrità fisica o alla salute fisica o mentale degli individui, come stabilisce l'articolo 7 dello Statuto di Roma.

Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(12/22)
Qual è la pena massima prevista per i crimini di guerra?

Al termine dei processi di Norimberga, i gerarchi nazisti, giudicati colpevoli dei più gravi casi d'accusa, vennero condannati a morte. Oggi la condanna a morte non è più prevista: la pena massima è l'ergastolo. L'entità della pena dipende, comunque, da vari fattori, tra cui la gravità dei reati commessi, e c'è anche un altro aspetto fondamentale da considerare e che non può essere sottovalutato: per poter essere condannato, l'imputato deve essere fisicamente presente in aula, non può essere contumace.

Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(13/22)
Il procedimento per arrivare ad una condanna è semplice?

In realtà, la storia ci insegna che non è così facile essere accusati e poi condannati per crimini di guerra, tanto che sono molti i casi in cui tali violazioni del diritto bellico sono rimaste impunite.

Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(14/22)
Il concetto di 'crimine di guerra' è aperto ad interpretazioni?

Nel corso della storia moderna, tra i più famosi procedimenti promossi contro i criminali di guerra ci sono stati i processi di Norimberga contro i gerarchi nazisti, a cui si affiancarono quelli di Tokio contro i giapponesi. Ma, mentre la condanna dell’operato dei nazisti è un fatto quasi unanimemente condiviso, l’episodio che effettivamente mise fine alla II Guerra mondiale non genera lo stesso accordo. Le due bombe atomiche, sganciate sulle città di Hiroshima e Nagasaki, pur essendo considerate dai più come l’epilogo necessario per porre fine a una guerra che era costata milioni di vite, in linea di principio potrebbero rientrare nella definizione di “crimine di guerra”, in quanto venne violato il divieto di colpire obiettivi civili che era già vigente all’epoca.

Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(15/22)
L’Italia ha mai commesso crimini di guerra?

La guerra intrapresa dall'Italia in Etiopia è un altro esempio di crimine di guerra per cui il nostro paese non è stato mai condannato. L’uso delle armi chimiche era proibito dai protocolli di Ginevra, che l'Italia aveva sottoscritto, ma l'Italia di Mussolini partì alle volte del paese africano armata di mille tonnellate di iprite, un gas che provoca il soffocamento e poi la morte, e 60.000 tonnellate di granate ad arsine, un composto dell'arsenico.

Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(16/22)
La strage di Domenikon

Sempre agli italiani si riconduce un altro caso di crimine di guerra che rimase impunito, conosciuto come la strage di Domenikon, un paesino della Tessaglia in Grecia, colpito da bombe incendiarie lanciate dalle truppe italiane. Era la risposta impari ad un attacco di partigiani greci a una colonna italiana, in cui persero la vita 9 soldati. La rappresaglia fu sproporzionata: 150 uomini sopra i 14 anni furono catturati dalle truppe italiane e fucilati nel cuore della notte. Nessuno fu mai portato davanti a un giudice per quest'azione.

Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(17/22)
1.500 segnalazioni

Si stima ci siano state circa 1500 segnalazioni di crimini di guerra contro il nostro paese, inviate a una commissione speciale dell'ONU, e s0no state tutte respinte, così come non sono mai giudicati come crimini di guerra i campi di concentramento fascisti per i civili in Iugoslavia e la morte di 5-10mila italiani finiti nelle foibe a opera dei partigiani iugoslavi di Tito.

Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(18/22)
Succederà lo stesso anche a Putin?

Il presidente russo Vladimir Putin potrebbe essere chiamato a rispondere dei presunti crimini perpetrati nel conflitto con l’Ucraina, nel caso in cui, come affermato da Karim Khan, nel corso delle indagini si riscontrasse una base ragionevole per "ritenere che crimini di guerra o contro l'umanità siano stati commessi durante l'invasione russa dell'Ucraina.”

Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(19/22)
Quali sono le possibili accuse nei confronti di Putin?

Putin potrebbe essere accusato di aver violato il diritto bellico e le convenzioni internazionali e sarebbe giudicato secondo il principio della “responsabilità del comando”, poiché, in quanto leader, deve rispondere personalmente per le azioni dei suoi subordinati sul campo di battaglia.

Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(20/22)
Sarebbe la Corte penale internazionale a giudicare il presidente russo?

La Corte penale internazionale, come abbiamo visto, è l'organismo sovranazionale competente per deliberare sui casi di crimini di guerra e crimini contro l’umanità commessi da persone fisiche e, in teoria, dovrebbe essere l'organo deputato a giudicare Putin. Ma sarebbe davvero così? A parte il fatto che per poter essere condannato Putin dovrebbe essere fisicamente presente dinanzi alla corte (ossia, essere stato arrestato), cosa che almeno al momento sembra poco fattibile, c'è da considerare che sia la Russia che gli USA non riconoscono quest’organismo, non avendo mai ratificato il Trattato di Roma.

Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(21/22)
Quali altri organismi potrebbero giudicarlo?

Secondo gli esperti ci sarebbero altre opzioni. Nel passato, per esempio nel caso del processo a Slobodan Milosevic per i crimini commessi nella ex Jugoslavia, l’ONU ha costituito un apposito tribunale internazionale. Questo tribunale internazionale potrebbe, in alternativa, non essere soggetto all'ONU, ma riferire a un gruppo di Stati come quelli della NATO. Un'altra possibilità sarebbe far sì che Putin venga giudicato in uno di quegli stati che ha già avviato delle inchieste e che nel suo ordinamento prevede una legge nazionale che permetta di perseguire i crimini di guerra, come, ad esempio, la Germania.

Intrattenimento
Putin può essere accusato e processato per crimini di guerra?
(22/22)
Quale pena rischierebbe Putin?

Qualunque sia la via procedurale scelta, Putin rischierebbe di essere condannato al carcere a vita, uno scenario che, al momento, per gli esperti sembra improbabile. Provare le eventuali responsabilità dei crimini di guerra è un processo lungo e complesso e potrebbe anche risolversi in un nulla di fatto. Una possibile conclusione potrebbe essere, infatti, che alla fine non venga incriminato nessuno, né tra i leader militari né tra i membri del governo russo.

Más para ti