Joe Biden: dati alla mano, piace meno di Donald Trump?

Tempi duri per lo zio Joe
Toccando il fondo
Inferiore a Trump
Partiva meglio
Biden è affondato, Trump è rimasto basso
Malessere
Limitato e indifeso
Inflazione e prezzi del gas
Crisi del latte artificiale
Bloccato
Alla Corte Suprema
Guerra in Ucraina
La pandemia non è finita
Prepararsi per il midterm
Troppo poco e troppo tardi?
Aspettando il 2024
Tempi duri per lo zio Joe

Solo il 41% degli americani approva la performance di Joe Biden come Presidente degli Stati Uniti. Lo ha rivelato un sondaggio di Gallup a fine maggio.

Toccando il fondo

Altri, come Associated Press, collocano l'approvazione di Joe Biden addirittura al 39%. Ma una cosa è certa, questo è il punteggio più basso che Biden abbia mai registrato da quando è diventato presidente.

Inferiore a Trump

Ha un indice di gradimento inferiore rispetto al suo predecessore, Donald Trump, nello stesso arco di tempo. Nel maggio 2018, il 45° presidente degli Stati Uniti ha avuto un indice di gradimento del 42%.

Partiva meglio

La CNN osserva che Biden ha iniziato la sua presidenza con un tasso di approvazione del 57%, mentre il punto di partenza di Trump era solo del 44%.

Biden è affondato, Trump è rimasto basso

Da allora, i numeri di Biden (almeno secondo Gallup) sono costantemente diminuiti, mentre Trump è rimasto all'interno dello stesso intervallo per la maggior parte della sua amministrazione, prima di precipitare al 34% verso il finale.

Malessere

Secondo il sito web Politico, ci sarebbe un crescente timore alla Casa Bianca che l'eredità di Biden possa essere simile a quella di Carter, un presidente democratico di un mandato la cui amministrazione è stata inondata da una miriade di problemi interni e stranieri.

Limitato e indifeso

Crisi dopo crisi, sottolinea Politico, l'amministrazione Biden è apparsa limitata nelle sue azioni o impotente nei suoi sforzi. Questa è stata fonte di delusione per i sostenitori democratici e benzina per accendere i motori dei rivali politici di Biden.

Inflazione e prezzi del gas

A proposito di benzina, l'aumento dei prezzi del carburante, accompagnata dalla peggiore inflazione che ha colpito gli Stati Uniti da decenni, non sta giocando a favore del Presidente. E non è l'unico fattore.

Crisi del latte artificiale

La carenza di latte in polvere per bambini mostra che una delle più grandi economie del mondo non è in grado di affrontare la grave crisi di disponibilità di alimenti.

Bloccato

Un altro fattore determinante per la discesa del consenso di Biden è un Congresso troppo bloccato e diviso per apportare riforme importanti, come cambiamenti radicali nella regolamentazione della sicurezza delle armi.

Alla Corte Suprema

La Corte Suprema, poi, è gremita di conservatori ed è focalizzata su temi come il possibile ribaltamento delle leggi sull'aborto a livello federale.

Guerra in Ucraina

L'invasione russa dell'Ucraina ha portato le relazioni della Russia con l'Europa occidentale e gli Stati Uniti a un nuovo minimo. Inoltre, cresce la tensione con la Cina.

La pandemia non è finita

E, naturalmente, la pandemia di Covid-19, iniziata durante il governo di Donald Trump, non si è davvero conclusa, nonostante un atteggiamento molto più rilassato nei suoi confronti nella maggior parte dei paesi.

Prepararsi per il midterm

Per rimediare a questa situazione, fonti hanno detto a NBC News che Biden e il suo team stanno cercando di elaborare strategie per migliorare l'opinione pubblica con solo pochi mesi rimasti per le elezioni del mid-term.

Troppo poco e troppo tardi?

Secondo quanto riferito, Biden vuole uscire di più, viaggiare e mettere in mostra i progressi compiuti durante il suo mandato alla Casa Bianca. Tuttavia, si teme che questo sia troppo poco e che lo stia facendo troppo tardi.

Aspettando il 2024

Con Biden in cerca di rielezione nel 2024, e indipendentemente da chi si opporrà il presidente in carica, una cosa è certa: le cose sembrano tristi per lo zio Joe.

Más para ti