La voce principale del conservatorismo estremo
Tucker Carlson Tonight
Di famiglia benestante
Un giornalista serio...
... e una star della televisione (un po' meno seria)
Il programma di attualità più visto negli Stati Uniti
Un podcast e vari documentari
Il volto di Fox News
Critiche a Tucker
Riduzionismo conservatore
Misogino, islamofobo, troll
Opinioni estremiste
Ha messo in discussione i vaccini contro il Covid
Uso di mascherine
Contraddicendo se stesso
La 'Grande Sostituzione'
Discorso contro l'immigrazione
La supremazia bianca non esiste (secondo Tucker Carlson)
Intervista con Kyle Rittenhouse
Un ragazzo di 17 anni con un fucile d'assalto
L'attacco al Campidoglio degli Stati Uniti
Il cosiddetto 'America First'
Mettere in discussione le elezioni presidenziali
Le elezioni
Presidente Carlson?
Il candidato perfetto del Partito Repubblicano
Candidato solo se fosse
'Tucker Carlson 2024'... non è impossibile
Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(1/28)
La voce principale del conservatorismo estremo

Tucker Carlson è una delle principali voci del conservatorismo (estremo) negli Stati Uniti. Presentatore di un popolare programma su Fox News, c'è chi crede che Carlson (il principale difensore di Donald Trump in televisione) potrebbe avere la possibilità di raggiungere la Casa Bianca.  Ma chi è questa nuova star dell'universo ultraconservatore americano?

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(2/28)
Tucker Carlson Tonight

Attualmente il giornalista presenta il 'Tucker Carlson Tonight', il programma televisivo più visto del canale via cavo Fox News. La rivista TIME lo ha descritto come "il conservatore più potente degli Stati Uniti".

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(3/28)
Di famiglia benestante

Tucker Swanson Carlson è nato nel 1969 a San Francisco, California. Suo padre era un giornalista e un ambasciatore degli Stati Uniti e la sua matrigna l'erede di una società del settore alimentare. Passò la sua infanzia e la sua giovinezza tra collegi e country club nel sud della California. Un ragazzo dell'alta società.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(4/28)
Un giornalista serio...

Tucker Carlson divenne presto famoso nel mondo del giornalismo, scrivendo per pubblicazioni come The Reader’s Digest, Esquire, Slate, The New Republic e The Wall Street Journal. Le sue origini lavorative, quindi, afferiscono al giornalismo più onorevole.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(5/28)
... e una star della televisione (un po' meno seria)

Rapidamente diede il salto alla televisione, passando a lavorare per canali di notizie come la CNN e MSNBC. E, come spesso accade in televisione, al giornalismo puro si affiancò lo spettacolo.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(6/28)
Il programma di attualità più visto negli Stati Uniti

Secondo il sito 'The Hill', il programma 'Tucker Carlson Tonight' ha una media di quattro milioni di spettatori per puntata, una cifra che batte tutti i record di ascolto, se la compariamo con il resto dei canali di notizie degli Stati Uniti. Con il successo del suo programma, aumenta la sua popolarità e diventa uno dei giornalisti più influenti degli Stati Uniti.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(7/28)
Un podcast e vari documentari

Nel 2021, Fox News annunciò che avrebbe lanciato un podcast di Tucker Carlson e una serie di documentari che lo avrebbero visto nelle ve lui come presentatore.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(8/28)
Il volto di Fox News

Il conduttore di 'Tucker Carlson Tonight' è, forse, il volto più noto del canale di notizie americano. Nell'immagine, possiamo vederlo (a destra) sul set del programma mattutino 'Fox & Friends'.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(9/28)
Critiche a Tucker

Come è facile prevedere, Tucker Carlson non gode di un favore unanime: è stato (ed è) oggetto di numerose critiche.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(10/28)
Riduzionismo conservatore

L'ex presentatore di 'The Daily Show', Jon Stewart, ha criticato Tucker Carlson all'inizio degli anni 2000 per "ridurre il dibattito pubblico ad una lista di argomenti", con un netto pregiudizio conservatore e un intento manipolatore. Lo fece di fronte allo stesso Tucker Carlson, che lo aveva invitato al programma 'Crossfire' della CNN che allora presentava.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(11/28)
Misogino, islamofobo, troll

Più recentemente, nel 2021, John Oliver, di 'Last Week Tonight' di HBO, lo ha definito "un teorico della cospirazione, un misogino, un islamofobo, un troll" ed il suo programma come "il principale contenitore negli Stati Uniti per trattare temi di conversazione sulla supremazia bianca".

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(12/28)
Opinioni estremiste

Tuttavia, la sua popolarità continua ad aumentare man mano che utilizza il suo programma televisivo per promuovere opinioni considerate da molti estremiste, anche all'interno della destra americana.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(13/28)
Ha messo in discussione i vaccini contro il Covid

Il giornalista di Fox News, per esempio, ha messo in dubbio i vaccini contro il Covid in Tucker Carlson Tonight. "Forse non funzionano e semplicemente non te lo stanno dicendo" ha detto il conservatore nel suo programma.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(14/28)
Uso di mascherine

Sempre per rimanere in tema Covid, Tucker Carlson dichiarò anche che l'uso di mascherine per ridurre la diffusione del virus "non ha base scientifica".

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(15/28)
Contraddicendo se stesso

Secondo Newsweek, ciò contraddirrebbe alcune precedenti dichiarazioni di Carlson: il  giornalista, infatti, aveva affermato di essere favorevole all'uso diffuso delle mascherine.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(16/28)
La 'Grande Sostituzione'

Un'altra posizione controversa promossa da Tucker Carlson nel suo programma è la "Grande Sostituzione", ovvero, l'idea che un'elite potente voglia sostituire la popolazione bianca dei paesi del primo mondo con immigrati "docili" provenienti da paesi poveri.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(17/28)
Discorso contro l'immigrazione

"Gli immigrati rendono il nostro paese più povero, più sporco e più diviso" ha dichiarato il controverso Carlson nel suo programma.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(18/28)
La supremazia bianca non esiste (secondo Tucker Carlson)

Il giornalista ha anche affermato che la supremazia bianca, cioè l'idea che la società occidentale ha un pregiudizio definito dai bianchi e, in particolare, dagli uomini bianchi eterosessuali, non sia altro che un inganno.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(19/28)
Intervista con Kyle Rittenhouse

Carlson è stato il primo giornalista a intervistare Kyle Rittenhouse dopo essere stato scagionato da tutte le accuse. Si tratta del giovane che la destra più estremista ha trasformato nell'emblema della lotta: uccise due persone in una manifestazione antirazzista.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(20/28)
Un ragazzo di 17 anni con un fucile d'assalto

Rittenhouse era un ragazzo bianco di soli 17 anni quando sparò a due persone con un fucile d'assalto nel bel mezzo delle manifestazioni di Black Lives Matter a Kenosha, Wisconsin. Tucker Carlson l'ha ricevuto sul suo set senza farsi problemi.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(21/28)
L'attacco al Campidoglio degli Stati Uniti

Il giornalista di Fox News ha condannato l'attacco al Campidoglio degli Stati Uniti del gennaio 2021, ma si è mostrato ambiguo nei confronti dei protagonisti di quell'assalto. "Non è avvenuto tutto solo perché gliel'ha detto l'ex presidente" ha sostenuto Carlson scagionando Trump.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(22/28)
Il cosiddetto 'America First'

"Sono cittadini americani che possono vedere cosa sta succedendo e trarne le proprie conclusioni", ha affermato Carlson.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(23/28)
Mettere in discussione le elezioni presidenziali

Molti sostenitori di Trump si sono sentiti appoggiati dai commenti di Tucker Carlson a mettere in discussione le elezioni presidenziali vinte da Biden. Nella foto, un fan del giornalista protesta a Las Vegas contro i risultati delle elezioni nel novembre 2020.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(24/28)
Le elezioni "ovviamente" non si sono svolte correttamente

"Se penso che le elezioni siano state corrette? Ovviamente non lo sono state". Ha detto Carlson in un'intervista alla rivista TIME.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(25/28)
Presidente Carlson?

'Politico' e altri siti di attualità hanno segnalato che Carlson, descritto come "il più importante sostenitore del trumpismo", non sembra avere davanti molti ostacoli per candidarsi alle elezioni presidenziali del 2024.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(26/28)
Il candidato perfetto del Partito Repubblicano

'Politico' afferma che esiste un consenso emergente all'interno del Partito Repubblicano che lo considera un candidato perfetto per le prossime elezioni.

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(27/28)
Candidato solo se fosse "l'ultima persona sulla Terra"

Ma il giornalista di Fox News ha detto che si candiderebbe alla presidenza degli Stati Uniti solo se fosse "l'ultima persona sulla Terra".

Il partito repubblicano lo sta considerando: sarà Tucker Carlson il successore di Trump?
(28/28)
'Tucker Carlson 2024'... non è impossibile

Tuttavia, chi avrebbe scommesso di vedere Trump alla Casa Bianca quando iniziò la corsa alle primarie del Partito Repubblicano? Tutto è possibile. Anche che sia Tucker Carlson a concorrere per la presidenza degli Stati Uniti. Tutto sommato, Trump ottenne successo come politico proprio così: ammaliando per anni il pubblico da star della TV.

Más para ti