Sei piedi sotto terra
Dove deve riposare Francisco Franco?
I resti di Benito Mussolini
I resti di Hitler
La mummia di Lenin
Il viaggio di Stalin
Mao Zedong in piazza Tienanmen
Pinochet a Valparaiso
Idi Amin Dada in Arabia Saudita
Leonidas Trujillo è finito a Madrid
Alfredo Stroessner sepolto in Brasile
Videla riposa in una tomba anonima
Il caso straordinario di Eva Peron
Il corpo perduto di Augusto Sandino
Fidel Castro a Santiago di Cuba
Bin Laden in mare
I più grandi dittatori della storia: dove sono sepolti?
(1/16)
Sei piedi sotto terra

Figure storiche terribili, crudeli, violente, spregevoli, megalomani, ma indiscutibilmente affascinanti, quelle dei dittatori. Della loro vita molto è noto, ma un dato, forse, ci sfugge: dove sono sepolti i loro corpi?

I più grandi dittatori della storia: dove sono sepolti?
(2/16)
Dove deve riposare Francisco Franco?

La tomba del dittatore spagnolo Francisco Franco si trovava nella Valle de los Caídos, una basilica faraonica eretta sulle montagne di Madrid, meta di pellegrinaggio soprattutto per l'estrema destra spagnola. Dopo una battaglia legale durata mesi, promossa dal governo spagnolo, le spoglie di Franco sono state riesumate e deposte in una tomba più discreta, nel cimitero del Pardo, a Madrid.

I più grandi dittatori della storia: dove sono sepolti?
(3/16)
I resti di Benito Mussolini

Per 12 anni il corpo di Benito Mussolini è stato spostato da un posto all'altro, prima che le autorità italiane smettessero di giocare a nascondino con i resti del leader fascista. Consegnarono quindi la salma alla famiglia e fu sepolto nel cimitero di San Cassiano nel comune di Predappio.

I più grandi dittatori della storia: dove sono sepolti?
(4/16)
I resti di Hitler

Hitler si uccise e le sue spoglie furono bruciate e sepolte dalle autorità sovietiche che avevano assediato Berlino. Nel 1970 i sovietici riesumarono il corpo e lo scaricarono nelle acque del fiume Biederitz, affluente dell'Elba.

I più grandi dittatori della storia: dove sono sepolti?
(5/16)
La mummia di Lenin

Nella Piazza Rossa di Mosca si trova ancora la mummia del leader della rivoluzione sovietica. Dal momento che fa parte della storia della Russia, i resti di Lenin molto probabilmente rimarranno sempre lì.

I più grandi dittatori della storia: dove sono sepolti?
(6/16)
Il viaggio di Stalin

Anche Stalin rimase per molti anni nella Piazza Rossa. Ma all'inizio degli anni '60, la sua popolarità diminuì, si allontanò da Lenin. Il corpo di Stalin è stato trasportato nella necropoli del Muro del Cremlino dove i suoi sostenitori vanno a trovarlo.

I più grandi dittatori della storia: dove sono sepolti?
(7/16)
Mao Zedong in piazza Tienanmen

Il leader del corpo della rivoluzione cinese si trova in un mausoleo in piazza Tienanmen dove è ancora venerato.

I più grandi dittatori della storia: dove sono sepolti?
(8/16)
Pinochet a Valparaiso

Il dittatore cileno Augusto Pinochet fu sepolto con tutti gli onori e rimane in una cappella di famiglia a Valparaiso.

Foto: En Todos Lados !!'s. - 07, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org

I più grandi dittatori della storia: dove sono sepolti?
(9/16)
Idi Amin Dada in Arabia Saudita

Idi Amin Dada, il dittatore che ha ispirato il film "L'ultimo re di Scozia", è sepolto in Arabia Saudita, dove si trovava in esilio. Alcuni politici ugandesi hanno rivendicato la sua eredità e sostenuto il ritorno dei resti di Idi Amin Dada nel suo paese d'origine. Ma la maggioranza della popolazione ugandese non conserva ricordi molto positivi del suo mandato.

I più grandi dittatori della storia: dove sono sepolti?
(10/16)
Leonidas Trujillo è finito a Madrid

L'esilio portò il dittatore dominicano Leonidas Trujillo (nella foto a destra) a essere sepolto nel cimitero del Pardo di Madrid.

I più grandi dittatori della storia: dove sono sepolti?
(11/16)
Alfredo Stroessner sepolto in Brasile

Altro caso di dittatore in esilio: la tomba del paraguaiano Alfredo Stroessner si trova nel cimitero comunale di Brasilia. La sua famiglia ha tentato, senza successo, di far rimpatriare il suo corpo per organizzare un funerale di stato.

I più grandi dittatori della storia: dove sono sepolti?
(12/16)
Videla riposa in una tomba anonima

Nel cimitero del Parco della Memoria di Buenos Aires si trova la tomba di Jorge Videla, il dittatore argentino. Ma il suo nome non è sulla lapide. C'è solo l'iscrizione della Famiglia Olmos. Si potrebbe dire che la vergogna lo ha perseguitato, fino alla tomba.

I più grandi dittatori della storia: dove sono sepolti?
(13/16)
Il caso straordinario di Eva Peron

Il corpo di Eva Peron fu imbalsamato ed esposto presso la sede del sindacato argentino CGT, finché i soldati non lo rubarono nel 1955. Lo nascosero in diversi luoghi, lo trasportarono in Italia e, nel 1971, lo rispedirono a Madrid, dove il generale Peron, era andato in esilio. Il suo corpo alla fine è tornato in Argentina e ora riposa nel cimitero della Recoleta, dove riceve numerose visite.

I più grandi dittatori della storia: dove sono sepolti?
(14/16)
Il corpo perduto di Augusto Sandino

Augusto Sandino, un eroe nazionale nicaraguense filo-guerrigliero, fu fucilato nel 1934 dal dittatore Anastasio Somoza e le sue spoglie non sono mai state trovate. Per vendetta, quando i sandinisti hanno ripreso il potere dopo una rivoluzione riuscita, i suoi avversari hanno scaricato il suo corpo in una discarica.

I più grandi dittatori della storia: dove sono sepolti?
(15/16)
Fidel Castro a Santiago di Cuba

Il leader della Rivoluzione Cubana è sepolto nel cimitero di Santa Ifigenia, a Santiago de Cuba, dal 2016.

I più grandi dittatori della storia: dove sono sepolti?
(16/16)
Bin Laden in mare

Il terrorista Osama Bin Laden è stato catturato e ucciso dalle forze speciali statunitensi. Secondo diverse testimonianze, il suo corpo fu gettato nell'oceano per evitare di erigere una tomba che potesse diventare luogo di pellegrinaggio per i suoi fanatici seguaci.

Más para ti