Risate e politica
Rivestendo un nuovo ruolo
Infanzia in Mongolia
Kvartal-95
Strada per
Attore e produttore
Fai ridere il comico
Cucina, balla e canta
L'amore per il cinema
Servo del popolo: la sua serie più famosa
Sposato con la sua amata dell'adolescenza
First Lady dell'Ucraina
La genetica del talento
Dalle barzellette alla politica
La serie come campagna elettorale
Una campagna ideata e portata avanti con intelligenza politica
Sorridere è la chiave
Le battute non sempre risolvono i problemi
Chi ride adesso Volodymyr Zelensky?
Fiducia e fermezza
A chi non piace Ze?
Ci sarà sempre il talento per farti ridere
Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(1/22)
Risate e politica

Fino al 2019, il nome di Volodymyr Zelensky, sesto e attuale presidente dell'Ucraina, era noto solo a coloro che ridevano delle sue battute nei paesi di lingua russa dell'ex Unione Sovietica. Tuttavia, questo comico di successo, nato in una famiglia come tante nella città ucraina di Krivói Rog, è diventato il presidente di un intero paese e una parte importantissima nell'attuale geostrategia mondiale.

Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(2/22)
Rivestendo un nuovo ruolo

Dopo aver visto l'attore Ronald Reagan diventare presidente degli Stati Uniti e Arnold Schwarzenegger  governatore della California, non sorprende che un comico, attore, showman e regista possa diventare capo di stato. Ma quali sono i punti chiave della vita di Volodímir Zelenski?

Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(3/22)
Infanzia in Mongolia

Volodya Zelensky è nato nella città ucraina di Krivoy Rog (allora parte dell'Unione Sovietica) nel 1978.Il futuro presidente ha trascorso quattro anni della sua infanzia in Mongolia, dove il padre fu inviato per lavoro. Tornò in Ucraina con la sua famiglia e iniziò a studiare in una scuola dove apprese a fondo la lingua inglese. Amava anche la lotta greco-romano e suonava il piano e la chitarra. Nell'ultimo anno di scuola, organizzò un gruppo KVN* e da lì iniziò a coltivare la sua passione per l'umorismo e lo spettacolo.

*KVN (Club of Funny and Witty) — è un gioco televisivo umoristico di squadra molto famoso ai tempi dell'Unione Sovietica.

Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(4/22)
Kvartal-95

Dopo aver completato gli studi, nel 1995, Volodymyr Zelensky entrò all'Istituto superiore di economia di Krivoy Rog nel corso di laurea in giurisprudenza. Ma non si è sforzato molto per diventare un avvocato. Già da studente, infatti, intraprese la carriera nel mondo della comicità e dello spettacolo con la sua partecipazione nella squadra KVN "Zaporozhye - Krivoy Rog - Transit", che vinse la Major League di questa competizione nel 1997. Quel successo lo portò a dar vita alla squadra " Kvartal-95", che continua ad essere il marchio di Zelensky.

Nella foto con Yuri Krapov: Instagram/@kvartal95official

Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(5/22)
Strada per "Vecherny kvartal" (Night Kvartal)

Nel 2003, un gruppo comico di grande successo e popolarità guidato da Volodymyr Zelensky venne invitato a partecipare a diversi show televisivi in varie catene. Lì, i talentuosi ragazzi guidati da Zelensky rivelarono tutto il loro potenziale. Presentarono in anteprima il programma "Vecherny Kvartal" (Night Kvartal), che superò rapidamente l'audience di altri grandi spettacoli televisivi di successo, come la versione in lingua russa di "The Comedy Club" e il già citato "KVN".

Nella foto con Oleg Koshev: Instagram/@kvartal95official

Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(6/22)
Attore e produttore

Il successo del programma di satira politica "Vecherny Kvartal" fu enorme e Volodymyr Zelensky divenne comproprietario della società "Kvartal-95" insieme ad alcuni compagni di scena. Il futuro presidente passa da comico a famoso produttore.

Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(7/22)
Fai ridere il comico

La società di produzione Kvartal-95, sotto la guida di Zelensky, lanciò diversi progetti televisivi: "Vecherny Kvartal", "Fight Club", "Ucraina, alzati" . Il team scrive sceneggiature per programmi TV come "Canzone dell'anno", il musical di Capodanno, film, grandi eventi. In Russia, Volodymyr Zelensky partecipò al lancio del famoso programma "Fai ridere il comico". Per il comico, la Russia non è quindi un territorio ostile, ma proprio il contrario.

Foto: Instagram/@kvartal95official

Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(8/22)
Cucina, balla e canta

Fino al 2018, Volodímir Zelensky partecipò a progetti comici come 'Mr. Cook', 'Ballando con le stelle', 'Fai ridere il comico', 'La notte di Kiev' e a concerti in Russia, affiancati da un'importante carriera cinematografica e televisiva.

Foto: Instagram/@kvartal95official

Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(9/22)
L'amore per il cinema

Tutto iniziò con la produzione di telefilm per famiglie come "Consuoceri" (2008), che riscosse un grande successo in Russia, in Ucraina e in altri paesi dell'ex Unione Sovietica. Nello stesso anno, Zelensky interpretò il dentista Igor nel film "No Love in the City", con la sceneggiatura preparata dalla sua società di produzione Studio Kvartal-95.

Foto: Instagram/@kvartal95official

Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(10/22)
Servo del popolo: la sua serie più famosa

È con il successo di 'Servant of the people', serie girata nel 2015 con Volodímir Zelenski nel ruolo principale del maestro Goloborodko, che il comico si avvicina alla politica, assurgendo a simbolo dell'onestà personale davanti al pubblico. Ma che dire della vita privata di Zelensky?

Foto: Instagram/@kvartal95official

Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(11/22)
Sposato con la sua amata dell'adolescenza

Durante tutta la sua carriera creativa e ora quella politica è stato accompagnato da sua moglie Olena Zelenska (Kiyashko, prima del matrimonio, nata nel 1978). Si conoscono da quando erano bambini e si sposarono nel 2003.

Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(12/22)
First Lady dell'Ucraina

Olena non è solo "la moglie del presidente", da anni lavora come sceneggiatrice e autrice per lo Studio Kvartal-95. È anche la madre dei due figli della coppia: Alexandra (2004) e Kirill (2013).

Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(13/22)
La genetica del talento

La figlia di Volodymyr Zelensky e Olena Zelenska ha già intrapreso la sua carriera nel mondo del cinema. Nel 2014, Alexandra partecipò al film "8 New Dates" nei panni di Sasha, la figlia del protagonista, e nel 2016 alla versione per bambini del talent show "Fai ridere il comico". Lì, con l'aiuto del talento e dell'umorismo ereditati da suo padre, vinse un gran premio.

Foto: Instagram/@kvartal95official

Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(14/22)
Dalle barzellette alla politica

Ma come ha fatto un uomo che viveva di barzellette a passare alla serietà della politica?

Foto: Instagram/@kvartal95official

Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(15/22)
La serie come campagna elettorale

Dopo il grande successo delle serie televisive "Servant of the People" e "Servant of the People 2", la popolarità del comico tra il popolo ucraino è aumentata così tanto che ha permesso all'attore di partecipare alla campagna elettorale presidenziale. Naturalmente, molti spettatori si sono arresi al fascino da attore di Volodymyr Zelensky, come se interpretasse ancora il ruolo dell'onesto insegnante Goloborodko.

Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(16/22)
Una campagna ideata e portata avanti con intelligenza politica

Volodymyr Zelenski ha progettato una campagna elettorale molto intelligente e ha chiamato il suo partito Servant of the People, dopo la sua serie televisiva di successo. Ze! (il soprannome elettorale adottato Zelenski) viene eletto presidente dell'Ucraina ottenendo oltre il 73% dei voti.

Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(17/22)
Sorridere è la chiave

Il nuovo presidente trova presto un linguaggio comune con l'élite politica europea. L'Ucraina cerca da diversi anni di entrare nell'Unione Europea e Zelensky sta negoziando duramente, ma sempre con il sorriso sulle labbra.

Nella foto con Jean-Claude Juncker, Presidente della Commissione Europea a Bruxelles.

Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(18/22)
Le battute non sempre risolvono i problemi

Tuttavia, molte questioni politiche ed economiche (e, soprattutto, geostrategiche) sono forse troppo difficili per l'ex comico e deve cercare l'impegno e il sostegno dei politici dei vari paesi.

Foto di una parata militare a Kiev.

Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(19/22)
Chi ride adesso Volodymyr Zelensky?

Il presidente Zelensky, che scherzava sui politici, ora è diventato lui stesso oggetto di battute e caricature. Come quella esposta allo Sweet Museum di San Pietroburgo (Russia) durante la sua campagna elettorale del 2019, che riproduceva la sua immagine composta da 3.000 caramelle prodotte nello stabilimento Roshen, di proprietà di Petro Poroshenko, suo avversario politico. Uno scherzo riuscito.

Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(20/22)
Fiducia e fermezza

Tuttavia, nonostante le battute, Volodymyr Zelensky ha un'enorme fiducia in se stesso. In un'intervista a Liga.net, ha detto dei suoi oppositori politici che "non vede un solo concorrente. La mia vera concorrenza sono le infrastrutture, la guerra e i poveri".

VEDI ANCHE: Il passato di Boris Johnson, il polemico Primo Ministro del Regno Unito

 

Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(21/22)
A chi non piace Ze?

Eppure, in pieno mandato presidenziale, c'è già chi si dice insoddisfatto della politica di Ze. E c'è una parte della popolazione che è molto critica nei confronti della sua gestione e che chiede le dimissioni del presidente. La vita non è una serie televisiva con un "lieto fine", né l'eroe ideale Goloborodko corrisponde esattamente alla figura di Volodymyr Zelensky.

Biografia di Volodymyr Zelensky, il comico diventato presidente dell'Ucraina
(22/22)
Ci sarà sempre il talento per farti ridere

Volodymyr Zelensky, come presidente del Paese, ha sostenitori e oppositori, come ogni figura politica. Tuttavia, una cosa è certa: il suo talento comico sarà sempre rispettato. In Ucraina e fuori dall'Ucraina. E soprattutto in Russia, che oggi è una minaccia bellica per il suo paese, ma che in passato ha riso delle battute di Volodímir Zelensky.

VEDI ANCHE:  C'era una volta l'Unione Sovietica

Más para ti