Una dura sconfitta
Sul banco degli imputati
24 accuse
I trofei mancanti
A Londra
Infanzia
Una star, all'improvviso
Carriera di successo
L'amore
La famiglia
La morte del padre
La separazione
Lo scandalo della figlia illegittima
Evasione delle tasse
Secondo matrimonio...
...e la seconda separazione
Allenatore di Novak Djokovic
Bancarotta
Persone
Verdetto duro per Boris Becker: deve andare in prigione!
(1/18)
Una dura sconfitta

Boris Becker ha perso. La sentenza del giudice Deborah Taylor è stata di due anni e sei mesi di carcere. Per buona condotta, metà del periodo di detenzione potrebbe trasformarsi in libertà vigilata, una grossa sconfitta per l'ex tennista professionista! Scopri come si è giunti a questo risultato cliccando ancora.!

Persone
Verdetto duro per Boris Becker: deve andare in prigione!
(2/18)
Sul banco degli imputati

L'ex tennista è stato accusato dal tribunale di Londra di bancarotta fraudolenta. Assistito dal suo legale, Jonathan Laidlaw, si è dichiarato non colpevole.

Persone
Verdetto duro per Boris Becker: deve andare in prigione!
(3/18)
24 accuse

Becker è stato accusato di occultamento dei beni dopo l'avvio di una procedura di fallimento nel 2017. Di fronte al giornale Bild Zeitung, Becker disse: "Mi fa piacere che il processo stia per iniziare e che la corte emetta un verdetto. Gli ultimi cinque anni sono stati dannatamente lunghi, i più duri della mia vita."

Persone
Verdetto duro per Boris Becker: deve andare in prigione!
(4/18)
I trofei mancanti

Anche i trofei vinti dall'ex tennista professionista sono misteriosamente scomparsi.

Persone
Verdetto duro per Boris Becker: deve andare in prigione!
(5/18)
A Londra

Becker vive da molti anni a Wimbledon, non lontano dal famoso impianto di tennis di cui è diventato una star nel 1985. Da allora sono successe molte cose nella vita movimentata di Boris Becker...

Persone
Verdetto duro per Boris Becker: deve andare in prigione!
(6/18)
Infanzia

Boris Becker è nato il 22 novembre 1967 a Leimen nei pressi di Heidelberg, dove è cresciuto con la sorella Sabine. Suo padre, Karl-Heinz Becker, era un architetto appassionato di tennis, e per questo Boris è entrato in contatto con lo sport fin da piccolo. Aveva già vinto diversi tornei all'età di dieci anni e la sua enorme ambizione era già evidente.

Persone
Verdetto duro per Boris Becker: deve andare in prigione!
(7/18)
Una star, all'improvviso

Nel luglio 1985, siamo a Wimbledon: a vincerlo un diciassettenne fino a quel momento quasi sconosciuto. Becker diventa improvvisamente una leggenda.

Persone
Verdetto duro per Boris Becker: deve andare in prigione!
(8/18)
Carriera di successo

Becker è stato più volte votato come sportivo dell'anno e ha vinto 49 titoli, di cui 6 Grandi Slam. L'atleta dai capelli rossi è stato il numero 1 della classifica mondiale per 12 settimane.

Persone
Verdetto duro per Boris Becker: deve andare in prigione!
(9/18)
L'amore

Nel dicembre 93 Becker sposò l'attrice e designer di gioielli Barbara Feltus.

Persone
Verdetto duro per Boris Becker: deve andare in prigione!
(10/18)
La famiglia

La coppia ha due figli: Noah, classe 1994, ed Elias, classe 1999, che ora sta seguendo la sua carriera come modella.

Persone
Verdetto duro per Boris Becker: deve andare in prigione!
(11/18)
La morte del padre

Nello stesso anno muore il padre Boris. In più l'allora 32enne decise di ritirarsi dallo sport professionistico.

Nella foto: Becker con sua madre Elvira (a sinistra) e sua moglie Barbara (a destra) al funerale di suo padre.

Persone
Verdetto duro per Boris Becker: deve andare in prigione!
(12/18)
La separazione

Nel gennaio 2001, Barbara ha divorziato. Il motivo: una grave infedeltà di Becker.

Persone
Verdetto duro per Boris Becker: deve andare in prigione!
(13/18)
Lo scandalo della figlia illegittima

Durante il suo matrimonio con Barbara, la star del tennis è diventato padre di una figlia illegittima avuta da Angela Ermakova. (Nella foto a destra con la figlia Anna nel 2018). Becker ha riconosciuto la paternità solo dopo un test e la storia ha fatto notizia sui tabloid per settimane.

Persone
Verdetto duro per Boris Becker: deve andare in prigione!
(14/18)
Evasione delle tasse

Un'altro scandalo: Becker viene condannato per evasione fiscale a Monaco nel 2002. La sua reputazione ne risente in Germania e nel mondo. La sua promozione per una piattaforma di poker online e varie iniziative imprenditoriali fallite ne offuscano ulteriormente l'immagine.

Persone
Verdetto duro per Boris Becker: deve andare in prigione!
(15/18)
Secondo matrimonio...

Il 12 giugno 2009, Becker ha sposato Sharlely Kerssenberg a St. Moritz. Da allora, la modella olandese è conosciuta con il nome di Lilly Becker. Il tennista professionista le ha fatto la proposta davanti alle telecamere del programma 'Wetten, dass...' (nella foto un attimo dopo).

Persone
Verdetto duro per Boris Becker: deve andare in prigione!
(16/18)
...e la seconda separazione

La coppia ha acquistato una casa nella zona di Wimbledon a Londra nel 2009. Il loro figlio è nato a febbraio 2010 e si sono separati a maggio 2018.

Persone
Verdetto duro per Boris Becker: deve andare in prigione!
(17/18)
Allenatore di Novak Djokovic

A Londra, Becker lavora come commentatore ed esperto di tennis per la BBC e dal 2013 al 2016 allena il tennista professionista Novak Djokovic con grande successo. Tutto sembrava andare per il meglio. Ma non era così.

Persone
Verdetto duro per Boris Becker: deve andare in prigione!
(18/18)
Bancarotta

La bancarotta è arrivata nel 2017. I suoi trofei e medaglie sono stati venduti all'asta. Secondo Spiegel, l'avvocato di Becker, Jonathan Laidlaw, ha affermato che con l'asta "sono stati raccolti circa £ 700.000", ma all'appello mancavano i trofei vinti. Si dice che Becker non abbia indicato correttamente nemmeno gli altri suoi beni. Da qui le accuse contro l'ex celebre stella del tennis. Unica nota positiva: la sua nuova fidanzata Lilian de Carvalho Monteiro (nella foto) è sempre al suo fianco.

Más para ti