Serie TV da vedere quest'estate!

L'estate è arrivata!
True Detective
The Night Of - Cos'è successo quella notte?
Carnivale
The Leftovers
The Boys
The Witcher
Only Murders in the Building
La regina degli scacchi
Black Mirror
Maniac
Chernobyl
Years & Years
Big Little Lies - Piccole grandi bugie
Miniserie basata sulle storie di Harlan Coben
The Pacific e Band of Brothers
The Mandalorian
WandaVision
Loki
White Lines
The O.C.
Outer Banks
Summertime
Red Oaks
Con i classici non si sbaglia mai
L'estate è arrivata!

Anche d'estate le serie sono una delle migliori opzioni per soddisfare la voglia di relax e svago. E ancora meglio se si tratta di serie 'fresche' e non troppo lunghe per poterle "divorare" in pochi mesi. In questa gallery vi suggeriamo alcuni titoli da guardare nei prossimi mesi.

Foto: Netflix

True Detective

Iniziamo ricordando un'intrigante serie HBO di quelle che ti lasciano ancorato alla poltrona. Si tratta di 'True Detective', composta da tre stagioni di otto episodi ciascuna, in cui diversi detective si occupano di risolvere casi pieni di segreti. Nomi come Matthew McConaughey, Woody Harrelson, Colin Farrell o Mahershala Ali dicono già tutto... A proposito, stanno già preparando la quarta stagione, quindi quale momento migliore per recuperare il tempo perduto.

Foto: HBO

The Night Of - Cos'è successo quella notte?

Ancora una miniserie HBO del 2016 composta da soli otto episodi e che racconta le indagini di polizia, i processi giudiziari e il sistema carcerario, incentrando la storia su un giovane pachistano accusato dell'omicidio di una ragazza nell'Upper West Side di New York. Il tutto con un cast guidato da John Turturro, Bill Camp e Michael K. Williams e Riz Ahmed, vincitore del Golden Globe come miglior attore.

Foto: HBO

Carnivale

Andiamo ancora più indietro nel tempo per ricordare un'altra meraviglia di HBO. 'Carnivale', che conta solo due stagioni e 24 episodi, e che ci riporta agli anni della Grande Depressione negli Stati Uniti. Una storia che mescola il mondo del circo e la lotta tra il bene e il male personificata in un giovane con poteri curativi e un pastore che personifica il diavolo stesso.

Foto: HBO

The Leftovers

Ancora HBO. 'The Leftovers' ha tre stagioni, ma brevi, con un totale di 28 episodi e che ci porta in un mondo in cui 140 milioni di persone scompaiono improvvisamente a causa di uno strano fenomeno che il resto dell'umanità deve cercare di capire. Interpretato da Justin Theroux, anche questa serie è un'altra buona proposta per questa estate.

Foto: HBO

The Boys

Alla sua terza stagione, questa produzione basata sull'omonimo fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson è un vero spettacolo. Si tratta di un viaggio nelle fogne del mondo dei supereroi, il tutto immerso in situazioni sorprendenti che lasciano senza parole igli spettatori durante i 24 episodi da godersi tutti su Amazon Prime Video.

Foto: Amazon Prime Video

The Witcher

Sicuramente altre serie come 'Game of Thrones' o 'Vikings', sono troppo lunghe per essere viste in un'estate. Una buona alternativa potrebbe essere ' The Witcher'. Una storia fantastica guidata dal mago cacciatore di mostri Geralt di Rivia (Henry Cavill) che ci porterà attraverso i suoi diversi viaggi in questa storia la cui seconda stagione è appena stata presentata in anteprima su Netflix. 16 episodi da divorare tutti d'un fiato.

Foto: Netflix

Only Murders in the Building

Un'altra serie TV che ha appena lanciato la sua seconda stagione è quella firmata Disney+ 'Only Murders in the Building', in cui ritroviamo Steve Martin e Martin Short insieme a Selena Gómez. Una commedia in cui tre appassionati di crimine saranno coinvolti in un caso all'interno del proprio edificio. Risate assicurate.

Foto: Disney+

La regina degli scacchi

Miniserie di soli sette episodi da guardare velocemente e con piacere che ci riporta ai tempi della Guerra Fredda e si incentra sul personaggio di Beth Harmon, con protagonista l'attrice Anya Taylor-Joy, una giovane giocatrice di scacchi che lotta per vincere contro i grandi maestri …

Foto: Netflix

Black Mirror

'Black Mirror' è sempre una buona opzione se ancora non lo avete visto. 22 episodi con 22 storie completamente diverse, tutte legate al mondo della tecnologia. Una serie di racconti che combinano fantascienza e realtà.

Foto: Netflix

Maniac

Una serie TV molto interessante basata su un'altra serie norvegese e che nel suo cast include attori come Emma Stone, Jonah Hill o Justin Theroux, tra gli altri. Nei suoi dieci episodi, svela la storia di due sconosciuti che fanno parte della fase finale di un misterioso progetto farmaceutico le cui conseguenze non sono quelle previste.

Foto: Netflix

Chernobyl

Dalla finzione alla realtà. Chi non l'ha ancora vista, ha ancora tempo. 'Chernobyl' ci racconta cosa accadde con quella terribile catastrofe nucleare avvenuta il 26 aprile 1986 in Ucraina con tutte le sue conseguenze. Un'alternativa perfetta per gli amanti delle storie a sfondo storico.

Foto: HBO

Years & Years

Solo 6 episodi o 6 parti in cui vengono raccontate la vita dei fratelli Lyons, una famiglia britannica di Manchester, durante 15 anni fondamentali per la società britannica a causa dei cambiamenti politici, economici e tecnologici. Una serie in cui possiamo godere del lavoro eccezionale di Emma Thompson e Rory Kinnear.

Foto: HBO

Big Little Lies - Piccole grandi bugie

Due stagioni e 14 episodi per questa serie il cui cast dice già tutto: Nicole Kidman, Reese Witherspoon, Shailene Woodley o Meryl Streep, tra gli altri. Racconta la storia oscura e misteriosa di tre madri (Madeline, Celeste e Jane) della California del Nord, le cui vite apparentemente perfette vengono sconvolte da un omicidio avvenuto durante una raccolta fondi nella scuola dei loro figli.

Foto: HBO

Miniserie basata sulle storie di Harlan Coben

Netflix ha nel suo catalogo conta alcune miniserie basate su romanzi gialli scritti da Harlan Coben. Serie veloci da guardare e piacevoli da gustare. Prendete nota: 'Stay close', 'Hold Tight', 'Sase', 'Estate di morte', 'Suburbia Killer' e 'Gone for Good - Svaniti nel nulla'.

Foto: Netflix

The Pacific e Band of Brothers

Torniamo ai classici a sfondo storico. Gli amanti delle produzioni di guerra, non possono perdere l'occasione di vedere due serie semplicemente magnifiche: 'Band of Brothers' e 'The Pacific', entrambe prodotte da Steven Spielberg e Tom Hanks per HBO e basato sulle battaglie che ebbero luogo in Europa contro i tedeschi e in Asia, contro i giapponesi, durante la seconda guerra mondiale. Venti episodi da guardare tutti d'un fiato.

Foto: HBO

The Mandalorian

Per gli amanti dell'universo 'Star Wars' e per gli appassionati di fantascienza in generale, c'è 'The Mandalorian', una proposta Disney+ che se non l'avete ancora vista, dovete assolutamente recuperare. Al momento include due stagioni e 16 episodi che ci portano nell'universo di Star Wars tra la caduta dell'Impero e l'apparizione del Primo Ordine.

Foto: Disney+

WandaVision

Un'altra buona proposta Disney+, questa volta dall'universo Marvel. Una miniserie di soli 9 episodi incentrata sui personaggi di Wanda Maximoff e Vision, due supereroi che vivono una vita idilliaca che, ovviamente, finirà per complicarsi. Tutto questo, nello stile delle sitcom classiche. Una proposta inedita e più che interessante per quest'estate.

Foto: Disney+

Loki

L'universo Marvel offre molte possibilità anche all'interno del mondo delle serie e una grande possibilità è 'Loki', la produzione per Disney+ sul fratello di Thor, che si svolge in soli 6 episodi. Ma tranquilli, è stata già confermata una seconda stagione...

Foto: Disney+

White Lines

Serie estiva, ambientata a Ibiza, ma non proprio su una vacanza da sogno, perché incentrata sulla scomparsa e l'omicidio di un dj inglese sull'isola spagnola e sull'indagine che vi sarà svolta, a cui si unisce la sorella. Una sola stagione e 10 episodi da guardare velocemente su Netflix.

Foto: Netflix

The O.C.

Un classico del 2003 e non di breve durata come le altre serie che abbiamo proposto, visto che comprende 4 stagioni e 92 episodi, ma una serie essenziale per l'estate, perché... a chi non piacciono i drammi e le storie d'amore di ragazzi e ragazze?

Foto: HBO Max

Outer Banks

Azione, avventura, mistero e amore proibito in un'estate indimenticabile per un gruppo di adolescenti delle Outer Banks (North Carolina) che si imbarcano alla ricerca di un tesoro leggendario. Di nuovo ragazze e ragazzi giovani e belli, estate e spiagge...

Foto: Netflix

Summertime

La serie italiana che possiamo vedere su Netflix, ci racconta le storie d'amore estive di un gruppo di giovani provenienti da diverse località della costa adriatica italiana. Tutto questo in due brevi stagioni di 16 episodi.

Foto: Netflix

Red Oaks

Una commedia che comprende 3 stagioni e 26 episodi in cui ci viene raccontata la storia di un giovane tennista -interpretato da Craig Roberts- e la sua vita da dipendente presso il prestigioso ed esclusivo club Red Oaks negli anni '80. Una serie originalissima che fa satira su altre commedie 'stupide' di ragazzi super cattivi.

Foto: Amazon Prime Video

Con i classici non si sbaglia mai

E poi ci sono sempre i classici tra cui: 'Baywatch', 'Pacific Blue', 'Tropical Heat', 'Hawaii Five-0' e persino 'Los'. Nel frattempo vi auguriamo una felice estate!

Le serie TV più care della storia

Más para ti