Il potere dei fiori
La camomilla
In infusione
Il tiglio
Fresco o in infusione
Il timo
Vapore
La lavanda
Buonanotte!
Il fiordaliso
Dolce per gli occhi
L'ortica
Come tisana
L'aglio
Indispensabile
L'aloe vera
L'alleata della pelle
La menta
Infuso e olio
Il gelsomino
Infusione
Pianta di Goethe
Il succo delle foglie
Il rosmarino
Infusione e impacchi
Il basilico
Da tagliare a mano
La salvia
Vade retro
Il prezzemolo
Purificare la pelle
Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(1/31)
Il potere dei fiori

Che tu abbia un giardino, un balcone o un angolo di finestra, non ci sono scuse: alcune tra le piante che più benefici apportano alla salute sono anche facili da curare. Vi ricordiamo, però, che questi consigli non sono forniti da un medico e non sostituiscono in alcun modo il parere di un operatore sanitario.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(2/31)
La camomilla

La camomilla ha molteplici proprietà. Può essere utilizzata in forma di infusione, pomata, lozione, inalazione o in compresse. Ha proprietà antinfiammatorie e antibatteriche. Aiuta a lenire i disturbi digestivi, le infiammazioni dello stomaco, l'ulcera gastrica o la diarrea, il mal di gola... Calma anche i dolori legati alle mestruazioni. Dotata, quindi, di virtù calmanti, vi permetterà di combattere l'ansia e di dormire serenamente.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(3/31)
In infusione

Per curare i mal di pancia, a qualunque cosa siano dovuti, si consiglia di bere la camomilla in infusione dopo ogni pasto. La cosa migliore - come per tutte le tisane - è lasciarla in infusione con un coperchio, in modo che i principi attivi non evaporino. In caso di congiuntivite, immergete una panno in un infuso e applicatelo sul vostro occhio. Fate lo stesso per le infiammazioni della pelle.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(4/31)
Il tiglio

Estremamente diffuso in Europa, ha proprietà calmanti e sedative. Ne vengono usate sia le foglie che i fiori, il legno e il carbone. Le foglie sono utilizzate per ridurre la febbre, curare i raffreddori, la congestione nasale, l'irritazione della gola, l'ipertensione, i mal di testa, l'insonnia, le emorragie e l'ansia. Si prende il legno per via orale per curare le malattie del fegato e della cistifellea e la cellulite. Applicato sulla pelle, il legno di tiglio lenisce prurito e reumatismi. Infine, il carbone serve a diminuire i disturbi intestinali e le infezioni.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(5/31)
Fresco o in infusione

In cucina, consumatelo fresco, altrimenti potete farne seccare le foglie prima di preparare l'infusione, per alleviare mal di testa e raffreddori.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(6/31)
Il timo

Oltre alle sue virtù aromatiche che risaltano il sapore di tutti i vostri piatti, il timo è diffuso per le sue virtù antivirali, antisettiche, antimicrobiche e antinfiammatorie. Viene usato nel trattamento dei disturbi respiratori, come tosse, bronchite, infezioni respiratorie. Allevia anche le infezioni urinarie. In gargarismo, il timo combatte anche la placca dentale. In compresse, allevia le infiammazioni cutanee. Il carvacrolo, aroma presente nel timo, aiuterebbe inoltre a combattere l'ansia. Infine, favorirebbe la ricrescita dei capelli, tranne in caso di calvizie...

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(7/31)
Vapore

In caso di infiammazione delle vie respiratorie, riscaldare per 10 minuti da 1 a 2 g di pianta essiccata in 150 ml di acqua bollente. Non esitate a berne diverse tazze al giorno. Potete anche immergere alcuni rami in una ciotola di acqua bollente. Dopo 3 minuti, posizionare la testa sopra la ciotola e copritela con un asciugamano. Respirate lentamente questi vapori per alcuni minuti. Inoltre, è ideale prima di fare una maschera per purificare i pori del viso. Nel caso voleste applicarvi panni umidi, dovrete riscaldare 5 g di pianta secca in 100 ml di acqua bollente per 10 minuti.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(8/31)
La lavanda

Nota per le sue virtù rilassanti, la lavanda vi permetterà di dormire un sonno tranquillo, in quanto riduce l'ansia e l'agitazione. Aiuta anche a ridurre i disturbi digestivi nervosi, come il gonfiore. Viene usato anche per alleviare i sintomi della depressione, ma anche i dolori nevralgici e reumatici. Cura i problemi della pelle. Infine, la lavanda aumenterebbe le nostre capacità di concentrazione.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(9/31)
Buonanotte!

Per passare una notte serena, mettete qualche stelo di lavanda in un sacchetto e posizionatelo sotto il cuscino. Per raddoppiarne gli effetti, riscaldate da 0,8 a 1,5 g di fiori secchi (da 1 a 2 cucchiaini da caffè) in 150 ml di acqua bollente per 5-10 minuti. Bevete l'infuso fino a 3 volte al giorno o prima di coricarvi. Potete anche mettere qualche stelo di lavanda nel bagno per assicurarvi un effetto rilassante.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(10/31)
Il fiordaliso

Grazie alla sua ricchezza di vitamina A, molti detergenti o creme per gli occhi contengono fiordaliso. Questo fiore, infatti, è noto per alleviare le irritazioni e il prurito agli occhi. Il fiordaliso, inoltre, allevia le infiammazioni della pelle e delle mucose.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(11/31)
Dolce per gli occhi

Per trattare le irritazioni degli occhi o le infiammazioni della pelle e delle mucose, far bollire a fuoco lento, per 5 minuti, da 20 a 40 g di fiori secchi per litro e applicare freddo su una compressa. Ci si serve anche di questo decotto per gargarismi, in caso di affezioni della gola o di raucedine. Con 3-4 g di fiori secchi in una tazza di acqua bollente, consumata due volte al giorno dopo i pasti, sarà possibile combattere raffreddori, bronchiti o infiammazioni. Contro l'acne, immergere un cucchiaino raso di petali di fiordaliso essiccati in 12-20 cl di acqua bollente. Lasciare in infusione per 10 minuti, quindi utilizzare questa acqua in lozione tonica.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(12/31)
L'ortica

Chi non è mai stato punto da ortiche, alzi la mano! Eppure, usata fin dall'antichità, le sue proprietà benefiche sono molteplico. Ricca di vitamine A, B e C e di minerali come ferro, calcio, magnesio, potassio e fosforo e proteine, raggruppa gli 8 amminoacidi essenziali al buon funzionamento del nostro organismo. È nota per curare l'artrosi o i reumatismi, ha effetti diuretici - che aumentano la produzione di urina e la sua eliminazione -, depurativi, antinfiammatori e tonici. Aiuta anche a ridurre l'acne, l'eccesso di sebo, la caduta dei capelli, le unghie fragili, ma agisce anche sugli effetti dello scorrere del tempo.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(13/31)
Come tisana

Per i problemi alla prostata, riscaldare 1,5 g di radici in 150 ml di acqua fredda. Portare ad ebollizione e far bollire per un minuto prima di togliere dal fuoco. Lasciar riposare per 10 minuti, quindi bere 150 ml da tre a quattro volte al giorno. Contro l'infiammazione del tratto urinario, calcoli renali, dolore artritico o reumatico, rinite allergica, mettere 2-5 g di foglie di ortica per 10-15 minuti in 150 ml di acqua bollente. Berlo tre volte al giorno.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(14/31)
L'aglio

L'aglio è un potente antisettico, che aiuta quindi a combattere le malattie virali. Sarebbe anche anti-cancerogeno, secondo molti studi. Tosse, influenza o altre malattie invernali non gli resistono. Stimola anche la digestione. Senza contare che è un indispensabile in cucina!

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(15/31)
Indispensabile

In cucina si consiglia di consumarne da 1 a 2 spicchi - 4 a 8 grammi - al giorno. Per le infezioni respiratorie, si può salire a 4 spicchi. Contro i disturbi digestivi, respiratori e circolatori, la bronchite, il raffreddore, l'influenza o i parassiti intestinali, scaldare uno spicchio d'aglio tagliato a pezzetti in 20 cl di acqua bollente. Lasciare in infusione 15 minuti, filtrare. Un consiglio: non esitate ad aggiungere il miele. Perfetto per combattere la tosse.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(16/31)
L'aloe vera

L'aloe vera è uno dei rimedi più antichi dell'umanità. È nota, fin dagli Egizi, per preservare la vitalità e come segreto di bellezza, per questo è tanto usata nei cosmetici. Si spezza una foglia a metà e se ne utilizza la polpa, per via interna o esterna. Per via interna, cura i bruciori di stomaco, le ulcere e il colon irritabile. Inoltre rafforza il sistema digestivo e immunitario. Allevia anche le pelli problematiche, acne, eczema, psoriasi, micosi della pelle o delle mucose, ma anche le scottature.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(17/31)
L'alleata della pelle

Sul viso e sulla pelle, applicare direttamente il succo estratto dalla foglia (che esce quando se ne taglia un pezzetto), più volte al giorno, se necessario. Viene utilizzata anche in caso di lievi lesioni cutanee, ustioni (primo e secondo grado), congelamento, infezioni e infiammazioni cutanee. Se sei raffreddato, mangia da 50 mg a 200 mg di polpa di aloe la sera prima di coricarti. Attenzione però, come tutti i lassativi, il suo uso non deve essere prolungato. Inoltre, iniziare con piccole dosi che si adattano alle proprie necessità.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(18/31)
La menta

La menta aiuta a combattere l'insonnia. Allevia anche le vie respiratorie. Senza contare che la adoriamo tanto in cucina come nel tè.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(19/31)
Infuso e olio

La menta si consuma soprattutto in infusioni. Un cucchiaio di foglie fresche in una tazza di acqua bollente per 10 minuti. Da bere caldo. Se si hanno scottature, è anche possibile applicare dei panni imbevuti di questo infuso. Per l'emicrania, riscaldare 30 g di foglie di menta a bagnomaria per due ore in 250 ml di olio d'oliva. Lasciar raffreddare, filtrare, imbottigliare e utilizzare questo olio per massaggiare il collo.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(20/31)
Il gelsomino

I fiori di gelsomino, dal profumo inebriante, sono commestibili. Hanno virtù rilassanti e afrodisiache. Aumentano anche la produzione di latte materno. Si consiglia di consumarli in infusione.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(21/31)
Infusione

La cosa più semplice è ancora quella di mettere qualche fiore in infusione e di bere questa tisana dagli effetti rilassanti: la dose è di un cucchiaio di fiori di gelsomino per 200 millilitri d'acqua. Portate l'acqua a ebollizione e aggiungetevi i fiori di gelsomino. Lasciate in infusione per 10 minuti.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(22/31)
Pianta di Goethe

Questa pianta succulenta è conosciuta come un antinfiammatorio, anti-batterico, ma anche come un cicatrizzante. Usiamo anche il succo delle foglie nelle orecchie per curare l'otite. Allo stesso modo, si fa un decotto del succo delle foglie che si applica sui brufoli di acne per eliminarli. Inoltre, si coltiva senza difficoltà ed è facile farne delle talee.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(23/31)
Il succo delle foglie

Per mal di testa, gastriti e mestruazioni dolorose, saranno necessari 30 grammi di foglie per litro d'acqua, di cui bere tre bicchieri al giorno. Come impacchi e cataplasmi, due volte al giorno, cura piaghe, ustioni, ulcere varicose, screpolature e altri problemi della pelle - ascesso, foruncolo, micosi, eczema -. In caso di otite o di mal d'orecchio, si può instillare direttamente nel condotto uditivo, dopo che si sia raffreddato, il succo delle foglie precedentemente ammorbidite in acqua bollente. Contro le congiuntiviti, 3-5 gocce di questo stesso succo possono essere utilizzate in collirio 3-6 volte al giorno.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(24/31)
Il rosmarino

Possiamo usare il rosmarino per avere dei bei capelli, soprattutto se tendenti ad essere grassi. Si lascia in infusione in un bicchiere d'acqua, con qualche goccia di limone, poi ci si sciacqua i capelli. Il rosmarino allevia anche i reumatismi e migliora la circolazione sanguigna. Ha un effetto antisettico e quindi cura le ferite. Il rosmarino allevia i mal di testa, migliora la concentrazione, ma combatte anche le infiammazioni del sistema respiratorio, lo stress e la stanchezza.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(25/31)
Infusione e impacchi

Contro la stanchezza, i disturbi digestivi ed epatici, le infezioni respiratorie o il mal di testa, riscaldare, per 10 minuti, da 1 a 2 grammi di rosmarino essiccato in 150 ml di acqua bollente. Berne 2 o 3 tazze al giorno. Contro i disordini reumatici e della circolazione sanguigna, preparare degli impacchi di questo decotto, tiepido per trattare le ferite, o caldo contro i reumatismi o per la circolazione.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(26/31)
Il basilico

Il basilico è antibatterico e antisettico. Allevia le punture di zanzara: si tritano alcune foglie che si applicano sulle punture per qualche minuto. Ricca di vitamine K, questa vitamina contribuisce alla coagulazione del sangue e alla formazione delle ossa. Questa vitamina è prodotta anche dai batteri presenti nell'intestino. Inoltre, riveste un ruolo fondamentale nella produzione di nuove cellule, ormoni e neurotrasmettitori.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(27/31)
Da tagliare a mano

In cucina, è meglio tagliarlo a mano e aggiungerlo solo all'ultimo minuto alle salse o alle insalate per evitare che si ossidi. Infuso in acqua bollente e messo su una garza, allevia i problemi oculari dovuti alla stanchezza. Per le ferite, immergete alcune foglie fresche di basilico per qualche secondo in un po' d'acqua calda. Depositarli sulla zona interessata con una garza.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(28/31)
La salvia

La salvia è l'ideale contro i colpi di freddo. Le sue proprietà antimicrobiche attenuano il mal di gola: si prepara un'infusione fredda con la quale fare gargarismi. Controlla l'eccessiva sudorazione e i colpi di calore.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(29/31)
Vade retro

Contro disturbi digestivi, eccessiva sudorazione e vampate di calore, lasciare in infusione per 5-10 minuti da 1 a 3 g di foglie secche in 150 ml di acqua bollente. Berne l'infuso risultante 3 volte al giorno. I fiori secchi che si bruciano purificano l'aria e aiutano la memoria. Secondo la credenza popolare, la salvia permette di cacciare anche gli spiriti maligni...

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(30/31)
Il prezzemolo

Facile da mantenere, il prezzemolo aromatizza tutti i piatti, ma è anche molto ricco di vitamine C, minerali, ferro, calcio, fosforo, zolfo e beta-carotene. Antiossidante, combatte l'invecchiamento, la comparsa di calcoli renali e protegge anche il fegato.

Piante dai molteplici benefici e.... facili da coltivare a casa!
(31/31)
Purificare la pelle

Masticare foglie di prezzemolo allevia l'alito cattivo. In decotto per lo stesso effetto, mettere un intero mazzo di prezzemolo in 500 ml d'acqua, poi portarlo a ebollizione. Aggiungere 3 cucchiai di miele. Attenzione a non superare i cinque giorni di cura. Massaggiando il cuoio capelluto una volta ogni due settimane con un decotto di prezzemolo, i capelli ritroveranno tono e lucentezza. E aggiungendo rosmarino all'infuso di prezzemolo e applicandolo al viso, avrete una pelle purificata. Da applicare una o due volte al giorno per 10 giorni.

Más para ti