Penelope Cruz e Javier Bardem, predestinati
L'allegria di Javier Bardem
Il successo di Penelope Cruz
Coppia da cinema
Il tandem perfetto
La loro prima volta
Star di Hollywood
Di nuovo insieme
Le loro brillanti interpretazioni
La conferma della loro relazione
La lunatica María Elena
Il primo Oscar di Penelope
I premi vinti da Bardem
Carriere brillanti
Insieme sono più forti
Complicità perfetta davanti la telecamera
'Tutti lo sanno'
Le nozze nel 2010
Gelosi della propria intimità
Vita familiare
Penelope Cruz e Javier Bardem: una storia di amore e potere
(1/20)
Penelope Cruz e Javier Bardem, predestinati

Penelope Cruz e Javier Bardem erano predestinati. Predestinati al successo e alla conoscenza reciproca. Ora, trent'anni dopo che le loro vite si sono incrociate nel film 'Jamón, Jamón' (Prosciutto, Prosciutto) di Bigas Lunas, stanno celebrando il loro miglior momento professionale, entrambi nominati per la quarta volta agli Oscar (Penelope per 'Madres paralelas' e Bardem per 'Being the Ricardo').

Penelope Cruz e Javier Bardem: una storia di amore e potere
(2/20)
L'allegria di Javier Bardem

Dopo aver appreso della sua quarta nomination all'Oscar per la sua partecipazione a 'Being the Ricardos', del regista e sceneggiatore americano Aaron Sorkin, Javier Bardem ha mostrato la sua gioia, ma non solo per la sua, ma anche per la nomination della sua compagna, Penelope Cruz, per la sua interpretazione nel film "Madres Paralelas" di Almodóvar. "È davvero fantastica e poterlo condividere questo con lei mi rende particolarmente contento", ha assicurato. "Sono molto contento della mia nomination, ma non avrebbe avuto senso senza di lei".

Penelope Cruz e Javier Bardem: una storia di amore e potere
(3/20)
Il successo di Penelope Cruz

È la quarta nomination di Penelope per il maggior riconoscimento nel cinema. La prima volta che è stata nominata all'Oscar come migliore attrice è stata per 'Volver' nel 2006. E nel 2009 e nel 2010 è stata nominata come migliore attrice non protagonista rispettivamente per 'Vicky, Cristina Barcelona' (ha vinto) e 'Nine'. Da parte sua, Bardem è stato nominato come miglior attore nel 2001 per 'Prima che sia notte', nel 2007 come miglior attore non protagonista per 'Non è un paese per vecchi' (vincendo la statuetta) e nel 2010 come miglior attore per 'Biutiful'.

Penelope Cruz e Javier Bardem: una storia di amore e potere
(4/20)
Coppia da cinema

Penelope Cruz e Javier si uniscono all'esclusivo club di coppie sposate nominate per un Oscar, che comprende anche leggende come Alfred Lunt e Lynn Fontanne, Vivien Leigh e Laurence Olivier, Rachel Roberts e Rex Harrison o Elizabeth Taylor e Richard Burton.

Penelope Cruz e Javier Bardem: una storia di amore e potere
(5/20)
Il tandem perfetto

Penelope Cruz e Javier Bardem hanno formato un grande tandem che ha saputo capirsi e andare d'accordo sia a livello personale che professionale. Nell'immagine, vediamo Javier baciare Penelope dopo aver vinto la sua prima Coppa Volpi come migliore attrice al Festival del cinema di Venezia per 'Madres Paralelas'.

Penelope Cruz e Javier Bardem: una storia di amore e potere
(6/20)
La loro prima volta

La loro prima volta insieme davanti alle telecamere è stata nel film 'Jamón, Jamón' di Bigas Luna (1992). Mitica è la scena esplosiva con il cartellone pubblicitario del toro Osborne dietro. Massima espressione della passione iberica, anche se l'amore tra loro nella vita reale è arrivato molto tempo dopo.

Penelope Cruz e Javier Bardem: una storia di amore e potere
(7/20)
Star di Hollywood

Dopo il loro successo nel cinema spagnolo, entrambi hanno tentato la fortuna in diversi progetti di Hollywood. E qui li vediamo a una festa affollata nel 2005 piena di celebrità come le gemelle Olsen e Salma Hayek.

Penelope Cruz e Javier Bardem: una storia di amore e potere
(8/20)
Di nuovo insieme

Il film che li ha riuniti ancora una volta è stato 'Vicky, Cristina, Barcelona' (2008), del regista newyorkese Woody Allen. Penelope ha ammesso di essersi detta: "como ho fatto a non notare Bardem prima".

Penelope Cruz e Javier Bardem: una storia di amore e potere
(9/20)
Le loro brillanti interpretazioni

In questo film, Javier Bardem veste i panni di Juan Antonio, un pittore che finisce in un triangolo amoroso con la sua instabile ex moglie, María Elena (Penelope Cruz), e Cristina (Scarlett Johansson), una turista americana in vacanza a Spagna.

Penelope Cruz e Javier Bardem: una storia di amore e potere
(10/20)
La conferma della loro relazione

Le voci sulla possibile relazione tra i due attori spagnoli sono iniziate durante le riprese di 'Vicky, Cristina, Barcelona', sebbene al momento non lo ammisero. Fu confermato alla festa in onore di Javier Bardem e del suo primo Oscar nel 2008 per 'Non è un paese per vecchi'. C'era anche Penelope accompagnata da quella che sarebbe poi diventata sua suocera, Pilar Bardem.

Penelope Cruz e Javier Bardem: una storia di amore e potere
(11/20)
La lunatica María Elena

La performance di Penelope Cruz in 'Vicky, Cristina, Barcelona' è così magistrale che Javier Bardem si è persino chiesto se sarebbe stato così avere una relazione con lei nella vita reale. "Penelope ha molta energia. In 'Vicky Cristina Barcelona' ci sono scene in cui litighiamo, lancia piatti e così via. Ho dovuto chiedermi: 'Lo voglio davvero?' Ha quello che io chiamo sangue amorevole. Passione per tutto", ha riconosciuto l'attore nel 2017 in un'intervista alla rivista britannica GQ.

Penelope Cruz e Javier Bardem: una storia di amore e potere
(12/20)
Il primo Oscar di Penelope

La performance di Penelope nel ruolo di María Elena in 'Vicky, Cristina, Barcelona', le è valsa il suo primo Oscar come migliore attrice non protagonista nel 2009. E anche: 1 BAFTA, 3 Goya, 1 David de Donatello, 1 European Film Award, 1 Medaglia del Circolo degli Scrittori Cinematografici, 5 Cornici d'Argento, 4 Premi dell'Unione degli Attori e delle Attrici, 1 Premio Gaudí, 1 Premio per la Migliore Interpretazione Femminile al Festival Internazionale del Cinema di Cannes, 1 Coppa Volpi, 1 Premio come Migliore Attrice dell'anno al Festival di Cannes Hollywood Film Festival e 1 Premio Donostia.

Penelope Cruz e Javier Bardem: una storia di amore e potere
(13/20)
I premi vinti da Bardem

Dal canto suo, anche Javier Bardem può vantare un lungo elenco di premi: 1 Oscar come miglior attore non protagonista, 1 Golden Globe, 6 Goya Awards, 1 BAFTA, 2 Actors Guild Awards, 1 Satellite Award, 1 Premio del cinema europeo , 5 Medaglie del Circolo degli Scrittori Cinematografici, 7 Cornici d'Argento, 3 Premi dell'Unione degli Attori, 1 Premio Spirito Indipendente, 2 Coppe Volpi, 1 Palma d'Oro e 1 Concha d'argento, tra gli altri riconoscimenti.

Penelope Cruz e Javier Bardem: una storia di amore e potere
(14/20)
Carriere brillanti

Le carriere di entrambi gli attori sono brillanti, e, come hanno riconosciuto in alcune occasioni, non c'è competizione tra loro e sono sempre felici per i riconoscimenti dell'altro, come hanno dimostrato più di una volta.

Penelope Cruz e Javier Bardem: una storia di amore e potere
(15/20)
Insieme sono più forti

E ogni volta che si è presentata un'opportunità, non hanno esitato a lavorare insieme, unendo i loro talenti, come hanno dimostrato in altri progetti interessanti come 'Loving Pablo' (2017), diretto da Fernando León de Aranoa.

Penelope Cruz e Javier Bardem: una storia di amore e potere
(16/20)
Complicità perfetta davanti la telecamera

In questo film, basato sul libro di memorie 'Amando a Pablo, odiando a Escobar', di Virginia Vallejo, Bardem interpreta il ruolo del narcotrafficante colombiano Pablo Escobar e lei interpreta la sua ex amante, giornalista e presentatrice Virginia Vallejo.

Penelope Cruz e Javier Bardem: una storia di amore e potere
(17/20)
'Tutti lo sanno'

Nel 2018 hanno coinciso di nuovo in 'Tutti lo sanno', del regista e sceneggiatore iraniano Asghar Farhadi. In questa occasione, non sono una coppia ufficiale, poiché il marito di Penelope nel film è l'attore Ricardo Darín. Bardem interpreta Paco, un ex partner del passato.

Penelope Cruz e Javier Bardem: una storia di amore e potere
(18/20)
Le nozze nel 2010

Nel 2010 si sono sposati e la celebrazione si è svolta, di nascosto, sull'isola privata dell'attore (e grande amico della coppia) Johnny Depp, con il quale entrambi hanno poi coinciso nella saga 'Pirati dei Caraibi'.

Penelope Cruz e Javier Bardem: una storia di amore e potere
(19/20)
Gelosi della propria intimità

Sia Javier Bardem che Penelope Cruz sono molto gelosi della loro privacy, quindi di solito non commentano la loro vita privata. Anche se in qualche occasione hanno fatto un'eccezione, come quando Bardem ha ricevuto nel 2010 la Palma d'Oro come miglior attore a Cannes, dove ha ringraziato la moglie per il premio con parole affettuose: "Penelope: ti devo tante cose e ti amo tantoo".

Penelope Cruz e Javier Bardem: una storia di amore e potere
(20/20)
Vita familiare

Nonostante siano due delle più grandi star di Hollywood, Penelope Cruz e Javier Bardem conducono una vita molto semplice oltre i red carpet, insieme ai loro figli Leo (2011) e Luna (2013). A volte, l'attore ha anche ammesso di non poter trascorrere più di due settimane lontano da sua moglie e dai suoi figli. "Essere più di due settimane lontano da casa praticamente mi spezza il cuore. Il mio corpo inizia a manifestare sintomi fisici", ha detto in un'intervista del 2017 per Esquire.

 

Más para ti