Beth Harmon
Principessa Leila
Veronica Sawyer
La vedova nera
Clarice Starling
Daenerys Targaryen
Diana Prince/Wonder Woman
Nota Uhura
Trinity
Elle Woods
Juno MacGuff
'Imperatore' Furiosa
Katniss Everdeen
Ray
Beatrix Kiddo
Sara Connor
Lois Lane
M
Hermione Granger
Marge Gunderson
Elsa
Cinema
Le più grandi eroine femminili della storia del cinema
(1/21)
Beth Harmon

Anya Taylor-Joy - La regina degli scacchi - 2020

Nel bel mezzo dell'era digitale, quando Internet sembrerebbe aver spazzato via i giochi da tavolo, appare Beth Harmon e fa degli scacchi il gioco più venduto durante il periodo natalizio del 2020. Se questo non è potere, allora che arrivi Kasparov a confutarlo.

Cinema
Le più grandi eroine femminili della storia del cinema
(2/21)
Principessa Leila

Carrie Fisher - Star Wars Saga - 1977-2017

La principessa Leila ha dimostrato che non devi essere rumoroso o aggressivo per guidare un intero esercito. Ancora meglio, il suo personaggio è riuscito a cambiare l'industria cinematografica alla fine degli anni '70, quando Hollywood non si aspettava nemmeno un leader come lei. La sua eredità dura da decenni e continuerà a farlo per i decenni a venire.

Cinema
Le più grandi eroine femminili della storia del cinema
(3/21)
Veronica Sawyer

Winona Ryder - Fatal Games - 1988

Il cambiamento inaspettato di Veronica Sawyer da popolare liceale a serial killer è qualcosa che pochi vedevano arrivare. Ovviamente, non è un modello da seguire, ma è, in un certo senso, un esempio di auto-accettazione personale.

Cinema
Le più grandi eroine femminili della storia del cinema
(4/21)
La vedova nera

Scarlett Johansson - Black Widow - 2021

Sembrava che Natasha Romanoff sarebbe stata la prima supereroina a ottenere il suo film, dopo la sua apparizione stellare nel Marvel Cinematic Universe, ma la DC ha approfittato dei dubbi della Marvel per strapparle quell'onore con la menzionata "Wonder Woman". Nonostante ciò, questa spia russa ha fatto il suo debutto da solista nella Fase 4 dell'MCU, essendosi affermata come un membro vitale di The Avengers.

Cinema
Le più grandi eroine femminili della storia del cinema
(5/21)
Clarice Starling

Jodie Foster - Il silenzio degli innocenti - 1991

Una donna che subentra nelle indagini su un serial killer e negozia direttamente con il più grande psicopatico di tutti i tempi? Sì. Clarice Starling ha infranto molti tabù di Hollywood in un colpo solo, e lo ha fatto nel miglior modo possibile: vincendo a mani basse l'Oscar alla migliore attrice.

Cinema
Le più grandi eroine femminili della storia del cinema
(6/21)
Daenerys Targaryen

Emilia Clarke - Il Trono di Spade - 2011-2019

Khaleesi ha iniziato la serie come parte di un matrimonio combinato in cui aveva poca voce in capitolo, ma otto stagioni dopo è diventata una regina potente e rispettata con un esercito quasi indistruttibile. Tuttavia ha finito per usare il suo esercito, è stata in grado di guadagnarsi la fiducia e la lealtà di coloro che hanno scelto di ascoltarla ed eleggerla come loro leader.

Cinema
Le più grandi eroine femminili della storia del cinema
(7/21)
Diana Prince/Wonder Woman

Gal Gadot - Wonder Woman - 2017

La sua inaspettata apparizione al cinema è avvenuta durante il duello tra Batman e Superman. Cosa è successo ? Diana Prince ha preso tutto il protagonismo. In un mondo dominato dagli uomini per decenni, Wonder Woman è stata la prima supereroina ad avere la sua saga.

Cinema
Le più grandi eroine femminili della storia del cinema
(8/21)
Nota Uhura

Nichelle Nichols - Star Trek Saga 1966-1991

La tenente Uhura è stata una vera rivoluzione televisiva. Non solo è stata la prima protagonista afroamericana in una serie televisiva, ma è stata anche la protagonista del primo bacio interrazziale andato in onda. Era con il capitano Kirk, il 22 novembre 1968, nell'episodio "I Discendenti (I figliastri di Platone)". Nichelle Nichols ha continuato ad interpretare Uhura per 25 anni.

Cinema
Le più grandi eroine femminili della storia del cinema
(9/21)
Trinity

Carrie-Anne Moss - Matrix Saga - 1999-2003

Trinity è stata un'altra pioniera del genere dei film d'azione in un'epoca in cui le donne non ne facevano quasi nessuno. Il suo personaggio è alla pari con il protagonista, "il prescelto" Neo, ed è una sorta di compagno le cui abilità di combattimento superano qualsiasi cosa conosciuta. La sua scena di apertura, in cui si libra in pieno volo, fa parte della storia del cinema.

Cinema
Le più grandi eroine femminili della storia del cinema
(10/21)
Elle Woods

Reese Witherspoon - La rivincita delle bionde - 2001

Una storia canonica su come l'apparenza inganna. Colei che all'inizio potrebbe apparire come un personaggio superficiale ed egoista, in realtà finisce per essere una donna affascinante, ottimista, lavoratrice e, soprattutto, un avvocato di prim'ordine. Un personaggio di culto.

Cinema
Le più grandi eroine femminili della storia del cinema
(11/21)
Juno MacGuff

Elliot Page - Juno - 2007

La storia di Juno ha rivoluzionato un'intera generazione, nonostante fosse un argomento già trattato fino alla nausea al cinema. Una giovane donna che rimane incinta del suo migliore amico e decide di andare avanti nonostante le critiche che la circondano. Un'eroina intima che ha mostrato a molte donne il potere decisionale che avevano.

Cinema
Le più grandi eroine femminili della storia del cinema
(12/21)
'Imperatore' Furiosa

Charlize Theron - Mad Max: Fury Road - 2015

In un mondo post-apocalittico in cui regna la legge del più forte, il personaggio interpretato da Charlize Theron si erge come una potente guerriera con un unico obiettivo: liberare gli schiavi di Immortan Joe. Paragonata da molti al tenente Ripley, a causa dell'impatto che ha avuto, alcuni la considerano il personaggio femminile più potente del 21° secolo. Si è meritata l'Oscar? Senza dubbio. Almeno la nomination.

Cinema
Le più grandi eroine femminili della storia del cinema
(13/21)
Katniss Everdeen

Jennifer Lawrence - Hunger Games - 2012

Nessuno meglio di Jennifer Lawrence sarebbe riuscito a dare vita a una giovane eroina che ha sfidato il sistema già stabilito. Un sistema ingiusto, crudele e sanguinario che il suo personaggio affronta da solo per salvare sua sorella. Il suo coraggio e il suo valore l'hanno resa il volto visibile della rivoluzione di un popolo stanco dell'ingiustizia, elevando Katniss Everdeen al rango di leggenda del cinema.

Cinema
Le più grandi eroine femminili della storia del cinema
(14/21)
Ray

Daisy Ridley - Star Wars Saga - 2015-2019

Star Wars è sempre stato incentrato su personaggi femminili forti, come abbiamo visto con la Principessa Leila. Tuttavia, l'ultima trilogia della saga intergalattica è stata completamente dominata da una guerriera le cui abilità di combattimento si sommavano a un immenso carisma.

Cinema
Le più grandi eroine femminili della storia del cinema
(15/21)
Beatrix Kiddo

Uma Thurman - Kill Bill 1 e 2 - 2003-2004

La sposa viene tradita e data per morta il giorno del suo matrimonio. Una volta guarita, pensa solo a vendicarsi di coloro che hanno distrutto quello che sarebbe stato il giorno più bello della sua vita. Solo Quentin Tarantino potrebbe pensare di vestire Uma Thurman con il costume giallo indossato da Bruce Lee e trasformarla in una ninja di 1 metro e 80. Il suo impatto è stato immediato ed è diventata subito un'icona femminile.

Cinema
Le più grandi eroine femminili della storia del cinema
(16/21)
Sara Connor

Linda Hamilton - Terminator Saga (1984-1991)

Come combattere contro l'androide più letale della storia che, inoltre, viene dal futuro per uccidere tuo figlio e distruggere l'umanità? Con le istruzioni che Sarah Connor ha introdotto nella saga di Terminator, prima contro il T-800 (Arnold Schwarzenegger) e, nella seconda parte, contro lo strepitoso T-1000 (Robert Patrick). Una leggenda della fantascienza che è riuscita persino a battere Schwarzenegger.

Cinema
Le più grandi eroine femminili della storia del cinema
(17/21)
Lois Lane

Margot Kidder - Superman - 1978

La star di Superman è stata la prima a dimostrare che non tutte le donne in un film di supereroi hanno bisogno di essere salvate. Il suo carattere ha fatto dubitare di lei un intero uomo d'acciaio, mentre la sua compassione e il suo buon senso l'hanno aiutata in tante altre occasioni. Ha gettato le basi per un cambiamento di mentalità che doveva ancora arrivare.

Cinema
Le più grandi eroine femminili della storia del cinema
(18/21)
M

Judi Dench - La saga di James Bond - 1995-2012

Con sorpresa di molti, è stata Judi Dench a sostituire il leggendario Robert Brown come M nella saga di James Bond. È stata la prima donna a dare vita al personaggio e all'inizio fu una scelta molto criticata. Quando iniziarono a tacere? Quando "GoldenEye" uscì nel 1995 e i critici videro che M era all'altezza del compito, superando in carisma anche il James Bond interpretato da Pierce Brosnan.

Cinema
Le più grandi eroine femminili della storia del cinema
(19/21)
Hermione Granger

Emma Watson - La saga di Harry Potter - 2001-2011

Scaltrezza, arroganza, lealtà e un'intelligenza superiore alla media hanno reso Hermione Granger un riferimento femminile per diverse generazioni. Prima con i libri, poi con la saga cinematografica, la giovane studentessa di Hogwarts si è rivelata un personaggio potente come pochi altri. Emma Watson ha anche contribuito a elevare il potenziale del personaggio. Non avrebbero potuto scegliere un'attrice migliore.

Cinema
Le più grandi eroine femminili della storia del cinema
(20/21)
Marge Gunderson

Frances McDormand - Fargo - 1996

Nella stessa categoria di Clarice Starling, ma con un personaggio completamente opposto, Marge Gunderson di Frances McDormand era adorabile e divertente, ma anche implacabile nel suo lavoro di poliziotta in cui si trova quotidianamente di fronte agli ostacoli alla femminilità in quei complicati anni '90. A proposito, come Jodie Foster, Frances McDormand ha vinto un Oscar.

Cinema
Le più grandi eroine femminili della storia del cinema
(21/21)
Elsa

Idina Menzel - Frozen - 2013

È stata la prima principessa Disney a non aver bisogno di un principe o di un ruolo maschile di supporto nella sua storia. E ci è riuscita. Elsa è diventata la principessa Disney più potente degli ultimi decenni, e lo ha fatto essendo equa, giusta e coraggiosa quando il gioco si fa duro. Non dimentichiamo che ha proibito ad Anna di sposare un uomo che aveva appena conosciuto.

Más para ti