Johnny Depp-Amber Heard: il verdetto e i punti chiave del processo dell'anno

Processo lungo, verdetto lampo
Depp riceve 15 milioni di dollari di danni
Una vittoria per Johnny
I danni punitivi saranno un po' più bassi
Anche Depp deve pagare Heard
Solo 2 milioni di dollari per Amber Heard
La prova più lunga
Un matrimonio privato condiviso con il mondo
La giuria sta deliberando
Heard ha pubblicato un editoriale sul Washington Post
Depp: bugie e reputazione perse
Decine di milioni
Procedimenti giudiziari in diretta streaming
Una storia di dolore e violenza
Accuse gravi da una parte e dall'altra
Testimoni famosi
Alcuni hanno testimoniato, altri no
Elena Barkin
Kate Moss
I registi James Wan e Zack Snyder: non convocati
Pessima attrice o pessima reputazione?
Elon Musk e James Franco
Colleghi e amici... o altro?
Elon Musk: il suo amante?
Nessuna rivelazione da Franco o Musk
I famigerati testi di Johnny Depp
Messaggi di testo violenti: letti senza la presenza di Bettany
Testimoni di Johnny Depp
Il dito
Testimoni che hanno parlato a nome di Heard
'Coprire i lividi'
Depp mette in evidenza la
Perché la donazione è importante?
'Non sembra un cercatrice d'oro'
Nessun vincitore
Processo lungo, verdetto lampo

Il verdetto è arrivato. Per le diverse accuse nel doloroso caso tra Johnny Depp e Amber Heards, la giuria ha raggiunto una semplice serie di conclusioni. Ci sono volute solo 13 ore di deliberazione per farlo.

Depp riceve 15 milioni di dollari di danni

Prima di tutto, nelle tre accuse di diffamazione - Amber Heard facendo false dichiarazioni sugli abusi da parte di Depp e danneggiando così la sua reputazione - la giuria ha deciso a favore di Depp. Ha stabilito che lei deve pagargli 15 milioni di dollari di danni.

Una vittoria per Johnny

10 milioni di dollari dei soldi che Heard deve pagare sono risarcimenti per il reddito che Depp avrebbe perso, e 5 milioni di dollari sono danni punitivi. È una vittoria per Depp, anche se aveva chiesto 50 milioni di dollari.

I danni punitivi saranno un po' più bassi

Come spiega il Washington Post, non è possibile imporre più di 350.000 dollari di danni punitivi agli imputati. Ciò significa che, anche se la giuria ha assegnato 5 milioni all'attore, il giudice decide che sta ottenendo solo 350.000 da tale importo.

Anche Depp deve pagare Heard

Nel considerare la controquerela di Amber Heard, in cui sosteneva che la sua reputazione e il suo sostentamento erano stati danneggiati dalle accuse di diffamazione di Depp e del suo avvocato, la giuria le ha dato un po' di credito.

Solo 2 milioni di dollari per Amber Heard

La controquerela ebbe tre capi d'accusa e richiese 100 milioni di dollari. La giuria era d'accordo con uno solo di questi tre capi d'accusa e ha assegnato danni per 2 milioni di dollari. Questo è molto meno di quello che Depp sta per ottenere da lei. Ed è paghetta quando si considera la sua richiesta originale: $100 milioni di euro.

La prova più lunga

Manager, amici, psicologi, parenti, una truccatrice: tutti hanno testimoniato in un processo di sei settimane che ha monopolizzato i (social) i media. E poi ci sono stati loro, i due protagonisti dello scontro che alcuni media hanno definito 'il più grande processo per diffamazione del 21° secolo': Johnny Depp, l'accusatore, e Amber Heard, l'imputata.

Un matrimonio privato condiviso con il mondo

Con 100 ore di testimonianze nel processo, durato dall'11 aprile al 27 maggio, per giornate intere media e TV hanno riportato le parole di Amber Heard e dello stesso Johnny Depp. I loro racconti erano terribilmente privati ed intimi. E spesso in contraddizione.

La giuria sta deliberando

Il 27 maggio, gli avvocati di entrambe le parti hanno rilasciato le loro dichiarazioni conclusive e la giuria di 7 persone è stata inviata nei suoi alloggi per deliberare. Nella contea di Fairfax, in Virginia, le giurie devono raggiungere una decisione unanime e non era chiaro di quanto tempo avrebbero avuto bisogno i giurati per raggiungere il verdetto. Evidentemente, molto poco.

Heard ha pubblicato un editoriale sul Washington Post

Johnny Depp fa causa ad Amber Heard per un editoriale pubblicato sul Washington Post nel 2018. In quel pezzo, aveva detto: "due anni fa, sono diventata una figura pubblica che rappresentava gli abusi domestici". Sebbene non abbia menzionato il suo nome e abbia detto solo di "rappresentare" una vittima di abusi domestici, sembrava che si riferisse a Johnny Depp, suo marito da due anni.

Depp: bugie e reputazione perse

Johnny Depp afferma che Heard stia mentendo. Inoltre, dice, la pubblicità negativa sulla sua relazione con Heard, in particolare a causa di questo editoriale del Washington Post e di un altro articolo sul quotidiano britannico The Sun (una causa per diffamazione che ha perso nel 2020), gli è costata la sua buona reputazione a Hollywood e decine di di milioni di entrate per i nuovi film delle serie "Pirati dei Caraibi" e "Animali fantastici".

Decine di milioni

Johnny Depp ha citato in giudizio Amber Heard per 50 milioni di dollari. Heard ha risposto con una contro-causa, citando Depp per 100 milioni di dollari per diffamazione, sostenendo che anche lei ha perso opportunità professionali dopo le sue accuse.

Procedimenti giudiziari in diretta streaming

Poiché il processo si è svolto a Fairfax, in Virginia, dove le leggi sull'accesso del pubblico ai procedimenti giudiziari sono più clementi che in molti altri stati americani, persone in tutto il mondo hanno potuto seguire il caso attraverso la TV in diretta e lo streaming.

Una storia di dolore e violenza

La battaglia in Virginia - un processo straordinariamente lungo e doloroso - è l'ennesimo capitolo di un elenco di conflitti legali e mediatici iniziati quando l'attrice ha chiesto il divorzio nel 2016.

Accuse gravi da una parte e dall'altra

Da allora si sono succedute accuse, querele e fughe di notizie alla stampa. Hanno coinvolto anche gli amici di Heard e Depp e colleghi famosi.

Testimoni famosi

L'elenco dei testimoni per il processo Depp/Heard includeva una serie di celebrità che normalmente ci aspetteremmo su un red carpet. Entrambi gli attori hanno illustri amici e confidenti.

Alcuni hanno testimoniato, altri no

Tuttavia, molti dei potenziali testimoni non hanno finito per testimoniare. Vediamo alcuni dei nomi delle persone che hanno raccontato le loro storie al processo tra Johnny Depp e Amber Heard.

Elena Barkin

La star di "Animal Kingdom" ed ex di Johnny Depp, Ellen Barkin è stata una delle testimoni di Amber Heard. Ha ricordato una lite con Depp in cui l'attore ha lanciato una bottiglia di vino nella sua direzione. Barkin aveva anche testimoniato sull'abuso di sostanze e sul temperamento di Depp nella causa del 2020 contro The Sun.

Kate Moss

L'ex fidanzata di Johnny Depp, la top model Kate Moss, è apparsa in una breve videochiamata per sfatare la storia del team di Heard secondo cui Depp l'avrebbe spinta giù per le scale quando si frequentavano negli anni '90. "Non mi ha mai spinto, preso a calci o gettato giù per le scale", ha dichiarato.

I registi James Wan e Zack Snyder: non convocati

Anche James Wan, regista della saga "Aquaman", e Zack Snyder, direttore di "The Justice League", facevano parte della lista dei testimoni delle parti in causa. Tuttavia, non sono stati chiamati in aula.

Pessima attrice o pessima reputazione?

Per quanto riguarda questi film e la carriera di Heard dopo avervi preso parte, la sua agente Jessica Kovacevic - che ha testimoniato in giudizio - ha detto che "crede Heard avrebbe dovuto ottenere più sì e sostegno di quanto non abbia fatto." "Ha perso questa occasione - ha detto l'agente - a causa della lotta dei media con il suo ex marito, e non perché la sua performance nella saga di supereroi non sia stata buona."

Elon Musk e James Franco

Altri nomi noti nelle liste erano quelli di James Franco ed Elon Musk. Johnny Depp li accusa di aver avuto relazioni con Amber Heard mentre era sposata con lui.

Colleghi e amici... o altro?

Nel caso di James Franco, lui e Amber Heard si sono incontrati durante le riprese di "Pineapple Express" nel 2008. Da allora, hanno mantenuto una buona amicizia. Secondo Johnny Depp, era più di un'amicizia.

Elon Musk: il suo amante?

Johnny Depp accusa anche Elon Musk di aver iniziato una relazione con Amber Heard nel 2016, prima che lei e Depp si lasciassero.

Nessuna rivelazione da Franco o Musk

Alla fine, tuttavia, nessuno dei due presunti "amanti" di Amber Heard è stato chiamato nell'aula del tribunale della contea di Fairfax per testimoniare.

I famigerati testi di Johnny Depp

Un'altra testimonianza che si sarebbe potuta aggiungere all'atmosfera già elettrica dell'aula è stata quella di Paul Bettany (Vision in 'WandaVision'). Aveva del materiale dannoso sul suo telefono: messaggi di testo in cui Johnny Depp si autoincriminava.

Messaggi di testo violenti: letti senza la presenza di Bettany

Nei testi, Johnny Depp ha parlato di "bruciare" e "annegare" Amber Heard e di avere rapporti con il corpo senza vita dell'attrice. Il team legale dell'attrice ha presentato questi testi come prova del carattere violento del suo ex marito e ne ha chiesto informazioni a Depp. Bettany, da parte sua, non aveva bisogno di essere fisicamente presente per commentare i messaggi che aveva ricevuto.

Testimoni di Johnny Depp

Depp ha chiamato diversi testimoni che hanno affermato che Heard stava facendo affermazioni esagerate o false sui presunti abusi da parte dell'attore. Tra questi c'erano sua sorella Christi Dembrowski, il suo amico Isaac Baruch, l'ex assistente di Amber Heard, Kate James, e Tara Roberts, la manager dell'isola privata di Depp.

Il dito

Un episodio molto discusso nel matrimonio della coppia è stata una rissa in Australia che ha portato Johnny Depp a perdere parte del dito. Un'infermiera e la responsabile della casa dell'appartamento di Depp in quel momento hanno parlato in modo molto dettagliato della sanguinosa situazione che hanno scoperto dopo la fine della lotta. Tuttavia, mancava la prova definitiva che Heard fosse stato responsabile del taglio del dito di Depp.

Testimoni che hanno parlato a nome di Heard

La sorella di Amber Heard (Whitney Henriquez) e la sua amica Raquel Pennington hanno testimoniato a favore di Heard, sostenendo di aver visto il matrimonio deteriorarsi con Heard come parte perdente. La sua insegnante di recitazione, Kristina Sexton, ha ricordato che l'attrice ha fatto sempre meno provini man mano che andava avanti la sua relazione con Depp, una dichiarazione che conferma l'affermazione di Heard secondo cui Depp non l'avrebbe lasciata lavorare quanto voleva.

'Coprire i lividi'

All'indomani del suo infelice matrimonio, Amber Heard aveva affermato di aver dovuto coprire i lividi sul viso e una parte senza capelli sulla sua testa quando era apparsa al Late Late Show con James Corden nel dicembre 2015. Aveva affermato che era stato Johnny Depp ad averle inflitto quelle ferite. L'amica dell'attrice ed ex truccatrice, Melanie Inglessis, ha confermato questa storia durante il processo.

(Immagine: un selfie fatto da James Corden con i suoi ospiti durante il talkshow in questione)

Depp mette in evidenza la "donazione misteriosa" di Heard

Come parte della sua argomentazione secondo cui Amber Heard sarebbe disonesta, il team di Depp ha discusso della donazione che Amber Heard disse che avrebbe fatto con i 7 milioni di dollari ottenuti dall'accordo di divorzio. Doveva donare i soldi alla Children Hospital Foundation di Los Angeles e all'American Civil Liberties Union.

Perché la donazione è importante?

L'avvocato di Depp afferma che Heard ha promesso di fare la donazione come "una bugia calcolata e manipolatrice" al fine di "far pendere la bilancia contro il signor Depp fin dall'inizio". Presumibilmente era uno stratagemma per far apparire Amber Heard bene in qualsiasi contenzioso futuro.

'Non sembra un cercatrice d'oro'

E sembra aver funzionato, ha suggerito The Independent. Il giudice nella causa per diffamazione di Depp del 2020 contro il quotidiano britannico The Sun, ha commentato, quando ha deciso a favore di Heard, che "la donazione di 7 milioni di dollari in beneficenza non è certo l'atto che ci si aspetterebbe da una cercatrice d'oro".

Nessun vincitore

Indipendentemente dai numeri venuti fuori da questo processo, entrambe le parti hanno perso. Hanno dovuto rivelare al mondo una storia tragica fatta di insulti e violenze. La domanda rimane ancora la stessa: cosa significherà questo processo per entrambe le loro carriere.

Más para ti