Leonor di Spagna, una principessa del XXI secolo

Leonor di Spagna, una principessa dei giorni nostri
Il momento della verità
L'erede della corona spagnola
Gli studi in un college del Galles
Istruzione di una futura regina
Un'esperienza che segnerà il suo futuro
Lontana dalla pressione dei media
Il primo amore di Eleanor?
I re conoscono già l'amico di Leonor
La semplicità di Filippo e Letizia
Il ruolo cruciale della regina Letizia nell'educazione di Leonor
Quante lingue parla Leonor?
Cosa studierà Leonor di Spagna?
Probabilmente studierà giurisprudenza come suo padre
In che università studierà?
L'addestramento militare dell'erede
Le corrisponderà il comando supremo delle Forze Armate
Leonor seguirà l'esempio di altre ereditiere europee
L'infanta Sofia, il suo principale sostegno
Un futuro che possiamo intuire
Leonor di Spagna, una principessa dei giorni nostri

Leonor de Borbón y Ortiz, nata a Madrid il 31 ottobre 2005, fa parte della nuova promozione di principesse e principi destinati a regnare in Europa nei prossimi decenni. Un'adolescente che presto assumerà un ruolo da protagonista nella monarchia spagnola.

Il momento della verità

La primogenita dei re di Spagna ha iniziato ad assistere da sola agli eventi istituzionali, mostrandosi sempre più sicura di sé e disinvolta.

L'erede della corona spagnola

Un ruolo istituzionale molto più importante che si consoliderà al compimento della maggiore età nel 2023, quando dovrà prestare giuramento come erede della Corona davanti al parlamento, come previsto dalla Costituzione spagnola.

Gli studi in un college del Galles

Dopo aver terminato gli studi secondari presso la scuola Santa María de los Rosales di Madrid, Leonor ha iniziato a frequentare l'UWC Atlantic College in Galles per conseguire il Baccalaureato Internazionale. Questa istituzione, che fa parte degli United World Colleges, promuove un'educazione aperta e critica senza condizionamenti religiosi, politici o culturali, con l'obiettivo di creare legami tra individui di ideologie e prospettive diverse.

Istruzione di una futura regina

La Casa Reale ha voluto insistere sul fatto che non si tratta di una scuola elitaria, dal momento che gran parte degli studenti riceve una borsa di studio. È un centro cosmopolita (battezzato maliziosamente da alcuni media "Hogwarts per hippy") che offre un'istruzione adatta alle esigenze di ogni studente e, nel caso di Leonor, destinata a una monarca del XXI secolo che regnerà in un Paese molto diverso da quello che si sono incontrati suo nonno, re Juan Carlos, o suo padre, re Filippo VI.

Un'esperienza che segnerà il suo futuro

Si tratta senza dubbio di un'esperienza che segnerà la vita di Leonor di Borbone, così come è accaduto a suo padre, il re Filippo VI, con il periodo trascorso alla Lakefield College School in Ontario (Canada) quando era un giovane aspirante monarca.

Lontana dalla pressione dei media

L'esperienza in Galles le permetterà anche di socializzare con altri coetanei provenienti da diverse parti del mondo senza la pressione a cui sarebbe sottoposta in Spagna. E forse anche di vivere i suoi primi amori.

Il primo amore di Eleanor?

Infatti, secondo vari media spagnoli, Leonor si sarebbe innamorata in Galles e starebbe frequentando un ragazzo che studia nello stesso istituto. Si tratterebbe di un giovane dai capelli scuri, di un anno più grande della principessa, la cui famiglia sarebbe divisa tra gli Stati Uniti e il Messico. La rivista ¡HOLA! parla di un "amico misterioso".

I re conoscono già l'amico di Leonor

E per il modo in cui Filippo e Letizia hanno gestito la questione, invitando il giovane amico di Leonor a trascorrere qualche giorno in Spagna per le vacanze di Pasqua, sembra che la Principessa delle Asturie non avrà tanti problemi come quelli che ha avuto il padre ai suoi tempi in materia di fidanzatine.

La semplicità di Filippo e Letizia

Secondo quanto ha dichiarato la giornalista Pilar Eyre alla rivista Lecturas, "né la madre né il padre hanno fatto storie, perché entrambi sanno che non bisogna proibire, ma cedere, tollerare e aiutare quando tutto, inevitabilmente, finisce per rompersi".

Il ruolo cruciale della regina Letizia nell'educazione di Leonor

Secondo i cronisti specializzati negli affari della Casa Reale spagnola, la regina Letizia è stata (ed è) molto premurosa con Leonor e attenta nei confronti della formazione che riceverà la primogenita, consapevole dell'importanza del ruolo che ricoprirà. 

Quante lingue parla Leonor?

Oltre allo spagnolo, la principessa Leonor parla correntemente l'inglese, che sarà senza dubbio necessario in futuro per le relazioni diplomatiche che dovrà intrattenere. Ma sta anche studiando il francese, il cinese e l'arabo, oltre alle lingue co-ufficiali spagnole.

Cosa studierà Leonor di Spagna?

In alcune occasioni, quando la stampa ha chiesto a Leonor cosa vorrebbe studiare, sua madre è intervenuta per chiarire che "Leonor studierà ciò che deve studiare".

Probabilmente studierà giurisprudenza come suo padre

In questo senso, giornalisti come José Apezarena, biografo di Filippo VI, ritengono che Leonor, come suo padre, studierà giurisprudenza, essendo prioritaria per lei la formazione in campo giuridico.

In che università studierà?

Per quanto riguarda l'università che Leonor frequenterà, è molto probabile che, proprio come hanno fatto i suoi genitori, scelga un'università pubblica spagnola: l'Università Autonoma come suo padre o l'Università Complutense come sua madre.

L'addestramento militare dell'erede

Per quanto riguarda l'addestramento militare, fonti vicine alla Casa Reale affermano che, come Capitano Generale degli Eserciti che sarà in futuro, dovrà trascorrere un periodo di formazione nelle accademie militari.

Le corrisponderà il comando supremo delle Forze Armate

Sebbene finora il rapporto di Leonor con l'esercito si sia limitato alla sola partecipazione alla parata militare della festa nazionale spagnola, l'articolo 62 della Costituzione stabilisce che corrisponde al Capo dello Stato "il comando supremo delle Forze Armate". 

Leonor seguirà l'esempio di altre ereditiere europee

Un precedente prossimo è Elisabetta del Belgio, erede della corona belga, che è diventata la prima donna della sua famiglia ad aver ricevuto un addestramento militare (e ha studiato nello stesso college di Leonor in Galles). Anche la principessa ereditaria Vittoria di Svezia, sebbene sia di un'altra generazione, ha ricevuto un addestramento militare.

L'infanta Sofia, il suo principale sostegno

La stessa educazione che riceve Leonor sarà impartita a sua sorella, l'infanta Sofía, compreso l'addestramento militare. I media spagnoli come Monarquía Digital riportano che la famiglia reale non vuole trascurare la seconda nella linea di successione al trono, che a sua volta sarà un sostegno fondamentale per la futura regina di Spagna sia a livello personale che in termini di rappresentanza pubblica dell'istituzione.

Un futuro che possiamo intuire

Leonor è una principessa del XXI secolo destinata a regnare. Oppure no. La storia della Spagna è convulsa e ci sono già state due repubbliche. Forse un terzo mandato repubblicano sarebbe, in un certo senso, un sollievo per una giovane donna il cui atteggiamento e aspetto sono estremamente correnti. Come se fosse una cittadina qualsiasi senza il peso della corona.

PUÒ INTERESSARTI: Sofia, la figlia del re e della regina di Spagna che non regnerà

Más para ti