I calciatori famosi che guadagnano di più

Il reddito dei grandi del calcio internazionale
Cristiano Ronaldo
Manchester United (Inghilterra)
Lionel Messi
PSG (Francia)
Neymar Junior
PSG (Francia)
Kylian Mbappe
PSG (Francia)
Mohamed Salah
Liverpool (Inghilterra)
Robert Lewandowski
Bayern Munich (Germania)
Andrés Iniesta
Vissel Kobe (Giappone)
Paul Pogba
Manchester United (Inghilterra)
Gareth Bale
Real Madrid (Spagna)
Eden Hazard
Real Madrid (Spagna)
Il reddito dei grandi del calcio internazionale

Che ci troviamo in piena crisi, in una pandemia o in qualsiasi altra crisi,  il calcio di alto livello rimane comunque una fabbrica di miliardari. I dati della rivista Forbes confermano che i calciatori che guadagnano tantissimi soldi (ma veramente tanti, tanti) sono solo un piccolo club, ma i nomi dei suoi membri si ripetono da anno in anno.

Cristiano Ronaldo

Totale: 125 milioni di dollari

Stipendio: 70 milioni di dollari

Altri redditi: 55 milioni di dollari

Il ritorno di Cristiano Ronaldo al Manchester lo ha riportato al top della classifica dei calciatori più pagati del mondo. Ha compiuto da poco 37 anni.

Manchester United (Inghilterra)

Cristiano Ronaldo già da tempo è diventato lui stesso un business capace di generare grandi redditi. A livello mediatico, nessun calciatore crea un interesse paragonabile e i più di 500 milioni di follower sui social network lo dimostrano. Infatti, è nella parte alta della classifica di Instagram, con più di 1,5 milioni di dollari per post.

Lionel Messi

Totale: 110 milioni di dollari

Stipendio: 82 milioni di dollari

Altri redditi: 28 milioni di dollari

PSG (Francia)

Anche se è considerato il giocatore più pagato del mondo, assieme a Neymar, il suo stipendio si è ridotto da quando ha abbandonato il Barcellonadove ha militato per 21 anni. Sei Palloni d'Oro e tantissimi gol e titoli gli hanno permesso di siglare un contratto stratosferico grazie al quale permarrà tre anni a Parigi.

Neymar Junior

Totale: 95 milioni di dollari

Stipendio: 82 milioni di dollari

Altri redditi: 13 milioni di dollari

PSG (Francia)

Era predestinato a diventare l'erede di Messi e Cristiano Ronaldo, ma si è accontentato di essere una leggenda nel PSG, con un contratto storico. Durante il percorso ha cambiato Nike per Puma, aumentando il saldo del suo conto corrente, mentre chiudeva un accordo con Tik Tok per creare contenuto esclusivo.

Kylian Mbappe

Totale: 43 milioni di dollari

Stipendio: 21 milioni di dollari

Altri redditi: 22 milioni di dollari

PSG (Francia)

Ci si aspetta che il ragazzo d'oro possa battere tutti i record. A soli 22 anni è già campione del mondo ed è considerato uno dei migliori calciatori del pianeta. Sembra che abbia detto al PSG di voler lasciare il club ed il Real Madrid potrebbe essere la sua destinazione. Se si conferma quest'informazione, i suoi redditi  pubblicitari potrebbero crescere alla grande. Si spera che sia leader del calcio internazionale nel corso del prossimo decennio.

Mohamed Salah

Totale: 41 milioni di dollari

Stipendio: 14 milioni di dollari

Altri redditi: 27 milioni di dollari

Liverpool (Inghilterra)

Negli ultimi anni ha acquistato un livello inaspettato, dopo il fallito passaggio per la Roma. Nel Liverpool ha trovato il suo posto, i compagni e l'allenatore perfetto per poter entrare nel top 5 mondiale di benefici. Ha firmato uno dei suoi grandi contratti con  Vodafone, ditta con cui collabora in diverse opere sociali in Egitto, suo paese di nascita, dove è molto ammirato.

Robert Lewandowski

Totale: 35 milioni di dollari

Stipendio: 24 milioni di dollari

Altri redditi: 11 milioni di dollari

Bayern Munich (Germania)

Per ora il calciatore polonese siede a tavola con Messi e Cristiano Ronaldo. Dovrebbe vincere il Pallone d'Oro per confermare la sua posizione attuale. Da due anni ottiene quasi un gol per partita. D'altro lato si dovrebbe sommare il fatto che è diventato una star del Social Media più attuale: Tik Tok, più i  contratti che ha con Nike, Huawei e H&S.

Andrés Iniesta

Totale: 35 milioni di dollari

Stipendio: 30 milioni di dollari

Altri redditi: 5 milioni di dollari

Vissel Kobe (Giappone)

Quello che sebrava fosse un ritiro sognato è poi diventata la più grande avventura del calciatore spagnolo. Ha firmato nel 2018 un contratto per due anni, ma ai primi del 2020 ha prolungato per altri tre anni in più. Arriverà alla fine del suo contratto con 39 anni, tanti milioni in tasca e negozi che funzionano stupendamente, come i suoi vigneti.

Paul Pogba

Totale: 34 milioni di dollari

Stipendio: 27 milioni di dollari

Altri redditi: 7 milioni di dollari

Manchester United (Inghilterra)

La promessa del calcio che non ha ancora preso volo, possiede già una Coppa del Mondo. La sua qualità col pallone le permeterebbe di entrare nel top 10 dei giocatori più pagati. D'altro lato oltre a un contratto che vale milioni con i Red Devils, Paul Pogba ha diversi accordi pubblicitari con Activision o Pepsi, ma sopra tutto con Adidas, che potrebbero essere decisivi per il suo futuro nel 2022.

Gareth Bale

Totale: 32 milioni di dollari

Stipendio: 26 milioni di dollari

Altri redditi: 6 milioni di dollari

Real Madrid (Spagna)

Alla fine della stagione 2021/2022, finirà una tappa magnifica nel Real Madrid. Anche se con diversi sù e giù, il giocatore gallese è un punto di riferimento mondiale ed una calamita per la pubblicità nel Regno Unito. Si pensa che possa finire i suoi giorni sportivi come giocatore di golf dopo il suo ritiro dal calcio.

Eden Hazard

Totale: 29 milioni di dollari

Stipendio: 26 milioni di dollari

Altri redditi: 3 milioni di dollari

Real Madrid (Spagna)

Questa è già la sua terza stagione come giocatore del Real Madrid, con tanti dubbi sul suo stato fisico, rendimento e compromesso. È il volto di McDonald's, quando proprio il suo peso risulta uno dei suoi problemi di rendimento, dicono gli esperti.

Más para ti