La vita di Hayden Panettiere, la cheerleader di 'Heroes', tra successi, depressione e violenza

La cheerleader di 'Heroes'
Claire Bennet e la fama
Hayden e Milo
Una vita difficile
Aveva tutto per conquistare Hollywood
Sulle scene dall'età di 11 anni
Due personaggi protagonisti
Ma la sua stella si è affievolita
Sono molti i motivi
Milo e Hayden
Ecco Wladimir
Chi li ha fatti conoscere?
L'arrivo di Kaya
Depressione post partum
Qualcosa di incontrollabile e doloroso
Una pausa per recuperare le forze
2018: l'anno dei grandi cambiamenti
Brian Hickerson
Una relazione burrascosa
Primo ordine restrittivo
Secondo arresto
In prigione
Condanna definitiva
Una dichiarazione che invitava alla speranza
Abusi psicologici
Ma...
I problemi continuano
E dov'è Kaya?
Sostegno al popolo ucraino
'Salva la cheerleader'
La cheerleader di 'Heroes'

"Salva la cheerleader, salva il mondo": è la frase simbolo di "Heroes", una delle migliori serie TV di inizio secolo. Chi interpretava la cheerleader in questione era Hayden Panettiere.

Claire Bennet e la fama

Correva l'anno 2006 e la cheerleader in questione si chiamava Claire Bennet, un personaggio che ha regalato fama mondiale a Hayden Panettiere quando aveva solo 17 anni.

Hayden e Milo

Insieme a Milo Ventimiglia (Peter Petrelli nella serie), è diventata il volto di una fiction che ha rivoluzionato la televisione e anticipato il Marvel Cinematic Universe.

Una vita difficile

Quella che sembrava essere una carriera di successo per Hayden Panettiere, ancor prima di diventare maggiorenne, si è rivelata una successione di alti e bassi, fatta di depressione, violenza domestica e divorzio.

Aveva tutto per conquistare Hollywood

Hayden Panettiere sembrava destinata a diventare la nuova sensazione di Hollywood. Questa giovane newyorkese aveva tutte le carte in regola per sfondare: talento da vendere, un sorriso smagliante e un'invidiabile sicurezza davanti alla telecamera.

Sulle scene dall'età di 11 anni

L'attrice è arrivata a Claire Bennet con un background straordinario, con ruoli ricorrenti in serie come "Ally McBeal", "Malcolm" o "Sentieri". Ha iniziato a lavorare nel mondo dello spettacolo a soli 11 anni, girando spot pubblicitari.

Due personaggi protagonisti

E quando è arrivato il momento di ricoprire ruoli da protagonista in "Heroes" (2006-2010) e "Nashville" (2012-2018, nei panni di Juliette Barnes), ha saputo dimostrare che non erano affatto fuori dalla sua portata, sfoggiando tutto il suo talento.

Ma la sua stella si è affievolita

Ma la stella di Hayden Panettiere si è affievolita nel corso degli anni, fino a diventare un ricordo del passato...

Sono molti i motivi

Per quale ragione un talento come quello dell'attrice si è perso per strada? Ci sono vari motivi. E non certo positivi.

Milo e Hayden

Dal 2007 al 2009, Hayden Panettiere ha avuto una relazione con il suo compagno di serie Milo Ventimiglia, 12 anni più grande di lei.

Ecco Wladimir

Dopo aver rotto con l'attore, inaspettatamente Hayden Panettiere ha iniziato una relazione con il pugile ucraino Wladimir Klitschko, che ha sposato nel 2013. A seguito dell'invasione russa dell'Ucraina nel 2022, Klitschko è diventato una figura chiave della resistenza nazionale.

Chi li ha fatti conoscere?

È stata la filantropa Sanela Diana Jenkins, star di "Real Housewives of Beverly Hills", a far conoscere i due, nell'ambito di un progetto comune chiamato "Room 23" volto a realizzare un libro di fotografie a favore dei diritti umani.

L'arrivo di Kaya

Nel 2014 nasce Kaya, la prima figlia dell'attrice, che soffre una terribile depressione post partum.

Depressione post partum

Hayden Panettiere non ha esitato a rendere visibile un problema che è più comune di quanto si pensi. «Molte persone pensano che non sia reale», confessava nel 2015 durante il programma "Live with Kelly and Michael".

Qualcosa di incontrollabile e doloroso

«È qualcosa di completamente incontrollabile, doloroso e molto spaventoso. Le donne che ne soffrono hanno bisogno di aiuto», ha aggiunto in quell'occasione.

Una pausa per recuperare le forze

La depressione ha portato Hayden Panettiere a prendersi una pausa da "Nashville" nel 2015. Ma i 124 episodi in cui ha dato vita a Juliette Barnes sarebbero stati il suo ultimo lavoro al cinema e in TV.

2018: l'anno dei grandi cambiamenti

Nel 2018, "Nashville" viene cancellata e Hayden Panettiere si separa da Wladimir Klitschko dopo quasi 10 anni di convivenza. La custodia di Kaya è affidata all'ex pugile.

Brian Hickerson

Sempre nel 2018, l'attrice inizia una relazione con l'agente immobiliare Brian Hickerson. Un rapporto burrascoso che ha avuto episodi molto oscuri.

Una relazione burrascosa

Tutto ha cominciato a degenerare nel maggio 2019, quando una lite tra la coppia a Los Angeles si è conclusa con l'arresto di Brian Hickerson con l'accusa di gravi violenze domestiche.

Primo ordine restrittivo

Hayden Panettiere ottiene un ordine restrittivo di 100 metri contro il partner, ma il caso viene poi archiviato nell'ottobre 2019. Un mese dopo, i due tornano insieme.

Secondo arresto

Ma il 14 febbraio 2020 Brian Hickerson è stato arrestato ancora una volta per una nuova aggressione domestica.

In prigione

E c'è stata anche una terza volta, nell'aprile 2021, che gli è costata 45 giorni di carcere, dopo essere stato accusato di aggressione domestica e resistenza a pubblico officiale, come riportato da People.

Condanna definitiva

Alla pena detentiva si aggiungono quattro anni di libertà vigilata, 52 lezioni sulla violenza domestica, una multa di 500 dollari e un ordine restrittivo di cinque anni, come confermato dall'ufficio del procuratore distrettuale di Los Angeles.

Una dichiarazione che invitava alla speranza

Secondo un post da lei pubblicato su Twitter, Hayden Panettiere sembrava convinta che si sarebbe allontanata da Brian Hickerson: «Sono disposta a fare tutto ciò che è in mio potere per assicurarmi che quest'uomo non faccia più del male a nessuno».

Abusi psicologici

Inoltre, in una sua dichiarazione a People, l'attrice ha affermato di voler «riprendersi la sua vita» dopo essere stata vittima di «gravi abusi psicologici ed emotivi».

Ma...

Niente potrebbe essere più lontano dalla realtà. Dopo il rilascio di Brian Hickerson, avvenuto alla fine dell'estate 2020, la coppia è stata vista di nuovo insieme nel 2021 mentre ballava in un locale con degli amici.

I problemi continuano

Nel marzo 2022, i due sono stati protagonisti di un diverbio fuori dall'hotel Sunset Marquis di Los Angeles. Sembra proprio che non riescano a stare lontani dai guai.

E dov'è Kaya?

Con tutti i problemi che è stata costretta ad affrontare, Hayden Panettiere non ha avuto molto tempo per vedere sua figlia Kaya. La bambina viveva con il padre in Ucraina, ma quando è iniziata l'invasione russa, Hayden e Wladimir hanno deciso di portare Kaya in un luogo sicuro, fuori dal Paese. Wladimir e suo fratello Vitali, sindaco di Kiev, sono ora impegnati nella lotta contro la Russia.

Sostegno al popolo ucraino

Parallelamente, Hayden Panettiere ha mostrato il suo sostegno all'ex marito e al popolo ucraino nella sua lotta contro Vladimir Putin. «Quello che sta facendo Putin è una vera vergogna», ha scritto su Instagram.

Immagine: @haydenspanettiere su Instagram

'Salva la cheerleader'

La domanda che molti si pongono è: Hayden Panettiere tornerà mai a lavorare al cinema o in televisione? Se consideriamo che l'attrice è nata nel 1989, ha tutto il tempo per rientrare alla grande.

Más para ti