Tra polemiche e talento
Novak Djokovic e il Covid
Diego Armando Maradora, dipendenze ed altre questioni
Dennis Rodman, amico di Kim Jung-Un
Paul Gasgoigne, dalla gloria alla povertà
John McEnroe, il tennista più polemico
Vinnie Jones e l'episodio con Paul Gascoigne
Mike Tyson e il morso a Holyfield
Mario Balotelli e una difficile personalità
Oscar Pistorius, condannato a cinque anni di carcere
Eric Cantona: insulti e aggressione
Lance Armstrong e il doping
Charles Barkley e i problemi con la giustizia
George Best e la dipendenza dall'alcol
José Canseco, uno dei giocatori di baseball più polemici
Romario: feste e ancora feste
Meta World Peace (Ron Artest) è saltato sugli spalti per aggredire i fan
Floyd Mayweather e una vita di eccessi
Adriano Leite: dal successo alle favelas
Lamar Odom: dipendenze e infedeltà
Gli attacchi d'ira di Serena Williams
Robbie Fowler: provocazione pura
O. J. Simpson, accusato di omicidio
Megan Rapione, contro Donald Trump
Da Cassius Clay a Muhammad Ali
Ronaldinho Gaucho, mille eccessi
Caster Semenya e il suo iperandrogenismo
Le famose racchettate di Nick Kyrgios
Ad Allen Iverson non piaceva allenarsi
Yasiel Puig, Il Cavallo Pazzo
Antonio Cassano, amico delle feste
Conor McGregor e i litigi, aggressioni sessuali e altro...
Tiger Woods: divorzio e dipendenze
Le dure dichiarazioni di Zlatan Ibrahimovic
Pete Rose, gioco d'azzardo ed evasione fiscale
Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(1/35)
Tra polemiche e talento

Lo sport dovrebbe essere il regno del fair play, ma, come in tutti gli ambiti della vita, non è esente da polemiche e, quindi, da personaggi inclini a generarle. Nel corso della storia sono stati tanti gli atleti, in quasi tutte le discipline che si conoscono, che si sono distinti non solo per il loro talento, ma anche per alcuni 'sfoghi' non proprio tranquilli... Ricordiamo alcuni dei casi più noti!

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(2/35)
Novak Djokovic e il Covid

Infortuni falsi, imitazioni controverse, racchette rotte,... Anche se l'ultima grande polemica del tennista serbo Novak Djokovic è legata alla questione del Covid-19 e al suo rifiuto di vaccinarsi, il che gli ha impedito di partecipare all'Open dell'Australia e gli ha fatto avere problemi con la giustizia australiana. È davvero un collezionista di questo tipo di situazioni.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(3/35)
Diego Armando Maradora, dipendenze ed altre questioni

La vita della star argentina è stata come una roulette russa, finita prematuramente nel 2020. Le sostanze illegali erano il suo grande nemico. Inoltre, è stato coinvolto in altre polemiche che includono la sua dipendenza dall'alcol e un'aggressione alla sua fidanzata e a giornalisti, tra le altre cose.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(4/35)
Dennis Rodman, amico di Kim Jung-Un

Probabilmente il giocatore più eccentrico che sia passato per la NBA. Dennis Rodman ha sempre vissuto circondato da polemiche, dai suoi esordi nel basket fino ai giorni nostri. Era il compagno di Madonna e ha sposato Carmen Electra a Las Vegas. È stato protagonista di aggressioni, minacciò di togliersi la vita, ha debuttato nel wrestling e come attore; e si considera un caro amico di Kim Jung-Un, che ha visitato di persona in Corea del Nord.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(5/35)
Paul Gasgoigne, dalla gloria alla povertà
Paul Gascoigne è passato dalla conquista della gloria in Premier League alla sopravvivenza in povertà a causa dei suoi eccessi. I suoi problemi con l'alcol hanno posto fine alla sua promettente carriera di calciatore, oltre al fatto che da quel momento ha avuto seri problemi di salute. Come ha spiegato lui stesso al Daily Mirror, la sua vita ha avuto tre fasi: "La prima sui campi di calcio, la seconda nei club e nei bar e la terza negli ospedali e nelle cliniche".
Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(6/35)
John McEnroe, il tennista più polemico

Considerato il tennista più controverso di tutti i tempi. Era il numero uno del mondo e vincitore di sette Grandi Slam, ma tutti lo ricordano per il suo stile non ortodosso, la sua rabbia e la sua mancanza di rispetto. Inoltre, McEnroe ha rivelato in un'intervista al Daily Telegraph che nel 1987 ha assunto steroidi anabolizzanti senza esserne a conoscenza.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(7/35)
Vinnie Jones e l'episodio con Paul Gascoigne

Vinnie Jones è ricordato da molti per i suoi ruoli cinematografici in film come 'Snatch' o 'Lock & Stock', ma prima di essere un attore era un calciatore. Ma non uno qualsiasi. Era uno dei più violenti nella storia di questo sport. Jones si è infatti distinto per la sua 'durezza' nei confronti dei suoi rivali, che intimidiva con le sue parole. Quale tifoso di calcio non si ricorda di lui che ha strizzato l'inguine di Paul Gascoigne?

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(8/35)
Mike Tyson e il morso a Holyfield

Tyson è stato uno dei migliori pugili della storia, ma anche la sua vita è circondata da polemiche. Oltre a momenti molto controversi sul ring, come quello in cui ha morso un pezzo dell'orecchio di Holyfield, ha un importante curriculum di scandali legali e mediatici che include quasi 40 arresti.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(9/35)
Mario Balotelli e una difficile personalità

Giocatore ribelle, indisciplinato e intrattabile. Mario Balotelli, soprannominato 'Super Mario', è sempre stata un'eterna promessa del calcio, ma il suo modo di essere è stato un muro insormontabile per raggiungerlo.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(10/35)
Oscar Pistorius, condannato a cinque anni di carcere

Atleta paralimpico sudafricano, è salito alla ribalta dopo aver stabilito record mondiali nei 100, 200 e 400 metri per atleti con doppia amputazione e per essersi offerto come volontario per competere con atleti non paralimpici. Tuttavia, la sua carriera è andata in pezzi dopo aver sparato e ucciso la sua ragazza, la modella Reeva Steenkamp. Dopo diversi processi, nel 2014 è stato condannato a cinque anni di reclusione per omicidio.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(11/35)
Eric Cantona: insulti e aggressione

Il calciatore francese è passato alla storia come uno dei migliori del suo paese e del Manchester United, squadra con cui ha ottenuto il suo più grande successo. Tuttavia, si è sempre distinto come un giocatore violento che è ricordato da molti per il suo calcio a un tifoso durante una partita nel 1995. Inoltre ci sono anche insulti ai tecnici e aggressioni agli arbitri.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(12/35)
Lance Armstrong e il doping

Tutto sembrava perfetto intorno a Lance Armstrong. Dopo i problemi cardiaci era diventato il miglior ciclista della storia, diventnado campione del Tour de France ben sette volte. Tuttavia, nel 2012 la notizia: è stato accusato di doping. Tutto il suo mondo e quello dei fan sono crollati. Gli furono tolti i titoli vinti e fu bandito a vita.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(13/35)
Charles Barkley e i problemi con la giustizia

"Fat Barkley" è considerato uno dei migliori giocatori NBA della fine degli anni '80 e dell'inizio degli anni '90. Tuttavia, è sempre stato legato a polemiche dentro e fuori dal campo, anche dopo il ritiro. È stato coinvolto in grandi risse in campo, ha ammesso di essere dipendente dal gioco d'azzardo, ha avuto problemi con la legge ed è stato persino arrestato per guida in stato di ebbrezza.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(14/35)
George Best e la dipendenza dall'alcol

L'abile calciatore britannico degli anni '60 e '70 ebbe una vita piena di eccessi. Il suo rapporto con il bere è evidente nelle sue frasi rimaste nella storia come "Nel 1969 ho lasciato le donne e l'alcol; sono stati i 20 minuti peggiori della mia vita", "Ho speso molti soldi per donne, alcol e automobili ... il resto l'ho sprecato" .

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(15/35)
José Canseco, uno dei giocatori di baseball più polemici

José Canseco è stato uno dei migliori giocatori di baseball ai suoi tempi, ma è stato anche uno dei più controversi dentro e fuori il diamante. La sua vita privata è sempre stata esposta al pubblico e, dopo il suo ritiro, le polemiche sono aumentate grazie al libro "Juiced", in cui affermava che il mondo del baseball è afflitto dagli steroidi.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(16/35)
Romario: feste e ancora feste

Uno dei migliori calciatori del Brasile, ma che ha anche vissuto una vita circondata da polemiche. In un articolo pubblicato su The Players Tribune, ha assicurato che gli piaceva fare sesso prima delle partite e che era un amante delle feste, anche se non beveva alcolici o assumeva droghe. Romario, che ha segnato più di 1.000 gol in carriera, ha persino assicurato di avere accordi con alcuni club per i quali ha giocato per poter uscire e divertirsi .

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(17/35)
Meta World Peace (Ron Artest) è saltato sugli spalti per aggredire i fan

Precedentemente noto come Ron Artest, Metta World Peace è stato protagonista della più grande rissa nella storia della NBA quando ha giocato per gli Indiana Pacers, saltando sugli spalti per picchiare i fan. Era un periodo della sua vita in cui gli eccessi lo stavano devastando, così decise di cambiare nome e cambiare vita per sempre.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(18/35)
Floyd Mayweather e una vita di eccessi

Lussi, violenza domestica, commenti razzisti e scherno hanno circondato la vita di questo eccentrico campione di boxe. Oltre alla sua solita spavalderia, Mayweather è sempre stato noto per vantarsi della sua ricchezza, mostrando un gran numero di banconote, donne, auto di lusso, gioielli e alcol attraverso i social network.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(19/35)
Adriano Leite: dal successo alle favelas

Adriano è passato dall'essere uno dei calciatori brasiliani più importanti dell'inizio del XXI secolo a cadere in una spirale negativa e pericolosa che lo ha portato ad avere problemi economici a causa delle sue dipendenze. Scomparve dal mondo del calcio e finì nelle favelas di Rio de Janeiro. Un crollo che, secondo lui, è iniziato dopo la morte del padre.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(20/35)
Lamar Odom: dipendenze e infedeltà

Nei primi anni della sua carriera, Odom è stato sospeso due volte per aver violato la politica antidroga della NBA per l'uso di sostanze illegali. Ha avuto anche una relazione controversa con le infedeltà con Khloé Kardashian e ha avuto seri problemi con alcol e droghe, al punto da entrare in un centro di disintossicazione.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(21/35)
Gli attacchi d'ira di Serena Williams

Il forte temperamento della tennista americana le ha giocato brutti scherzi per tutta la sua carriera. La più giovane delle sorelle Williams è stata protagonista di diverse polemiche come quando ha chiamato "ladro" un arbitro o quando ha minacciato di morte un giudice. Tutto questo di pari passo con i soliti attacchi di rabbia in campo quando si sente frustrata nei confronti dei suoi rivali.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(22/35)
Robbie Fowler: provocazione pura

Calciatore ribelle, ha avuto una carriera di successo iniziata nella sua nativa Liverpool. Ha provocato polemiche di ogni genere con i tifosi rivali, al punto che in una partita lo hanno accusato di drogarsi e non poteva pensare a modo migliore di rispondere che festeggiare un gol "sniffando" una delle linee in campo come se fosse cocaina. La Federcalcio ha sospeso Fowler per 4 partite e gli ha inflitto una ingente multa.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(23/35)
O. J. Simpson, accusato di omicidio

Ex giocatore di punta della National Football League e attore, OJ Simpson è stato processato con due accuse di omicidio per la morte della sua ex moglie, Nicole Brown Simpson e di Ronald Goldman, fatti avvenuti il ​​12 giugno 1994.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(24/35)
Megan Rapione, contro Donald Trump

Nel caso dell'americana Megan Rapione, una delle migliori calciatrici del mondo, le polemiche nascono dal mondo della politica, visto che si è posizionata molto chiaramente nella lotta per la parità retributiva tra calciatori e calciatrici. Inoltre, si è anche allineata contro Donald Trump con dichiarazioni in cui ha bollato l'ex presidente degli Stati Uniti come ignorante, sessista e misogino.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(25/35)
Da Cassius Clay a Muhammad Ali

Molte sono state le polemiche che hanno circondato Muhammad Ali nel corso della sua vita. La prima fu la sua conversione all'Islam, passando da Cassius Clay a Muhammad Ali. Anche il suo no all'esercito generò polemiche all'epoca e, sul ring, fu criticato per il suo stile di boxe, che lui stesso descrisse come"float like a butterfly, sting like a bee" (fluttua come una farfalla, punge come un ape).

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(26/35)
Ronaldinho Gaucho, mille eccessi

La vita del calciatore brasiliano, uno dei migliori nella storia del suo paese, è piena di scandali che includono feste, donne, soldi e, in campo politico, il suo sostegno a Jair Bolsonaro. Nel 2020 Ronaldinho ha trascorso un mese in una prigione paraguaiana per aver falsificato il passaporto all'ingresso nel paese.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(27/35)
Caster Semenya e il suo iperandrogenismo

Semenya è diventata famosa nel 2009 all'età di soli 18 anni per la sua velocità dopo aver vinto la finale degli 800 metri, la sua specialità, ai Mondiali di atletica leggera di Berlino. Quella superiorità generò dubbi tra i suoi rivali e la IAAF (International Association of Athletics Federations), dando vita a un dibattito sul fatto che fosse un uomo o una donna. Infine, gli è stato diagnosticato un iperandrogenismo, livelli anormalmente elevati di testosterone.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(28/35)
Le famose racchettate di Nick Kyrgios

Il tennista australiano è un vero amante delle polemiche. Tra queste, il suo solito cattivo atteggiamento nei confronti dei rivali e della stampa, gesti maleducati, insulti, violenza... Tra i suoi atteggiamenti più criticati c'è spaccare racchette, litigi con l'arbitro, giocare a 'Pokemon Go' prima dell'allenamento, disprezzare i rivali come Murray o lasciar vincere da Zverev chissà perché...

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(29/35)
Ad Allen Iverson non piaceva allenarsi

Allen Iverson, un altro dei grandi giocatori della NBA, non amava molto allenarsi. Uno dei momenti più controversi della carriera di Allen Iverson non è arrivato in campo ma in sala stampa, dove ha chiarito che, per lui, l'allenamento era "una questione minore", assicurando che l'importante alla fine era il risultato delle partita. Sembra anche che avesse problemi con l'alcol.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(30/35)
Yasiel Puig, Il Cavallo Pazzo

Soprannominato "Cavallo Pazzo", il noto giocatore di baseball a cui piaceva leccare la sua mazza, è stato arrestato due volte nel 2013 con l'accusa di guida spericolata. Alle sue polemiche durante le partite se ne sarebbero aggiunte altre fuori dal campo, come quella che ebbe anche due anni dopo, nel 2015, quando litigò con il portiere di un bar di Miami.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(31/35)
Antonio Cassano, amico delle feste

Cassano era un grande amico delle feste e del mangiare e, con un atteggiamento poco ortodosso per uno sportivo, è finito per passare inosservato da diverse squadre in Europa nonostante il suo grande talento. Quando si è ritirato, ha ricordato il suo periodo al Real Madrid con una frase che riassume bene la sua carriera: "A Madrid avrei meritato di essere ucciso, perché era insopportabile".

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(32/35)
Conor McGregor e i litigi, aggressioni sessuali e altro...

Vero collezionista di polemiche. Il combattente irlandese dell'UFC ha vissuto un 2019 difficile a causa dei diversi eventi che lo hanno portato davanti alle autorità di New York, Miami e Dublino. Risse, aggressioni sessuali, pasticci con organizzazioni criminali... Il curriculum di McGregor è tratto dai film.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(33/35)
Tiger Woods: divorzio e dipendenze

Come con Lance Armstrong, tutto era perfetto fino a quando non lo è stato più. La traiettoria impeccabile di Tiger Woods è cambiata radicalmente nel 2009 dopo il divorzio, quando è scoppiato lo scandalo delle sue storie d'amore. La sua dipendenza dall'alcol e dal sesso gli ha causato infiniti problemi ed è stato ricoverato in un centro di riabilitazione.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(34/35)
Le dure dichiarazioni di Zlatan Ibrahimovic

Il calciatore svedese ama molto polemizzare, soprattutto attraverso le sue affermazioni che prendono di mira i rivali, compagni di squadra, tecnici e giornalisti.

Chi sono gli sportivi più polemici della storia?
(35/35)
Pete Rose, gioco d'azzardo ed evasione fiscale

Con una personalità forte e intensa, il giocatore di baseball Pete Rose ha visto la sua vita soccombere al gioco d'azzardo. La sua passione per questo brutto vizio, che è diventata una dipendenza, ha posto fine alla sua carriera e ha portato a innumerevoli problemi. Fu bandito dal mondo del baseball e un anno dopo fu condannato a cinque mesi di carcere per evasione fiscale.

Más para ti