Film horror finiti in tragedia nella vita reale

Film horror finiti in catastrofe
Teorie e cospirazioni
L'esorcista (1973)
Stanza intatta
Morti
Il corvo (1994)
Ultimo film di Brandon Lee
Brandon era figlio di Bruce Lee
Il presagio (1976)
Gregory Peck
Folgorato
Addestratore ucciso da una tigre
Macabro
666
Rosemary's Baby - Nastro rosso a New York- 1968
Anche il compositore
Roman Polanski
The Ring - 2005
Set allagato
The Exorcism of Emily Rose (2005)
Delle strane esperienze
Poltergeist (1982)
Morti inaspettate
Film horror finiti in catastrofe

Quasi sempre, l'obiettivo di un film horror è quello di spaventare  a morte gli spettatori. Ma siamo sicuri che certe cose accadano soltanto sul set?

Teorie e cospirazioni

Molti momenti insoliti e inspiegabili sono accaduti dietro le quinte delle produzioni. Nella gallery vi raccontiamo alcune storie spaventose o leggende legate ad alcuni dei film horror più famosi!

L'esorcista (1973)

Il personaggio Regan, interpretato da Linda Blair, è stato tormentato e conquistato da un demone. Gran parte del film è ambientato nella sua stanza, dove si svolgevano tutti i rituali di esorcismo.

Stanza intatta

Durante le riprese de 'L'esorcista' nel 1972, l'intero set è stato distrutto da un incendio. AD eccezione della camera da letto di Regan che era rimasta intatta.

Morti

Si dice anche che almeno nove persone coinvolte nel film, inclusi gli attori Jack MacGowran e Vasiliki Maliaros, siano morte prima che il film fosse completato.

Il corvo (1994)

In questo film, Eric, il personaggio di Brandon Lee, è un musicista risorto dopo il suo omicidio, alla vigilia del suo matrimonio. Al suo ritorno, diventa una specie di vendicatore gotico soprannaturale che vuole regolare i conti.

Ultimo film di Brandon Lee

Ma, per negligenza del team di produzione, Brandon Lee è stato colpito in una scena da un vero proiettile invece di proiettili a salve, che ne ha causato la morte.

Brandon era figlio di Bruce Lee

Inoltre Brandon Lee era il figlio dell'attore Bruce Lee, anche lui morto in circostanze misteriose prima di completare le riprese de 'Il gioco della morte' (1978).

Il presagio (1976)

C'è una credenza che afferma: i film con tema il diavolo sono tutti maledetti. 'Il presagio' (1976) non fa eccezione.

Gregory Peck

Quando l'attore Gregory Peck si stava dirigendo a Londra per le riprese de 'Il presagio', l'aereo che lo trasportava è stato colpito da un fulmine.

Folgorato

L'aereo che trasportava Mace Neufeld è stato folgorato. Anche il produttore de 'Il presagio' subì un attentato con una bomba, piazzato da terroristi, nell'albergo dove si trovava in quel momento.

Addestratore ucciso da una tigre

Dietro l'indimenticabile scena del babbuino del film, c'è una tragedia nascosta. Appena un giorno dopo che l'arrivo dell'addestratore di animali sul set, una tigre lo ha aggredito brutalmente uccidendolo.

Macabro

Poco più di due mesi dopo l'uscita de 'Il presagio', nel 1976, John Richardson (responsabile degli effetti speciali) e la sua assistente, Liz Moore, hanno avuto un tragico incidente d'auto. Lui è sopravvissuto, ma Liz Moore è morta per decapitazione più o meno allo stesso modo di quanto visto nel film.

666

Inoltre, la leggenda narra che l'incidente sia avvenuto al chilometro 66,6 km di un paese chiamato Omen, nome della versione originale del film.

Rosemary's Baby - Nastro rosso a New York- 1968

La "maledizione" presente in questo film sembra aver seguito le persone coinvolte nella produzione. Dopo le riprese, il produttore William Castle ha avuto un serio problema di calcoli renali. Inoltre, iniziò ad avere delle allucinazioni in cui immaginava Rosemary dietro di lui in ospedale con un coltello.

Anche il compositore

Un'altra tragedia è accaduta al compositore della colonna sonora del film, Krzysztof Komeda. La caduta a una festa gli ha provocato un danno cerebrale con conseguente coma e poi morte.

Roman Polanski

Tuttavia, la storia più famosa è accaduta con il regista Roman Polanski. Dopo l'uscita del film, l'attrice Sharon Tate, che faceva parte del cast ed era la sua compagna, è stata uccisa brutalmente dai seguaci di Charles Manson. Era incinta di otto mesi.

The Ring - 2005

Chiunque abbia visto questo film sa quanto possa essere spaventoso rispondere a un telefono e associarlo all'immagine della tenebrosa Samara.

Set allagato

Nella trama, la ragazza viene gettata in un pozzo dalla madre dove annega. Le scene con l'acqua erano molto comuni nella produzione, ma una volta, dal nulla, il set si è completamente allagato, senza nessuna spiegazione plausibile.

The Exorcism of Emily Rose (2005)

Jennifer Carpenter è Emily Rose, una giovane donna posseduta. La storia è ispirata a un'adolescente tedesca morta durante un esorcismo nel 1976.

Delle strane esperienze

Jennifer Carpenter ha detto di aver avuto delle strane esperienze durante le riprese, come ad esempio: ogni notte la sua radio si accendeva da sola, senza alcuna spiegazione. Questo accadeva quasi sempre alle 3 del mattino, l'ora che, secondo il film, è "l'ora del diavolo".

Poltergeist (1982)

Un classico degli anni '80. La vita di una famiglia è messa in pericolo dall'invasione di fantasmi nella loro casa. A rendere la situazione ancora più spaventosa, il rapimento della figlia da parte di spiriti maligni.

Morti inaspettate

Sono accadute diverse tragedie che hanno coinvolto il cast del film, come la morte prematura di Heather O'Rourke (che interpretava Carol-Anne) e quella di Dominique Dunne (la sorella di Dana).

Más para ti