Io e Annie
Gigi
La vita è meravigliosa
Momenti di gloria
Amadeus
Gandhi
L'ultimo imperatore
Moonlight
Un uomo da marciapiede
Fight Club
Un uomo per tutte le stagioni
The Hurt Locker
Amleto
Intrattenimento
Film candidati all'Oscar che hanno deluso al botteghino
(1/13)
Io e Annie

Woody Allen è un regista di grande successo, ma, curiosamente, il suo film più emblematico vincitore di quattro Oscar (miglior film, regia, attrice protagonista e sceneggiatura originale) ha incassato solo 38 milioni di dollari. Tra l'altro, l'unica nomination agli Oscar di 'Io e Annie' che non si è tradotta in un premio è stata proprio quella per il miglior attore (Woody Allen stesso).

Intrattenimento
Film candidati all'Oscar che hanno deluso al botteghino
(2/13)
Gigi

Candidata a 9 Oscar, la pellicola di Vincent Minnelli del 1958 vinse tutte e 9 le statuette, tra cui quella di miglior film e miglior regia. Malgrado sia uno dei film più premiati e di maggiore successo della storia del cinema, incassò solo 7 milioni di dollari, che, tenendo conto dell'inflazione, oggi equivarrebbero a poco più di 60 milioni di dollari.

Intrattenimento
Film candidati all'Oscar che hanno deluso al botteghino
(3/13)
La vita è meravigliosa

Il classico di Frank Capra è uno dei migliori e più famosi film della storia, eppure ha vinto solo un Oscar alla realizzazione tecnica su 6 nomination ricevute. Fallì al botteghino, dove incassò poco più di 9 milioni di dollari nel 1946. La sua realizzazione era costata 3,6 milioni di dollari.

Intrattenimento
Film candidati all'Oscar che hanno deluso al botteghino
(4/13)
Momenti di gloria

59 milioni di dollari incassati al botteghino sembrano davvero troppo pochi per l'epico film vincitore di 4 Oscar, tra cui quello alla miglior colonna sonora che ha fatto la storia di Hollywood. Si rivelò comunque redditizio, essendo costato solo 5 milioni di dollari.

Intrattenimento
Film candidati all'Oscar che hanno deluso al botteghino
(5/13)
Amadeus

Acclamato dalla critica, il film di Miloš Forman vinse 8 Oscar su 11 nomination nel 1984. Il pubblico, però, pare che non fosse così interessato alla vita del leggendario compositore. A livello mondiale il film incassò soli 52 milioni di dollari.

Intrattenimento
Film candidati all'Oscar che hanno deluso al botteghino
(6/13)
Gandhi

Due anni prima di 'Amadeus', un altro biopic ne aveva eguagliato i risultati, con 8 statuette su 11 nomination. E qualcosa di simile accadde al botteghino, visto che 'Gandhi' riuscì a malapena a incassare 53 milioni di dollari. E quanto costò il film? 22 milioni di dollari.

Intrattenimento
Film candidati all'Oscar che hanno deluso al botteghino
(7/13)
L'ultimo imperatore

Nel 1988 il film di Bernardo Bertolucci sbaragliò la concorrenza vincendo 9 Oscar su 9. Ciò non favorì il successo al botteghino, però, dove incassò solo 44 milioni di dollari. La sua realizzazione era costata 24 milioni di dollari.

Intrattenimento
Film candidati all'Oscar che hanno deluso al botteghino
(8/13)
Moonlight

'Moonlight' ha accumulato 8 nomination nel 2016, portandone a casa 3 (miglior film, miglior attore non protagonista e migliore sceneggiatura non originale). Una pellicola impegnata, vendicativa ed esteticamente meravigliosa che, tuttavia, guadagnò solo 55 milioni di dollari a livello globale.

Intrattenimento
Film candidati all'Oscar che hanno deluso al botteghino
(9/13)
Un uomo da marciapiede

Il film di culto è interpretato da Jon Voight e Dustin Hoffman, che formano una delle coppie di protagonisti più affiatate mai viste sullo schermo, pur non riuscendo a vincere l'Oscar per le rispettive performance. Incassò 44 milioni di dollari in tutto il mondo, pochi per una pellicola leggendaria che si aggiudicò l'Oscar per il miglior film, regia e sceneggiatura non originale. Certo, non aiutò il fatto che in alcuni paesi il film fosse cosiderato a luci rosse.

Intrattenimento
Film candidati all'Oscar che hanno deluso al botteghino
(10/13)
Fight Club

Candidata all'Oscar per il miglior montaggio sonoro, premio vinto da 'Matrix', è stata la pellicola di cui tutti parlavano alla fine del XX secolo. Un film cult di innegabile qualità. Eppure guadagnò poco più di 100 milioni di dollari al botteghino. La produzione era costata più di 63 milioni di dollari.

Intrattenimento
Film candidati all'Oscar che hanno deluso al botteghino
(11/13)
Un uomo per tutte le stagioni

Questo film racimolò la modica cifra di 28 milioni di dollari pur avendo vinto 6 Oscar e aver ricevuto 2 nomination. E stiamo parlando di Oscar importanti, come quello di miglior film, regia, attore protagonista, sceneggiatura non originale, fotografia e costumi. Non fu un gran bottino, anche se il film costò solo 2 milioni di dollari.

Intrattenimento
Film candidati all'Oscar che hanno deluso al botteghino
(12/13)
The Hurt Locker

È entrato nella storia con 6 Oscar vinti nel 2009, tra cui quello al miglior film, regia e sceneggiatura originale. Tuttavia, è rimasto sotto i 50 milioni di dollari di incassi in tutto il mondo. In compenso, è costato solo 15 milioni di dollari.

Intrattenimento
Film candidati all'Oscar che hanno deluso al botteghino
(13/13)
Amleto

Il classico del 1948 che vinse 4 Oscar, tra cui quello a miglior attore protagonista (Laurence Olivier) e miglior film, incassò solo 3 milioni di dollari. Al tasso di cambio di oggi, sarebbero circa 30 milioni di dollari.

Más para ti