Eurovision Song Contest, di nuovo in Italia
Il più grande evento musicale
The sound of beauty
Il palcoscenico
Albania- Ronela Hajati
Lituania - Monika Liu
Svizzera - Marius Bear
Slovenia - LPS
Ucraina - Kalush Orchestra
Bulgaria - Intelligent Music Project
Olanda - S10
Moldavia - Zdob şi Zdub & Fraţii Advahov
Portogallo - Maro
Croazia - Mia Dimšić
Danimarca - REDDI
Austria - Lum!x con Pia Maria
Islanda- Sigga, Beta, Elìn
Grecia - Amanda Tenfjord
Norvegia - Subwoolfer
Armenia - Rosa Linn
I primi 10 finalisti
L'esibizione di Diodato
L'omaggio alla Carrà
Aspettando la finale
Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(1/24)
Eurovision Song Contest, di nuovo in Italia

La vittoria del Måneskin ha riportato l'Eurovision Song Contest in Italia, a Torino, 31 anni dopo l'ultimo show ospitato a Roma. A condurre la kermesse musicale più famosa d'Europa, un trio d'eccezione: Alessandro Cattelan, Mika e Laura Pausini.

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(2/24)
Il più grande evento musicale

"State vedendo il più grande evento musicale di tutto il mondo. Ciao Torino", "Ne ho visti di stadi pieni, ma voi siete il cuore della musica, è incredibile" "Siamo qui per trovare i diretti eredi dei Måneskin, ma siamo qui anche perché la musica unisce tutti i Paesi": sono queste le parole con cui i tre salutano il pubblic0 e danno inizio alla serata.

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(3/24)
The sound of beauty

In questo particolare momento della storia europea, Eurovision 2022 mette, quindi, al centro dello show l'idea della musica come veicolo di pace e di unione tra i popoli. In questo contesto si inserisce anche la prima esibizione sulle note del "Vincerò" tanto caro a Luciano Pavarotti, seguita da una coreografia che presenta "The sound of beauty", il claim dell'Eurovision Song Contest di quest'anno.

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(4/24)
Il palcoscenico

A fare da sfondo alle performance degli artisti di questa prima serata, il meraviglioso palcoscenico del Pala Olimpico, che richiama i quattro elementi: aria, acqua, fuoco e terra.

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(5/24)
Albania- Ronela Hajati

Il primo paese ad esibirsi è l'Albania, rappresentata da Ronela Hajati che canta "Sekret", seguita dai lettoni della band Citi Zēni con "Eat Your Salad".

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(6/24)
Lituania - Monika Liu

Sul palcoscenico, poi, è la volta di Monika Liu. La lituana canta "Sentimental".

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(7/24)
Svizzera - Marius Bear

Il terzo cantante in gara arriva dalla Svizzera: si tratta di Marius Bear con la sua "Boys Do Cry". È la prima standing ovation della serata.

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(8/24)
Slovenia - LPS

Gli LPS (Last pizza slice) portano un po' di brio sul palco di Torino, con il loro brano "Disko" cantato in sloveno, la loro lingua madre.

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(9/24)
Ucraina - Kalush Orchestra

Arriva poi uno dei momenti più attesi della serata, l'esibizione della band ucraina Kalush Orchestra che interpreta "Stefania", un brano dapprima dedicato alla madre del leader del gruppo, Oleh Psyuk, poi trasformatosi in un inno alla pace e alla madre patria, dopo l'inizio del conflitto russo-ucraino.

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(10/24)
Bulgaria - Intelligent Music Project

Dopo l'Ucraina è stata la volta della Bulgaria, che è rappresentata dal gruppo Intelligent Music Project. La loro 'Intention' è stata la canzone più rock della prima serata dell'Eurovision.

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(11/24)
Olanda - S10

L'Olanda si è presentata con una giovanissima cantante: si chiama S10 e ha cantato il brano "De Diepte"

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(12/24)
Moldavia - Zdob şi Zdub & Fraţii Advahov

Il nono paese ad esibirsi è stata la Moldavia, con il brano folk "Trenulețul", interpretato dalla band Zdob şi Zdub & Fraţii Advahov

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(13/24)
Portogallo - Maro

È stata la volta poi del Portogallo è il decimo paese ad esibirsi: ha rappresentato il suo paese Maro, con un brano bilingue portoghese e inglese intitolato "Saudade Saudade".

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(14/24)
Croazia - Mia Dimšić

Al Portogallo è seguita la Croazia, che ha portato sul palco di Torino una delle star della musica pop del paese:  Mia Dimšić, che ha cantato un brano in inglese dal titolo 'Guilty Pleasure'

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(15/24)
Danimarca - REDDI

La Danimarca concorre con una band, REDDI, formatasi solo nel 2021 e proprio per partecipare a questo Contest. Il gruppo ha presentato un brano in inglese, intitolato 'The Show'.

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(16/24)
Austria - Lum!x con Pia Maria

Il famoso dj e producer Lum!x, accompagnato da Pia Maria, è stato l'incaricato di rappresentare l'Austria al Contest, con un brano intitolato Halo.

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(17/24)
Islanda- Sigga, Beta, Elìn

Le tre sorelle Sigga, Beta, Elìn hanno rappresentato l'Islanda con la loro "Með Hækkandi Sól", il cui significato è "Quando sorge di nuovo il sole".

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(18/24)
Grecia - Amanda Tenfjord

È stata poi la volta di Amanda Tenfjord, che partecipa per la Grecia con un brano che si chiama "Die Together". Una curiosità: il nome dell'artista è composto dal suo nome proprio e dal nome della città norvegese in cui si trasferì dalla Grecia la sua famiglia.

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(19/24)
Norvegia - Subwoolfer

Dopo quella dell'Ucraina, l'altra grande esibizione più attesa era quella dei Subwoolfer, per la Norvegia. Non hanno deluso il pubblico, portando una coreografia sul palco dell'Eurovision sulle note della loro "Give That Wolf A Banana".

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(20/24)
Armenia - Rosa Linn

L'Armenia è stato l'ultimo paese in gara in questa prima serata dell'Eurovision Song Contest 2022, e l'ha fatto con il brano "Snap" cantato da Rosa Linn, una vecchia conoscenza del Contest (anche se nella sua versione junior).

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(21/24)
I primi 10 finalisti

Tra i partecipanti a questa prima serata sono poi stati scelti i 10 che rivedremo in finale sabato 14 maggio. Sono

  • Marius Bear con “Boys Do Cry” per la Svizzera
  • Rosa Linn, con “Snap” per l’Armenia
  • Sigga, Beta, Elìn con “Með Hækkandi Sól” per l'Islanda
  • Monika Liu con “Sentimental” per la Lituania
  • Maro con “Saudade Saudade” per il Portogallo
  • Subwoolfer con “Give That Wolf A Banana” per la Norvegia
  • Amanda Tenfjord con “Die Together” per la Grecia
  • Kalush Orchestra con “Stefania” per l'Ucraina
  • Zdob şi Zdub & Fraţii Advahov con “Trenulețul” per la Moldavia
  • REDDI con “The Show” per i Paesi Bassi
Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(22/24)
L'esibizione di Diodato

Oltre alle esibizioni dei cantanti in gara, ci sono stati altri emozionanti momenti della serata che meritano una menzione particolare. Il primo? Sicuramente l'esibizione di Diodato, con la sua "Fai rumore". Dopo la sua vittoria a Sanremo, avrebbe dovuto rappresentare l'Italia nel 2021, in un'edizione che è stata cancellata per la pandemia Covid-19. Il cantante pugliese non potè fare altro che cantare da solo, in un'Arena di Verona senza pubblico: l'omaggio era, forse, meritato e dovuto.

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(23/24)
L'omaggio alla Carrà

L'altro attesissimo omaggio, annunciato già nei giorni scorsi da Laura Pausini, è stato quello a Raffaella Carrà, sulle note di una delle canzoni simbolo dell'indiscussa regina della TV: un ricordo, senza dubbio, breve e senza grande pathos. Ci si aspettava forse un po' di più rispetto ai 30 secondi scarsi che sono stati dedicati a una delle più grandi showgirl italiane? I fan credono proprio di sì.

Intrattenimento
Eurovision 2022: le foto della serata. Il tributo a Raffaella Carrà delude tutti?
(24/24)
Aspettando la finale

In ogni caso, polemiche a parte, aspettiamo con trepidazione cosa ci proporrà la seconda semifinale di giovedì 12 maggio 2022. Ci saranno svelati gli altri 10 paesi finalisti, che si aggiungeranno a Italia, Regno Unito, Francia, Spagna e Germania per contendersi lo scettro dei migliori d'Europa: siete curiosi di sapere chi vincerà?

Más para ti