Curiosità su 'Better Call Saul' che tutti i fan dovrebbero conoscere

'Better Call Saul'
All'altezza di Walter White
Curiosità sulla serie
Un personaggio con potenziale
E se...?
La reale ispirazione
¿Una sitcom di mezz'ora?
Bryan Cranston, sempre presente
Il Cinnabon in Nebraska
L'importanza dei colori
L'importanza dei dettagli
Un maestro come fonte di ispirazione
Da 35 a 45 mm
Attenzione ai dettagli
'S-C-A-G-R-B-I-F-N-K'
'It's all good, man'
'Zafiro Añejo'
Altra serie TV su...
'Casa Tranquila'
Héctor Salamanca
'Better Call Saul'

'Better Call Saul' è arrivata alla AMC nel 2015 come spin-off di una delle migliori serie della storia. Sei stagioni dopo, può guardare negli occhi la serie che l'ha preceduta, dimostrando di esserne all'altezza.

Foto: AMC

All'altezza di Walter White

La storia di Saul Goodman ha eguagliato quella di Walter White ed entrambi rimarranno impressi nell'Olimpo delle serie TV di questo prolifico XXI secolo.

Foto: AMC

Curiosità sulla serie

Detto questo, vale la pena conoscere alcune curiosità, segreti e aneddoti che le sei stagioni di 'Better Call Saul' hanno generato.

Foto: AMC

Un personaggio con potenziale

Il personaggio di Saul Goodman sarebbe dovuto apparire solo in due episodi di 'Breaking Bad', ma il talento di Bob Odenkirk e il potenziale del personaggio hanno portato a mantenerlo, giustamente, nella storia.

Foto: AMC

E se...?

L'idea di fare una serie su Saul è nata, per scherzo, quando gli sceneggiatori stavano scrivendo l'ultima stagione di 'Breaking Bad' e uno di loro ha commentato che avrebbero dovuto fare una serie su Saul, per vedere come avrebbe preso in giro tutti.

Foto: AMC

La reale ispirazione

Bob Odenkirk era stato ispirato dal suo stesso agente, Ari Emanuel, per costruire il suo personaggio. Questo agente ha anche ispirato il leggendario Ari Gold in 'Entourage'.

Foto: AMC

¿Una sitcom di mezz'ora?

Quando è nata l'idea per la serie TV, Vince Gilligan, il suo creatore, l'ha pensata come una sitcom con episodi dalla durata di mezz'ora. Ovviamente l'idea è stata scartata.

Foto: AMC

Bryan Cranston, sempre presente

Michael McKean, che interpreta Chuck, il fratello di Saul, è stato scelto da Bryan Cranston. In effetti, l'attore lo ha presentato a Vince Gilligan a una festa.

Foto: AMC

Il Cinnabon in Nebraska

Nel penultimo episodio di 'Breaking Bad' (intitolato 'Granite State'), Saul Goodman cancella ogni traccia della sua identità e dice che "nel migliore dei casi, sarò il manager di un Cinnabon in Nebraska". Inizia così 'Better Call Saul', con il protagonista ribattezzato Gene.

Foto: AMC

L'importanza dei colori

Come distinguere tra buoni e cattivi in ​​'Better Call Saul'? Facile: i criminali tendono a indossare toni caldi, mentre gli innocenti indossano colori freddi.

Foto: AMC

 

L'importanza dei dettagli

A questo proposito, l'intensità delle ombre è ciò che determina l'entità del problema in questione.

Foto: AMC

Un maestro come fonte di ispirazione

In effetti, una fonte di ispirazione visiva per 'Better Call Saul' è stato Stanley Kubrick, qualcosa di molto lontano dall'estetica western di 'Breaking Bad'.

Foto: AMC

Da 35 a 45 mm

'Breaking Bad' è stata girata in 35 mm, mentre 'Better Call Saul' è stata girata in digitale in 45 mm utilizzando le telecamere Red Dragon.

Foto: AMC

Attenzione ai dettagli

Per quanto riguarda i titoli degli episodi, Vince Gilligan era sempre alla ricerca di una svolta come in 'Breaking Bad'. Ad esempio, tutti quelli della prima stagione finiscono in O.

Foto: AMC

'S-C-A-G-R-B-I-F-N-K'

Se uniamo alla prima lettera del titolo di ogni episodio della seconda stagione, otteniamo 'S-C-A-G-R-B-I-F-N-K', un anagramma di 'Fring's Back' che annunciava il ritorno del grande cattivo.

Foto: AMC

'It's all good, man'

In effetti, anche il nome di Saul Goodman dovrebbe sembrare come 'It's all good, man' come per dire 'Va tutto bene, amico'.

Foto: AMC

'Zafiro Añejo'

La tequila 'Zafiro Añejo' che Jimmy e Kim portano a un investitore all'inizio della seconda stagione è la stessa usata da Gus Fring per avvelenare il cartello di Juarez in 'Breaking Bad'. Ovviamente, i cenni alla serie originale sono costanti.

Foto: AMC

Altra serie TV su...

Vince Gilligan non esclude la creazione di una nuova serie su uno dei personaggi dell'universo di 'Breaking Bad'. I preferiti dai fan sono Mike e Hank Schrader.

Foto: AMC

'Casa Tranquila'

'Casa Tranquila', la casa di cura di Albuquerque dove Jimmy cerca i clienti, è la stessa in cui Héctor Salamanca uccide Gus Fringe in 'Better Call Saul'. Una delle scene di maggior impatto del XXI secolo.

Foto: AMC

Héctor Salamanca

Proprio in 'Better Call Saul' è stato possibile vedere com'era Héctor Salamanca nella pienezza fisica e come si è ridotto su una sedia a rotelle.

Foto: AMC

30 sorprendenti curiosità su 'Breaking Bad'

Más para ti