Che fine hanno fatto i protagonisti di 'Tredici'?

'Tredici'
Tra polemica e successo
Che fine hanno fatto i protagonisti?
Dylan Minnette (Clay Jensen)
Dylan Minnette oggi
Katherine Langford (Hannah Baker)
Katherine Langford oggi
Katherine Langford oggi
Timothy Granaderos (Monty)
Timothy Granaderos oggi
Ross Butler (Zach Dempsey)
Ross Butler oggi
Devin Druid (Tyler Down)
Devin Druid oggi
Miles Heizer (Alex Standall)
Miles Heizer oggi
Justin Prentice (Bryce Walker)
Justin Prentice oggi
Justin Prentice oggi
Brandon Flynn (Justin Foley)
Brandon Flynn oggi
Alisha Boe (Jessica Davis)
Alisha Boe oggi
Christian Navarro (Tony Padilla)
Christian Navarro oggi
Grace Saif (Any Achola)
Grace Saif oggi
Tommy Dorfman (Ryan Shaver)
Tommy Dorfman oggi
Steven Silver (Marcus Cole)
Steven Silver oggi
Michele Selene Ang (Courtney Crimsen)
Michele Selene Ang oggi
Ajiona Alexus (Sheri Holland)
Ajiona Alexus oggi
Selena Gómez
Selena Gómez oggi
'Tredici'

Quattro stagioni e 49 episodi, trasmessi in poco più di 3 anni sono stati sufficienti per rivoluzionare le serie 'teen'.

Foto: Netflix

Tra polemica e successo

La storia di 'Tredici' ('13 Reasons Why') è stata fugace ma impressionante. Controversa, realistica, dura e vendicativa, la fiction di Netflix ha trasformato i suoi protagonisti in star internazionali.

Foto: Netflix

Che fine hanno fatto i protagonisti?

La serie ha concluso il suo viaggio nel bel mezzo della pandemia. Volete sapere dove sono finiti i protagonisti di 'Tredici'? Scopritelo con noi in questa gallery!

Foto: Netflix

Dylan Minnette (Clay Jensen)

È passato dal cercare giustizia per Hannah ad essere il protagonista dell'ultima stagione per via della sua salute mentale. Ha resistito per tutti i 49 episodi della serie.

Foto: Netflix

Dylan Minnette oggi

Dylan Minnette continua a crescere come musicista con la sua band 'Wallows', che ha conquistato il Coachella 2022. Inoltre, ha recitato nella nuova versione di 'Scream 5' (2022) e ha dato vita a Tyler Shultz nella serie altamente consigliata 'The Dropout' (2022).

Katherine Langford (Hannah Baker)

Ha dato vita (e morte) alla grande protagonista, ma ha deciso di lasciare la serie, per ovvi motivi, nella seconda stagione. È stato difficile allungare la trama di una protagonista deceduta.

Foto: Netflix

Katherine Langford oggi

Da allora, Katherine Langford ha brillato in 'Cena con delitto - Knives Out' ( 2019), l'ha colpito con la serie 'Cursed' (2020) e ci ha fatto innamorare con 'Spontaneus' (2020 ). 'Savage River', una miniserie di sei episodi, sarà il suo prossimo progetto.

Katherine Langford oggi

Nonostante non abbia eguagliato, nemmeno da lontano, il successo ottenuto con Hannah Baker, il viso di Katherine Langford è stato uno dei più ricercati dai grandi brand di bellezza. Persino da L'Oréal Paris.

Timothy Granaderos (Monty)

La sua interpretazione nella serie è stata eccellente. In effetti, nelle ultime due stagioni è passato da prepotente a disgustoso protagonista.

Foto: Netflix

Timothy Granaderos oggi

Il suo valore come attore gli è servito per mettere insieme tanti progetti uno dietro l'altro. 'Room 104' (202o), 'Plan B' (2021), , 'The S e x Lives of College Girls' (2021), 'Who Invited Them' (2022) o 'Buried in Barstow' (2022) . Non male per due anni di pandemia.

 

Ross Butler (Zach Dempsey)

Amico di Justin e Bryce, fin dall'inizio è stato uno dei personaggi preferiti dai fan della serie. E lo è ancora.

Foto: Netflix

Ross Butler oggi

Non ha mai smesso di lavorare. Tra i suoi progetti: 'Tua per sempre' (2021), 'Raya e l'ultimo drago' (2021), 'Swimming with Sharks' (2022) e ancora 'Shazam! Fury of the Gods' (2022) o 'Army of the Dead: Lost Vegas' (2022).

Devin Druid (Tyler Down)

Sempre con la sua inseparabile macchina fotografica al seguito, Tyler cattura alcune delle malefatte degli stessi colleghi che lo hanno molestato per anni.

Foto: Netflix

Devin Druid oggi

Un altro protagonista che non ha smesso di lavorare. Ecco alcuni progetti: 'Greyhound - Il nemico invisibile' (2020), 'The Pale Door' (2020), 'White Elephant' (2020), 'The Man in the Woods' (2020) e, in attesa che esca, 'Puddystick' (2022) e 'Close Before Midnight'.

Miles Heizer (Alex Standall)

Era il fidanzato di Jessica e l'amico di Hannah. Passa dall'essere un personaggio secondario a uno principale, tra i più duri.

Foto: Netflix

Miles Heizer oggi

Da quando la serie si è conclusa, non ha più avuto progetti audiovisivi. Ovviamente, ha lasciato il mondo sotto shock quando ha reso pubblica la sua relazione con il collega attore Connor Jessup nel febbraio 2020.

Justin Prentice (Bryce Walker)

Il suo personaggio è disgustoso e gran parte del merito è di Justin Prentice, il cui lavoro come attore in 'Tredici' è stato impareggiabile.

Foto: Netflix

Justin Prentice oggi

Nonostante ciò, dalla fine della serie, è apparso solo in un episodio di 'True Story with Ed & Randall' (2022). A giudicare dalle foto che condivide su Instagram, preferisce passare il tempo in sella alla sua moto,

Foto: Instagram (@justin.prentice)

Justin Prentice oggi

Il suo cambio di look è uno dei più impressionanti dell'intero cast. Dai capelli biondi da bravo liceale, alla testa rasata a causa dell'alopecia precoce (è nato nel 1994).

Foto: Instagram (@justin.prentice)

Brandon Flynn (Justin Foley)

Una famiglia complicata e una relazione ancora più difficile con Jessica non hanno impedito a Justin di recitare in tutti gli episodi della serie.

Foto: Netflix

Brandon Flynn oggi

Senza dubbio, uno di quelli che hanno lavorato di più. Ha partecipato alla serie 'Ratched' (2020) e per il 2022 usciranno numerosi altri progetti: 'Hellraiser', 'Who Am I?', 'The Senior' o 'The Parenting'.

Alisha Boe (Jessica Davis)

Il suo personaggio è uno di quelli che è cambiato di più durante la serie. Dopo un abuso traumatico nella prima stagione, finirà per trasformare il suo dolore in qualcosa per aiutare gli altri studenti colpiti.

Foto: Netflix

Alisha Boe oggi

L'attrice ha messo da parte la televisione e si è concentrata sul cinema, con film come 'When You Finish Saving the World' (2022) al fianco di Julianne Moore e Finn Wolfhard. È in attesa dell'uscita di 'Who Am I?' e 'Strangers'.

Christian Navarro (Tony Padilla)

Il migliore amico di Clay ha il compito di distribuire le registrazioni di Hannah e assicurarsi che siano ascoltate dalle persone giuste.

Foto: Netflix

Christian Navarro oggi

L'attore ha partecipato alla serie 'Blood Ties - La legge del sangue' (2022) con Gillian Jacobs e Josh Gad. Inoltre, ha due film che dovrebbero uscire a breve: 'Gli occhi del diavolo' e 'The List'.

 

Grace Saif (Any Achola)

Misteriosa e ipnotica, il suo personaggio è stata una piccola rivoluzione nella terza stagione tanto da farla continuare anche nella quarta e nell'ultima.

Foto: Netflix

Grace Saif oggi

È apparsa in un episodio di 'Sarah Maple's Nazi Sexy Shark Show', ma ha deciso di dedicare più tempo ai live con i suoi follower su Instagram.

Foto: Instagram (@grace.saif)

Tommy Dorfman (Ryan Shaver)

Ryan Shaver, che ha lasciato la serie nella seconda stagione, ha permesso a Tommy Dorfman di immergersi in molti progetti e farsi crescere i capelli lunghi.

Foto: Netflix

Tommy Dorfman oggi

Da quando ha lasciato la serie lo abbiamo potuto vedere in: 'Love, Victor' (2020), 'Acting for a Cause' (2020), 'L'amore ai tempi del corona' (2020), 'The Shuroo Process' (2021) o 'Sharp Stick' (2022).

Steven Silver (Marcus Cole)

Il personaggio di Marcus Cole è rimasto nella serie per due stagioni.

Foto: Netflix

Steven Silver oggi

Steven Silver ha fatto parte dei film 'The Obituary of Tunde Johnson' (2019) e 'All the Little Things We Kill' (2019), nonché della serie 'Council of Dads' (2020).

Foto: Instagram (@silversteven)

Michele Selene Ang (Courtney Crimsen)

Anche la studentessa perfetta nascondeva oscuri segreti. In realtà, come tutti nella serie.

Foto: Netflix

Michele Selene Ang oggi

L'attrice indonesiana ha messo da parte la TV e si è dedicata completamente alla scrittura e al teatro.

Ajiona Alexus (Sheri Holland)

Sono bastate due stagioni affinché l'apparentemente dolce Sheri uscisse da 'Tredici'.

Foto: Netflix

Ajiona Alexus oggi

Abbiamo potuto rivedere il suo volto in 'Runaways' (2018), 'Light as a Feather' (2019), 'Empire' (2019), 'BMF' (2021) o 'Sons 2 the Grave' (2022).

 

Selena Gómez

È stata la grande sostenitrice della serie e non ha esitato a produrla, promuovendola fin dall'inizio. Voleva una serie impegnata e l'ha ottenuta, a soli 25 anni.

Foto: Netflix

Selena Gómez oggi

Negli ultimi mesi, Selena Gómez ha doppiato ancora una volta Mavis in 'Hotel Transylvania 4' ma, soprattutto, ha avuto successo in 'Only Murders in the Building', su Disney Plus, insieme a Steve Martin e Martin Breve.

 

Más para ti