Che fine hanno fatto i protagonisti di 'The Vampire Diaries'?

Tutto ebbe inizio nel 2009
Ian Somerhalder in 'The Vampire Diaries'
Ian Somerhalder dopo 'The Vampire Diaries'
Paul Wesley in 'The Vampire Diaries'
Paul Wesley dopo 'The Vampire Diaries'
Nina Dobrev in 'The Vampire Diaries'
Nina Dobrev dopo 'The Vampire Diaries'
Candice Accola in 'The Vampire Diaries'
Candice King dopo 'The Vampire Diaries'
Steven R. McQueen in 'The Vampire Diaries'
Steven R. McQueen dopo 'The Vampire Diaries'
Joseph Morgan in 'The Vampire Diaries'
Joseph Morgan dopo 'The Vampire Diaries'
Kat Graham in 'The Vampire Diaries'
Kat Graham
Matthew Davis in 'The Vampire Diaries'
Matthew Davis dopo 'The Vampire Diaries'
Daniel Gillies in 'The Vampire Diaries'
Daniel Gillies
Claire Holt in 'The Vampire Diaries'
Claire Holt dopo 'The Vampire Diaries'
Michael Trevino in 'The Vampire Diaries'
Michael Trevino dopo 'The Vampire Diaries'
Zach Roerig in 'The Vampire Diaries'
Zach Roerig dopo 'The Vampire Diaries'
Lauren Cohan in 'The Vampire Diaries'
Lauren Cohan dopo 'The Vampire Diaries'
Tutto ebbe inizio nel 2009

Era settembre del 2009, quando ebbe inizio una delle serie adolescenziali destinata a fare la storia. Otto stagioni, 171 episodi e quattro spin-off dopo, i fan ancora sentono la mancanza dei personaggi. Vista la complicata possibilità di un ritorno, possiamo vedere come sono ora i protagonisti di 'The Vampire Diaries'.

Ian Somerhalder in 'The Vampire Diaries'

Aveva 30 anni quando sono iniziate le riprese di 'The Vampire Diaries' ed era il più noto del cast, grazie al suo ruolo in 'Lost' (dove ha dato la vita a Boone). Il suo Damon Salvatore era adorabilmente odioso e diventando l'antieroe di un'intera generazione.

Ian Somerhalder dopo 'The Vampire Diaries'

La sua relazione e la rottura con Nina Dobrev hanno segnato il futuro della serie e la sua vita. Inoltre il matrimonio con Nikki Reed non ha fatto che accelerare la partenza di Nina Dobrev. Le due erano migliori amiche. Oggi, Ian Somerhalder mantiene il suo fascino immortale, sebbene la sua importanza a Hollywood sia diminuita in modo significativo.

Paul Wesley in 'The Vampire Diaries'

Quando iniziò 'The Vampire Diaries', Paul Wesley aveva 25 anni, ma una filmografia degna di un veterano. Il buon Salvatore è rimasto per tutti 171 episodi della la serie con molti alti e bassi degni di un ottovolante.

Paul Wesley dopo 'The Vampire Diaries'

Durante le otto stagioni della serie, Paul Wesley ha avuto il tempo di sposarsi (2011) e divorziare (2013) da Torrey DeVitto, la dottoressa Meredith Fell per i fan della serie. Ormai maturo, ha optato per una barba ispida, nonostante sembri ancora più giovane.

Nina Dobrev in 'The Vampire Diaries'

È diventato strano e difficile vedere come la protagonista della serie ne sia uscita precipitosamente e traumaticamente. Elena Gilbert è apparsa in 141 episodi, essendo la protagonista delle trame principali. Durante quel periodo, Nina Dobrev era sulla copertina di tutte le riviste.

Nina Dobrev dopo 'The Vampire Diaries'

Più di un decennio dopo, Nina Dobrev ha saputo affinare il suo stile ed è diventata un punto di riferimento dell'eleganza sui suoi social e sui magazine più esclusivi. È normale vederla sfoggiare abiti delle migliori firme. Ma, nel cinema e in televisione non è riuscita a interpretare ruoli della stessa importanza di Elena Gilbert.

Candice Accola in 'The Vampire Diaries'

Un personaggio cresciuto episodio dopo episodio, fino a essere uno degli archi narrativi più ricordati delle otto stagioni. Caroline Forbes è passata dall'essere l'amica umana a un potente vampiro. E per farlo ha avuto molto tempo, dato che è rimasta per tutti i 171 episodi della serie.

Candice King dopo 'The Vampire Diaries'

L'attrice ha iniziato 'The Vampire Diaries' come Candice Accola e l'ha concluso come Candice King, dopo aver sposato Joey King, chitarrista di 'The Fray', nel 2014. La coppia ha due figlie, Florence May, nata a gennaio 2016, e Josephine June King, nata a dicembre 2020. Dopo la fine della serie, si è dedicata più alla sua famiglia che alla recitazione.

Steven R. McQueen in 'The Vampire Diaries'

Il fratellino di Elena Gilbert aveva bisogno di più tempo del previsto per uscire dalla sua lunga ombra. Quando è successo, è inaspettatamente decollato. Nonostante ciò, ha avuto lo stesso finale di sua sorella, con sette episodi in meno di lei, per un totale di 134 apparizioni.

Steven R. McQueen dopo 'The Vampire Diaries'

Aveva 19 anni quando ha dato vita a Jeremy Gilbert con un viso che ipnotizzava. Come se non bastasse, il suo cambiamento fisico durante la serie è stato imprssionante. È diventato estremamente muscoloso e le fan lo ha apprezzato. È stato Jimmy Borelli in 'Chicago Fire' ma non per molto.

Joseph Morgan in 'The Vampire Diaries'

Sembrerà strano ma Klaus è apparso soltanto in 51 episodi di 'The Vampire Diaries'. Il personaggio era così potente e aveva così tanto potenziale che finì per approdare in  'The Originals', il suo spin off. Un grande successo.

Joseph Morgan dopo 'The Vampire Diaries'

Il cattivo ha impiegato due secondi per conquistare tutti i fan della serie. La sua interpretazione e il suo forte accento britannico lo hanno elevato allo status di star quasi immediatamente. Aveva 30 anni quando ha dato vita al personaggio. In seguito abbiamo potuto vederlo in 'Animal Kingdom' o 'Il nuovo mondo'.

Kat Graham in 'The Vampire Diaries'

Contro ogni previsione, essendo uno dei personaggi più odiati nella storia della serie, ha resistito fino alla fine ed è apparsa per tutti i 171 episodi. La sua Bonnie Bennett ha vissuto momenti insopportabili che hanno finito per metterla a dura prova personalmente con critiche e insulti sui social.

 

Kat Graham

Aveva 20 anni quando è iniziata la serie, ma aveva un background importante come attrice e cantante. La sua maturità, bellezza e capacità di recitazione le hanno permesso di lavorare senza sosta dalla fine della serie, oltre a diventare un punto di riferimento della moda internazionale.

Matthew Davis in 'The Vampire Diaries'

Alaric Saltzman ha fatto carriera nell'universo 'The Vampire Diaries' ed è apparso in ogni spin off che sia stato fatto. Il suo personaggio è arrivato in punta di piedi ma ha finito per diventare uno dei più amati dai fan.

Matthew Davis dopo 'The Vampire Diaries'

Con sorpresa di molti, Matthew Davis ha la stessa età di Ian Somerhalder. In effetti, nella serie, Damon Salvatore ha circa 140 anni in più di Alaric. Ha tentato la fortuna recitando in 'Cult', ma la serie è stata cancellata nel 2013, quindi è tornato ad Alaric, che ha interpretato fino alla fine. La barba grigia gli dà un aspetto più saggio.

Daniel Gillies in 'The Vampire Diaries'

Apparso soltanto in 23 episodi come Elijah Mikaelson in 'The Vampire Diaries', che però sono bastati per far innamorare milioni di persone. Ha fatto il salto di qualità con i suoi fratelli in 'The Originals', dove faceva parte del cast principale. Aveva 34 anni quando è apparso per la prima volta nella serie, sempre perfettamente pettinato e con un abito su misura.

Daniel Gillies

Come tanti altri, Daniel Gillies ha fatto il salto su Netflix con la serie 'Virgin River'. L'attore ha divorziato nel 2019 da Rachel Leigh Cook, con la quale era sposato da 15 anni. La coppia ha due figli, Charlotte Easton (2013) e Theodore Viggo (2015).

Claire Holt in 'The Vampire Diaries'

L'attrice è apparsa in 38 episodi di 'The Vampire Diaries' e in 37 di 'The Originals'. Un altro personaggio che ha iniziato discretamente ma che ha sorpreso tutti.

Claire Holt dopo 'The Vampire Diaries'

È arrivata nella serie nel 2011, all'età di 23 anni, con una vita amorosa è pazzesca durante le riprese. Si è fidanzata nel 2015 con Matt Kaplan, si sono sposati nell'aprile 2016 e si sono separati nell'aprile 2017. Nel dicembre 2017 si è fidanzata con Andrew Joblon, nel marzo 2018 ha avuto un aborto spontaneo, nell'agosto 2018 si sono sposati e nel marzo 2019 è nato James Joblon, il loro primo figlio. Nel settembre 2020 è nata la loro seconda figlia, Elle Joblon. Cinque anni movimentati.

Michael Trevino in 'The Vampire Diaries'

Tyler Lockwood è sempre stato il diretto concorrente dei Salvatore come maschio alfa della serie. Tyler Lockwood è apparso in 144 episodi fino a quando ha deciso di lasciare il branco di vampiri.

Michael Trevino dopo 'The Vampire Diaries'

Aveva 24 anni quando iniziò la serie con dei muscoli da fare invidia. Con il passare del tempo ha perso dei muscoli ma non il suo fascino. È stato Kyle Valenti nella nuova versione di 'Rosewood'.

Zach Roerig in 'The Vampire Diaries'

Matt Donovan è stato la luce che ha fatto breccia in così tanta oscurità. Il suo personaggio era l'opposto del cliché del capitano di football del liceo. Gentile, generoso e grande amico. Zach Roerig sembrava uscito da un catalogo di Tommy Hilfiger.

Zach Roerig dopo 'The Vampire Diaries'

Aveva 24 anni quando è entrato nei panni di Matt Donovan recitando in tutti i 171 episodi della serie. Più di un decennio dopo, la maturità è apparsa anche sul suo viso, dandogli più un aspetto da Sugar Daddy che da Sweet Teenager.

Lauren Cohan in 'The Vampire Diaries'

È vero che Rose è apparsa solo in sei episodi della serie, ma la sua storia con Damon è stata meravigliosa. Inoltre, è stata interpretata da una Lauren Cohan che non era ancora apparsa in 'The Walking Dead'.

Lauren Cohan dopo 'The Vampire Diaries'

Aveva 28 anni quando divenne l'amica immortale di Damon Salvatore facendo innamorare tutti i fan dei vampiri. Dopo un breve periodo nella serie, è entrata nei panni di Maggie in 'The Walking Dead' e ha fatto la storia. E continua così, in attesa di progetti più interessanti di 'Whiskey Cavalier'.

 

Más para ti