Berlusconi e i suoi affari di cuore
Berlusconi si sposa? Sí. Forse. Anzi, no. E poi di nuovo...
Eppure...
130 donne
La prima moglie: Carla Elvira Dall’Oglio
Il triangolo amoroso con Veronica Lario
Veronica Lario
Il secondo matrimonio
Gli anni burrascosi del matrimonio Berlusconi-Lario
Veronica Lario vs Mara Carfagna
Il peggio doveva ancora arrivare
Noemi Letizia e il 'Casoriagate'
Karima El Mahroug e il 'Rubygate'
Nicole Minetti
Patrizia D’Addario
Altri presunti flirt di Berlusconi: Nunzia De Girolamo
Virginia Sanjust di Teulada
Darina Pavlova
Sabina Began
Le star della TV italiana: Lory Del Santo
Francesca Dellera
Gli ultimi amori del Cavaliere: Francesca Pascale
Marta Fascina
Ma quanto sono costate queste donne a Berlusconi?
Il grosso della fetta è andato a Veronica Lario
La buonuscita di Francesca Pascale
Poteva essere questione di soldi, ma...
Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(1/27)
Berlusconi e i suoi affari di cuore

Ai suoi 85 anni, i rumors riguardanti Silvio Berlusconi continuano a tenere banco sul web e sulle principali testate giornalistiche nazionali e internazionali, dimostrando, ancora una volta, che l'ex Cavaliere, nel bene e nel male, continua ad essere e a fare notizia. Dopo le vicende giudiziarie, la preoccupazione per le sue condizioni di salute e le sue aspirazioni presidenziali frustrate, ecco che ancora una volta torna sulle prime pagine dei giornali per i suoi affari di cuore.

 

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(2/27)
Berlusconi si sposa? Sí. Forse. Anzi, no. E poi di nuovo...

La voce delle sue «imminenti nozze» con la sua attuale compagna, Marta Fascina (32 anni), circolata sulle pagine di "Libero" all'inizio di marzo 2022 e rimbalzata poi sulle pagine di tutti i giornali, non era stata smentita immediatamente dai diretti interessati. La retromarcia arrivò solo dopo alcune (concitate) ore, attraverso un comunicato stampa in cui il Cavaliere dichiarò: "Il rapporto di amore, di stima e di rispetto che ci lega è così profondo e solido che non c’è alcun bisogno di formalizzarlo con un matrimonio". Sembrava, quindi, che, almeno per il momento, ad Arcore non dovessero suonare campane a festa.

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(3/27)
Eppure...

Eppure il gran giorno alla fine è arrivato: in un “matrimonio simbolico” celebrato dietro i cancelli della villa Gernetto a Lesmo, in Brianza, poco dopo le 12 e 30 del 19 marzo 2022, Silvio Berlusconi si è scambiato "promesse d'amore" per cementare il suo rapporto con Marta Fascina, la sua compagna degli ultimi anni, fedele presenza accanto all'ex premier in ogni occasione, dalle più istituzionali alle meno formali. Nella foto, i due sono ritratti ad una partita del Monza, squadra di cui Berlusconi è presidente.

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(4/27)
130 donne

Nonostante la calma dell'ultimo periodo, l'ex premier Silvio Berlusconi è comunque abituato alle incursioni dei media nella sua vita privata. Nel corso degli anni, infatti, sono tante le dame che gli sono state attribuite: "Libero" calcola che, considerando quelle che figurano agli atti nelle inchieste giudiziarie, quelle ritratte in fotografie scattate nelle sue residenze e quelle risultanti da testimonianze dirette, sarebbero 130 le donne che hanno ruotato nell'orbita del Cavaliere.

Ma quali sono state le donne davvero importanti nella vita di Berlusconi? Scoprile insieme a noi!

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(5/27)
La prima moglie: Carla Elvira Dall’Oglio

La prima Signora Berlusconi è stata Carla Elvira Dall’Oglio, nata a La Spezia nel 1940. I due, secondo alcune biografie, si sarebbero conosciuti ad una fermata del tram nel 1964, per poi convolare a nozze l'anno seguente. La prima moglie dell’ex Presidente del Consiglio è la madre di Marina (con lei nella foto), nata nel 1966, e Pier Silvio, nato nel 1969.

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(6/27)
Il triangolo amoroso con Veronica Lario

Il matrimonio tra Silvio Berlusconi e Carla Elvira Dall'Oglio dura 20 anni, fino al 1985, quando viene ufficializzato il divorzio. Ma già cinque anni prima Berlusconi aveva iniziato una nuova relazione con la donna che sarebbe diventata la sua seconda moglie: Veronica Lario.

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(7/27)
Veronica Lario

Veronica Lario, nata a Bologna nel 1956, nel 1980 lavora ancora come attrice ed è proprio a teatro che incontra Silvio Berlusconi. I due si innamorano e, dopo l’ufficializzazione del divorzio da Carla Elvira Dall'Oglio, la coppia rende pubblica la relazione, dalla quale nasceranno tre figli: Barbara, nel 1984, Eleonora, nel 1986 (con lui nella foto) e Luigi nel 1988.

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(8/27)
Il secondo matrimonio

Silvio Berlusconi e Veronica Lario si sposano nel 1990 e il loro matrimonio viene vissuto lontano dai riflettori. Nonostante l'immensa visibilità imprenditoriale e politica dell'ex premier, Veronica sceglie, infatti, di mantenere un profilo basso e restare dietro le quinte. O almeno è così fino al 2007.

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(9/27)
Gli anni burrascosi del matrimonio Berlusconi-Lario

Nel 2007, infatti, Veronica Lario delega alle pagine di "la Repubblica" il suo sfogo di moglie stanca e delusa, esigendo "pubbliche scuse" da parte di Berlusconi per gli apprezzamenti rivolti pubblicamente ad alcune donne (e ad una in particolare) durante la cerimonia dei 'Telegatti'.

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(10/27)
Veronica Lario vs Mara Carfagna

Durante la gala del 'Telegatti', infatti, Silvio Berlusconi aveva detto di Mara Carfagna, ex soubrette poi candidata tra le file di Forza Italia: “Se non fossi già sposato, la sposerei... con lei andrei dappertutto”. Le scuse del Cavaliere alla moglie Veronica arrivano nel giro di poche ore, ma più che sancire una pace, in realtà, sanciscono semplicemente una tregua tra i due coniugi.

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(11/27)
Il peggio doveva ancora arrivare

Nel  2009, mentre Berlusconi è in piena campagna elettorale per le europee, Veronica Lario si abbatte come un tifone contro il marito. Il Corriere della Sera, infatti, riporta la notizia del deposito in Tribunale da parte di Veronica Lario di un "ricorso individuale con addebito" del marito (ovvero una richiesta di separazione per colpa). Era il "basta" di Veronica, evidentemente stanca di rimanere in silenzio, ad una relazione durata 27 anni. Perché? Qual è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso?

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(12/27)
Noemi Letizia e il 'Casoriagate'

Nell'aprile del 2009, Berlusconi è a Napoli e su "la Repubblica" appare la notizia della sua partecipazione ad una festa di compleanno in un locale di Casoria per i 18 anni di una ragazza, Noemi Letizia. Non erano ben chiari i rapporti che legassero l'allora presidente del Consiglio alla giovane. La stampa grida allo scoop, mentre la vita privata del premier trema. Non si fa attendere, infatti, la richiesta di divorzio da parte di Veronica, che arriva 5 giorni dopo. "Mio marito non sta bene, frequenta minorenni" dichiara l'allora first lady.

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(13/27)
Karima El Mahroug e il 'Rubygate'

Lo scandalo che investe Berlusconi, però, è solo agli inizi. L'anno successivo, l'arresto di una minorenne, Karima El Mahroug (meglio conosciuta come Ruby Rubacuori), porta alla luce le serate nella sua villa ad Arcore e un presunto giro di prostituzione: il Cavaliere viene accusato di aver pagato una minorenne perché mantenesse relazioni intime con lui. Ruby, in quel momento, aveva 17 anni, mentre Berlusconi aveva già superato i 70.

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(14/27)
Nicole Minetti

Nicole Minetti è l'incaricata di prendere in custodia Ruby dopo il rilascio, avvenuto grazie a due telefonate di Berlusconi alle autorità della polizia. Classe 1985, ex igienista dentale ed ex consigliere regionale della Lombardia del PdL, nell'aula del Tribunale di Milano dove si tiene il processo "Ruby bis" proprio per i fatti in questione, ha dichiarato il suo “amore” per l'ex premier: «Amavo Berlusconi – ha detto - il mio era un sentimento vero». Un'altra donna conquistata da Berlusconi (e disposta a tutto per lui).

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(15/27)
Patrizia D’Addario

I guai per Berlusconi non finiscono con la questione Ruby. Nel luglio 2009, L’Espresso pubblica sul suo sito le registrazioni audio ambientali degli incontri tra i Berlusconi e una escort pugliese, Patrizia D'Addario, effettuate proprio dalla D’Addario a palazzo Grazioli, la residenza privata dell'allora presidente del Consiglio. Un nuovo scandalo investe Berlusconi e riguarda ancora quei festini a cui avrebbero partecipato giovani ragazze, chiamate per allietare le serate di Berlusconi e dei suoi 'amici'. Dai nastri della D'Addario spunta anche il nome del premier russo Putin.

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(16/27)
Altri presunti flirt di Berlusconi: Nunzia De Girolamo

Nel corso degli anni, alla lista delle presunte fiamme di Berlusconi si sono aggiunti vari nomi, come quello di Nunzia De Girolamo, "colpevole" di uno scambio di bigliettini con l'allora presidente del Consiglio durante una delle prime sedute parlamentari del 2007. A Berlusconi, che dà loro l'autorizzazione ad uscire prima nel caso abbiano "un appuntamento galante", Nunzia De Girolamo e la sua collega Gabriella Giammanco rispondono con un messaggio che passa tra i banchi di Montecitorio, ripreso dalle camere del Parlamento, che dice "Caro presidente... gli inviti galanti li accettiamo solo da lei..."

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(17/27)
Virginia Sanjust di Teulada

In un’intervista rilasciata a Il Fatto Quotidiano, anche Virginia Sanjust di Teulada ammette di aver avuto un rapporto particolare con Berlusconi. A causa di ciò, il Cavaliere riceve una grave accusa: quella di aver concesso un incarico pubblico all'ex presentatrice proprio per la relazione mantenuta con lei tra il 2003 e il 2007. Berlusconi, però, verrà assolto.

(Foto: YouTube)

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(18/27)
Darina Pavlova

Un'altra relazione di cui si è parlato a lungo è quella tra Berlusconi e un'affascinante ereditiera bulgara, Darina Pavlova, confermata dalla diretta interessata in un’intervista del 2012 rilasciata al settimanale Oggi. I due si conoscono nel 2004 a Washington e iniziano una storia. Stando a quanto dichiara l'imprenditrice bulgara, sarebbe venuta in Italia proprio per stare vicino al suo amore. Quell'amore che, secondo quanto riportato da Vanity Fair, non fu una scintilla, "Fu fuoco”.

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(19/27)
Sabina Began

Sabina Began e Berlusconi si incontrano nel giardino di Villa Certosa, la meravigliosa villa del Cavaliere in Costa Smeralda. Sull'incontro, la cosiddetta Ape Regina, "regina del Bunga Bunga", ha raccontato a Vanity Fair nel 2011: "È l’unico uomo che mi abbia fatto sentire donna…Una sera a cena mi disse che ero speciale". Nel 2015 viene condannata a 1 anno e 4 mesi di reclusione per induzione e sfruttamento della prostituzione in relazione allo scandalo escort e al Rubygate.

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(20/27)
Le star della TV italiana: Lory Del Santo

Altri flirt dell'ex Presidente del Consiglio arrivano dal mondo della TV, da lui tanto amato. Tra tutte, spicca Lory Del Santo, nota anche per la sua relazione con Eric Clapton, che in un'intervista a Novella 2000 ammette la sua relazione con Silvio Berlusconi, avvenuta ai tempi del programma Drive in.

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(21/27)
Francesca Dellera

Altro nome che è saltato alla luce in varie occasioni è quello di Francesca Dellera, ma il flirt non è mai stato confermato. Dell'interesse di Berlusconi per l'attrice non ne hanno mai parlato i diretti interessati, ne ha parlato, però, Tinto Brass. "Berlusconi si invaghì di Francesca quando vide una sua foto sul set del mio film, Capriccio", dice il regista.

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(22/27)
Gli ultimi amori del Cavaliere: Francesca Pascale

Galeotto fu un bigliettino, su cui Francesca Pascale aveva annotato il suo numero pregando Berlusconi di chiamarla. Evidentemente, il Cavaliere non si lasciò sfuggire l'occasione. Per 10 anni i due hanno fatto coppia fissa, subito dopo il divorzio da Veronica Lario. L'annuncio della fine della loro storia è stato dato nel 2020, mediante un comunicato di Forza Italia: tra i due "continua a sussistere un rapporto di affetto e di vera e profonda amicizia [...] ma non vi è fra loro alcuna relazione sentimentale o di coppia". Una doccia fredda per Francesca?

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(23/27)
Marta Fascina

L’ultima donna ad aver rubato il cuore di Silvio Berlusconi è un’altra bella ragazza del Sud, classe 1990: Marta Fascina. Eletta deputata di Forza Italia nel 2018, da due anni è una presenza costante (e alquanto discreta) al lato dell'ex premier.

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(24/27)
Ma quanto sono costate queste donne a Berlusconi?

Tra mogli, presunte amanti, compagne e frequentazioni illecite, Berlusconi è stato costretto a cedere una buona parte del suo patrimonio personale. Il calcolo approssimato, fatto dal "Corriere della Sera", parla di cifre astronomiche: la sua vita sentimentale sarebbe costata a Berlusconi ben 75 milioni di euro, considerando i risarcimenti, gli assegni di divorzio, le donazioni e i prestiti senza restituzione.

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(25/27)
Il grosso della fetta è andato a Veronica Lario

Con il divorzio, il grosso della fetta è andato sicuramente a Veronica Lario. 46 sarebbero stati i milioni concessi all'ex first lady, più altri beni, case, azioni... senza dimenticare un assegno mensile di un milione e  400mila euro al mese lordi.

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(26/27)
La buonuscita di Francesca Pascale

Secondo quanto riportato da "la Repubblica", per ciascuno dei dieci anni di convivenza ufficiale con Berlusconi a Francesca Pascale, invece, sarebbe toccata una cifra nettamente inferiore: quasi 2 milioni all'anno (per un totale di 20 milioni di euro), oltre ad un assegno annuale di un milione di euro per garantirle lo stesso tenore di vita "da regina", che, come più volte dichiarato dalla stessa, era quello a cui Berlusconi l'aveva abituata.

Il matrimonio 'simbolico' di Berlusconi e Marta Fascina: dopo le tempeste del passato è arrivato di nuovo il sereno?
(27/27)
Poteva essere questione di soldi, ma...

Per Marta Fascina di soldi non se ne parla, almeno per il momento, ed è lecito pensare che, in un primo momento, ad aver dissuaso Silvio Berlusconi dal pronunciare il "fatidico sì", tanto annunciato su tutti i giornali, ci siano state anche altre questioni di peso, oltre ai 53 anni di differenza che lo separano da Marta Fascina. Sposando Berlusconi, infatti, la Fascina acquisisce diritti sul patrimonio di Berlusconi, uno degli uomini più ricchi d'Italia (e del mondo), e la cosa poteva non piacere ai figli dell'ex premier. O almeno questo poteva pensarsi fino al 19 marzo, quando Berlusconi ha dissolto ogni dubbio in proposito, celebrando la sua unione d'amore con la giovane deputata campana.

Más para ti