Attori e attrici che sono morti più volte sul set per esigenze di sceneggiatura

Sean Bean
Robert De Niro
Gary Oldman
Johnny Depp
Bruce Willis
Brad Pitt
Denzel Washington
Al Pacino
Dustin Hoffman
Jack Nicholson
 Christian Bale
Charlize Theron
Sean Bean

Il buon Ned Stark in 'Il Trono di Spade', Sean Bean, ha l'onore di essere l'attore che è morto più volte sul grande schermo (secondo nerdist.com). In totale, l'attore è morto 27 volte. Dove? In 'La compagnia dell'anello', 'Goldeneye' o 'Giochi di potere', per esempio. Continuiamo con la lista stilata da nerdist.com.

Robert De Niro

Anche il povero Robert De Niro è morto diverse volte nella finzione. In totale, 19. 'Cape Fear - Il promontorio della paura', 'Voglia di ricominciare', 'Jackie Brown' o 'Grandi speranze' hanno caratterizzato De Niro nei suoi ultimi respiri.

Gary Oldman

Il vincitore dell'Oscar per 'L'ora più buia' è morto 14 volte. Nella finzione, ovviamente. Alcune delle sue morti si sono avute in 'Il quinto elemento' o 'Una vita al massimo'.

Johnny Depp

Un vero esperto in morti è Johnny Depp. L'attore ha fatto questa esperienza davanti le telecamere per ben 14 volte. La più sanguinosa in 'Nightmare - Dal profondo della notte' per mano di Freddy Krueger.

Bruce Willis

Altro che ha dovuto morire in diverse occasioni a causa delle richieste della sceneggiatura è stato Bruce Willis. Fino a 13 volte, come in 'La morte ti fa bella'  in 'Sin city' o 'Planet Terror'.

Brad Pitt

Anche Brad Pitt sa il fatto suo in termini di morte sul set. Per esempio l'attore ha detto addio al suo personaggio in 'Vento di passioni' e 'Il curioso caso di Benjamin Button'. In totale, Brad Pitt è morto in 13 diversi film.

Denzel Washington

Anche Denzel Washington ha dovuto morire davanti alla telecamera in molte occasioni. Dieci in totale, alcuni dei quali in 'Uno sguardo dal cielo' o 'Malcolm X'.

Al Pacino

Altro esperto è Al Pacino, morto fino a 9 volte, a causa delle esigenze della sceneggiatura, come in  'Dick Tracy' o 'Il Padrino III'.

Dustin Hoffman

'Profumo - Storia di un assassino', 'Un uomo da marciapiede', 'S e s s o & potere'... sono solo alcuni dei film in cui Dustin Hoffman ha dovuto morire. In totale sono 9.

Jack Nicholson

Anche Jack Nicholson è morto in 9 occasioni, sul grande schermo. Come in 'Easy Rider', 'Qualcuno volò sul nido del cuculo' o 'Shining'. E lo ha fatto sempre in modo magistrale.

Christian Bale

Per quanto riguarda Christian Bale, l'attore è morto al cinema in 9 occasioni. In film come 'Amore e mistero', 'Maria, madre del suo figlio' o 'Poeti dall'inferno', Bale è morto a causa delle esigenze della sceneggiatura.

Charlize Theron

Anche lei è morta più volte sul set. Charlize Theron è, secondo Nerdist, l'attrice che lo ha fatto più volte per un totale di 9: 'Sweet November - Dolce novembre', 'L'avvocato del diavolo'  e 'Grano rosso sangue II - Sacrificio finale'.

Más para ti