Un'auto sulla folla a Berlino: le prime foto dell'incidente in cui ha perso la vita una persona

Tragico incidente nella Tauentzienstrasse
L'auto dell'incidente
Una vittima
Feriti
Cinque persone in pericolo di vita
Grande contingente di forze
Ufficiali di polizia con fucili mitragliatori
L'autista è stato arrestato
Ulteriori dettagli ancora sconosciuti
Si sarebbe schiantato contro un gruppo di studenti
Nessun ferito all'interno del negozio
È stato un fatto intenzionale o un incidente?
Dichiarazione di un testimone oculare
Un altro testimone oculare a Breitscheidplatz
La polizia chiede informazioni
Gifey e Spranger hanno già parlato
Chiusure e deviazioni bus
Barriere di cemento a Breitscheidplatz
Tragico incidente nella Tauentzienstrasse

Durante la mattinata dell'8 giugno 2022, un terribile incidente si è verificato vicino alla Chiesa commemorativa dell'Imperatore Guglielmo sulla Breitscheidplatz, dove il 19 dicembre 2016 il terrorista islamista Anis Amri si era schiantato contro un affollato mercatino di Natale.

L'auto dell'incidente

Una piccola Renault Clio grigia ha speronato per la prima volta i passanti all'angolo di Rankestraße prima di schiantarsi contro la vetrina di un negozio Douglas 200 metri più avanti.

Una vittima

Una persona è morta nell'incidente.

Feriti

Dopo una prima valutazione che parlava di 30 feriti, nel corso della mattinata il numero è diminuito.

Cinque persone in pericolo di vita

Un portavoce dei vigili del fuoco di Berlino ha riferito di altre due vittime in pericolo di vita, cinque feriti gravi e molte vittime. Anche il conducente del veicolo sarebbe rimasto ferito.

Grande contingente di forze

La polizia di Berlino ha annunciato che circa 130 servizi di emergenza, tra cui un elicottero di soccorso, si stavano occupando dei feriti.

Ufficiali di polizia con fucili mitragliatori

La polizia di Berlino è schierata nei pressi dell'incidente armata con mitragliatori, ma il motivo non è ancora stato reso noto.

L'autista è stato arrestato

Un portavoce della polizia ha detto che l'autista è stato arrestato sul posto, dopo che l'auto si è schiantata contro la vetrina del negozio nella trafficata via dello shopping Tauentzienstrasse. Si tratta di un cittadino tedesco di 29 anni di origine armena.

Ulteriori dettagli ancora sconosciuti

Il veicolo è stato messo in sicurezza e l'autista è stato portato via con un furgone della prigione della polizia. Non si conoscono ancora ulteriori dettagli sull'identità dell'uomo.

Si sarebbe schiantato contro un gruppo di studenti

Secondo il Berliner Morgenpost, l'autista dell'incidente si sarebbe diretto contro un gruppo di persone, studenti e insegnanti, ma la notizia non è stata ancora confermata ufficialmente.

Nessun ferito all'interno del negozio

Secondo una portavoce di Douglas, non ci sono stati feriti nel negozio colpito.

È stato un fatto intenzionale o un incidente?

Thilo Cablitz, portavoce della polizia di Berlino, ha affermato che non è ancora chiaro se l'incidente, avvenuto alle 10:30, sia stato intenzionale o meno.

Dichiarazione di un testimone oculare

Il Berliner Morgenpost riporta la dichiarazione di un testimone oculare secondo cui il suo "veicolo è stato sfiorato dal veicolo dell'incidente" e che il "veicolo dell'incidente circolava sulla Tauentzienstrasse a una velocità di circa 150 km/h".

Un altro testimone oculare a Breitscheidplatz

Un altro testimone oculare ha riferito al Morgenpost di aver sentito un impatto sordo e urla dalla Breitscheidplatz: "Ho visto una persona e cose volare in aria". L'autista ha quindi cercato "di riprendere il controllo dell'auto e ha accelerato". "I finestrini erano rotti e l'auto era già ammaccata a causa di tutti gli impatti".

La polizia chiede informazioni

La polizia sta chiedendo informazioni. Testimoni, suggerimenti e file multimediali devono essere caricati sul portale dei suggerimenti (non sui social).

Gifey e Spranger hanno già parlato

Franziska Giffey, sindaco di Berlino, ha già commentato il terribile incidente. Anche Iris Spranger (SPD), che si trovava nel centro di polizia, è rimasta "scioccata" dall'incidente. "I miei pensieri e la più profonda solidarietà sono con tutti coloro che sono stati colpiti!", ha twittato.

Chiusure e deviazioni bus

Tauenzienstraße è stata chiusa e alcune linee di autobus sono state deviate o fuori servizio.

Barriere di cemento a Breitscheidplatz

Dopo l'attacco terroristico del 2016, sulla Breitscheidplatz sono state erette barriere di cemento per proteggere la piazza da ulteriori attacchi.

Más para ti