Studio comparativo di 173 città di tutto il mondo
New entry in classifica
Quattro città escluse
Catena di approvvigionamento a rischio e impatto della pandemia
Damasco, una delle città meno care del mondo
I prezzi aumentano, i prezzi diminuiscono
10. Osaka, Giappone
9. Los Angeles, Stati Uniti
8. Copenaghen, Danimarca
7. Ginevra, Svizzera
6. New York, Stati Uniti
5. Hong Kong, Cina
4. Zurigo, Svizzera
3. Singapore (a pari merito)
2. Parigi, Francia (a pari merito)
1. Tel Aviv, Israele
Le città più care del mondo
(1/16)
Studio comparativo di 173 città di tutto il mondo

L'Economist ha stilato una classifica delle città più care del mondo nel 2021. Il consueto report annuale del "The Economist Intelligence Unit", la business unit del gruppo, mette a confronto il prezzo di un totale di 200 beni e servizi in 173 città del mondo.

Foto: Pichai Sodsai / Unsplash

Le città più care del mondo
(2/16)
New entry in classifica

Nel 2021, il report ha aggiunto 40 nuove città alla classifica, tra cui 6 degli Stati Uniti e 11 della Cina. Edimburgo (nella foto), capitale della Scozia, ha registrato il piazzamento più alto per una novità, giungendo al 27° posto. Altre new entry includono Stoccarda (Germania), Auckland (Nuova Zelanda) e Tunisi (Tunisia).

Le città più care del mondo
(3/16)
Quattro città escluse

Quattro città sono state escluse dalla lista a causa dei tassi di inflazione eccezionalmente alti che hanno inciso sul costo della vita. Si tratta di Damasco (Siria), Teheran (Iran), Buenos Aires (Argentina) e Caracas (Venezuela), qui raffigurata. La capitale venezuelana ha registrato uno straordinario aumento dei prezzi del carrello della spesa e dei servizi analizzati pari al 1.766%.

Le città più care del mondo
(4/16)
Catena di approvvigionamento a rischio e impatto della pandemia

I problemi alla catena di approvvigionamento e i timori legati alla pandemia di Covid-19 hanno provocato l'aumento del costo della vita in molte parti del mondo. "Nel settembre 2021, il prezzo per la spedizione di un container standard era quattro volte superiore a quello dell'anno precedente", spiega il rapporto, nel quale si aggiunge che "si assiste a una situazione generale di disagi e di aumento dei prezzi". È il caso di Oakland, uno dei porti più importanti degli Stati Uniti, congestionato a ottobre scorso a causa della crisi globale della catena di approvvigionamento.

Le città più care del mondo
(5/16)
Damasco, una delle città meno care del mondo

Inoltre, lo studio posiziona Damasco in Siria come una delle città meno care del mondo. Ciò non stupisce, vista la guerra civile che imperversa nel paese dal 2011.

Le città più care del mondo
(6/16)
I prezzi aumentano, i prezzi diminuiscono

È importante sottolineare che i prezzi non sono aumentati uniformemente da tutte le parti, anzi, in alcuni casi sono diminuiti. Roma, per esempio, è scesa di 16 posti, mentre la maggior parte delle città degli Stati Uniti ha assistito a un calo dei prezzi grazie ai programmi di stimolo messi in atto dall'amministrazione Biden per contrastare gli effetti del Covid-19 sull'economia del Paese.

Le città più care del mondo
(7/16)
10. Osaka, Giappone

Osaka, uno dei più importanti porti e centri commerciali del Giappone, è sceso di cinque posti rispetto al 2020 e si allontana dalla cima della lista, una posizione che la città ha condiviso con Hong Kong e Singapore nel 2019. Stranamente, Tokyo non è riuscita a entrare in classifica.

Le città più care del mondo
(8/16)
9. Los Angeles, Stati Uniti

Se la California fosse un paese, sarebbe la quinta economia più grande del mondo, appena dietro la Germania, secondo Forbes. Non sorprende, quindi, che la città di Los Angeles, situata sulla costa del Pacifico, sia sulla lista. Come spiega la CNN, è sede di alcuni dei quartieri più costosi di tutti gli Stati Uniti.

Le città più care del mondo
(9/16)
8. Copenaghen, Danimarca

La capitale danese è una delle quattro città europee che appaiono in classifica e l'unica della Scandinavia. Come ha spiegato l'economista Kristian Skriver della Camera di Commercio danese a The Local nel 2019, ciò si deve alle imposte elevate e ai salari altrettanto elevati.

Le città più care del mondo
(10/16)
7. Ginevra, Svizzera

Questa iconica città alpina, uno dei più importanti centri finanziari e diplomatici della Svizzera e del resto d'Europa, rimane al settimo posto per un altro anno. Ospita la sede europea delle Nazioni Unite e la sede della Croce Rossa Internazionale.

Le città più care del mondo
(11/16)
6. New York, Stati Uniti

La città che non dorme mai è ancora la metropoli più cara d'America. La rivista Time Out fa riferimento a uno studio che evidenzia che il prezzo dell'affitto di un monolocale a New York è di circa 2.180 dollari, mentre sull'isola di Manhattan può arrivare a essere il doppio.

Le città più care del mondo
(12/16)
5. Hong Kong, Cina

L'ex colonia britannica, che l'anno scorso faceva parte del terzetto in cima alla lista, è scesa al quinto posto nel 2021. Bloomberg ha riferito che un appartamento di 442 metri quadri è stato venduto per 82,2 milioni di dollari nel novembre 2021. Segno evidente che Hong Kong non si appresta ad abbandonare la lista.

Le città più care del mondo
(13/16)
4. Zurigo, Svizzera

L'altra città svizzera presente in questa classifica, Zurigo, scende di tre posti rispetto al 2020. "Questo fondamentalmente non è dovuto al costo della vita nella capitale finanziaria e bancaria della Svizzera, ma al rapido aumento dei prezzi in altre città", ha precisato il sito di notizie locali SwissInfo.

Le città più care del mondo
(14/16)
3. Singapore (a pari merito)

La città-stato insulare di Singapore ha sorpassato altre metropoli asiatiche quest'anno per diventare la città più costosa dell'Asia. E non è un'impresa facile, vista la concorrenza feroce che c'è tra di loro.

Le città più care del mondo
(15/16)
2. Parigi, Francia (a pari merito)

La Città della Luce, che ha condiviso il primo posto nel 2020 con Hong Kong e Zurigo, quest'anno pareggia con Singapore e continua a essere la metropoli europea più costosa in cui vivere e lavorare.

Le città più care del mondo
(16/16)
1. Tel Aviv, Israele

La capitale di Israele è salita cinque posti in classifica in un solo anno, raggiungendo la vetta per la prima volta. "L'aumento del tenore di vita della città si riflette principalmente in una valuta in rialzo rispetto al dollaro, stimolata dal successo del piano vaccinale contro il Covid-19 da parte di Israele", si legge nel rapporto.

PUÒ INTERESSARTI: Le migliori destinazioni di viaggio per il 2022 (pandemia permettendo)

Más para ti